WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Petagna regala i quarti di Coppa Italia al Napoli. Gli Azzurri battono l’Empoli per 3 a 2

Tanta fatica ma l’obiettivo qualificazione centrato, Gattuso può sorridere

(14/01/2021)

A cura di Camillo Amarante

 

Il Napoli arriva a questa sfida di Coppa Italia contro l’Empoli con tutti i favori del pronostico, vista la differenza di categoria e di qualità tra le due rose. Empoli che dal canto suo sta recitando un ruolo da protagonista nel campionato di Serie B, essendo al comando con tre punti di vantaggio sulla Salernitana.

Ospiti che non hanno niente da perdere, ma certamente non vogliono sfigurare nel confronto con i Partenopei. Dionisi manda in campo diverse seconde linee anche forzatamente visto che poche ore prima della gara, l’Asl ha ordinato l’isolamento per tre calciatori toscani per via del contatto diretto con un positivo sul volo del 4 gennaio.

Anche Gattuso fa ruotare gli uomini a disposizione, Meret tra i pali, in difesa con Rrahmani ci sarà Koulibaly che rientra ed ha bisogno di mettere minuti nelle gambe, Ghoulam e Di Lorenzo sulle corsie, Demme e Lobotka a centrocampo, il trio Elmas- Lozano- Politano ad agire dietro l’unica punta Petagna.

 

PRIMO TEMPO

1’ Inizia il match.

6’ Prima occasione targata Napoli, ottimo filtrante dalla destra di Di Lorenzo per Lozano, il messicano calcia ma è bravo Furlan ad alzare la palla oltre la traversa.

18’ GOL NAPOLI: Segna Giovanni Di Lorenzo, ex di turno, Lozano è bravo a sgusciare via sulla sinistra e fa partire un cross teso e arretrato, gran colpo di testa dell’esterno numero 22 che in torsione insacca la palla all’incrocio.

22’ Si fa vedere l’Empoli, il cross di Haas però è impreciso e non crea alcun pericolo.

29’ Ospiti vicini al pareggio con la rovesciata di Matos che tocca la traversa con Meret immobile.

33’ GOL EMPOLI: Pareggio dei toscani con il gol di Bajrami. Grandissima giocata del giocatore svizzero che si porta la palla sul destro e lascia partire una bella conclusione che fa la barba al palo e si insacca alle spalle di Meret.

38’ GOL NAPOLI: Azzurri di nuovo avanti nel punteggio per 2 a 1. Gran giocata di Lozano, bravissimo prima a recuperare un pallone su Zappella e poi a calciare a giro di destro sul secondo palo. Palla in rete e tutti ad abbracciare il Chucky.

45’ Ammonito Olivieri (Empoli)

 

SECONDO TEMPO

46’ Riprende il gioco per la seconda frazione di gara.

51’ Il Napoli si rende pericoloso con Di Lorenzo, particolarmente ispirato oggi, si propone in sovrapposizione sull’out di destra e mette al centro un ottimo pallone, ma nessun compagno trova la deviazione vincente.

53’ Ci prova Petagna a creare qualche pericolo per la porta di Furlan, ma il suo pallone per Elmas non è preciso.

58’ Anche Politano tenta la conclusione da buona posizione, viene murato perfettamente dai difensori empolesi.

61’ Entra Insigne, esce Politano (Napoli)

61’ Entrano Cambiaso e Moreo, escono Haas e Matos (Empoli)

68’ GOL EMPOLI: Ancora Bajrami in rete. Un destro perfetto dai 20 metri che bacia il palo e finisce nel sacco. Il punteggio ora è di 2-2.

70’ Entrano Fabian e Zielinski, escono Elmas e Lobotka (Napoli)

71’ Buona occasione per Insigne che tenta la classica giocata con il destro a giro, palla alta.

72’ Entra La Mantia, esce Olivieri (Empoli)

72’ Occasionissima Napoli con Lozano che riceve un cross e calcia con il pallone sulla linea tentando un gol impossibile, la sfera attraversa tutto lo specchio della porta ma non entra.

76’ GOL NAPOLI: Azzurri in vantaggio per la terza volta, Petagna si fa trovare al posto giusto al momento giusto e segna un gol facile sottomisura. L’iniziale colpo di testa di Rrahmani era stato salvato sulla linea da Ricci, ma il “Bulldozer” è il più veloce sulla respinta e porta avanti il Napoli.

82’ Ci prova Damiani per l’Empoli, il suo tiro viene deviato in angolo. Gli ospiti non si arrendono e vanno a caccia dell’ennesimo gol del pareggio.

84’ Palo clamoroso colpito da Fabian che calcia perfettamente con il mancino dalla distanza, davvero sfortunato nell’occasione.

85’ Contropiede dell’Empoli, con gli uomini di Gattuso che sembrano stanchi e sulle gambe, Moreo si ritrova una palla a mezza altezza e calcia al volo, sfera alta non di molto.

85’ Entrano Baldanzi e Asllani, escono Bajrami e Terzic (Empoli)

88’ Entrano Bakayoko e Llorente, escono Demme e Petagna (Napoli)

90’ Segnalati 3’ di recupero

93’ Finisce il match. Il Napoli si chiude in difesa e resiste, gli Azzurri possono festeggiare il passaggio del turno, ma quanta fatica.

 

 

TABELLINO

NAPOLI-EMPOLI 3-2

18' Di Lorenzo (N), 33' e 68' Bajrami (E), 38' Lozano (N), 76' Petagna (N)

 

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Ghoulam; Demme (88' Bakayoko), Lobotka (70' Fabian Ruiz); Politano (61' Insigne), Elmas (70' Zielinski), Lozano; Petagna (88' Llorente). All. Gattuso

 

EMPOLI (4-3-1-2): Furlan; Zappella, Viti, Casale, Terzic (85' Asllani); Ricci, Damiani, Haas (61' Cambiaso); Bajrami (85' Baldanzi); Matos (62' Moreo), Olivieri (72' La Mantia). All. Dionisi (in panchina Cozzi)

 

Ammoniti: Olivieri (E)

 

Il Napoli batte l’Empoli 3 a 2, non senza fatica, i toscani rimontano per ben due volte gli uomini di Gattuso che sono apparsi stanchi e poco brillanti. Sicuramente l’obiettivo qualificazione è stato centrato, ed era fondamentale oggi guadagnare il pass per i quarti, dove gli Azzurri attenderanno la vincente della sfida tra Roma e Spezia.

Preoccupante lo stato di forma della squadra, già negli ultimi match di campionato c’erano stati segnali di un evidente calo dal punto di vista fisico, adesso però non c’è tempo per riposare perché domenica arriva allo Stadio Diego Armando Maradona la Fiorentina, per l’anticipo delle 12:30.

I Viola, anch’essi impegnati in coppa quest’oggi, sono stati sconfitti in casa dall’Inter per 1-2 con il gol decisivo di Lukaku arrivato proprio nei minuti finali del secondo tempo supplementare.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

La Juventus batte il Napoli 2 a 0 con gol di Ronaldo e Morata e vince la Supercoppa italiana

A cura di Camillo AmaranteLa Supercoppa italiana va di scena questa sera allo Stadio Mapei di Sassuolo, a contendersi il trofeo la Juventus (vincitrice del campionato) ed il Napoli (vincitore della Coppa Italia).Gattuso si affida al tridente Insigne-Zieli...continua
Serie A Raffa, buona la prima per l’Enrico Millo di Baronissi. Esordio amaro per l’A.F. Accessori Moda

Ha preso il via sabato 16 gennaio il campionato di Serie A della specialità Raffa. Tra le sedici squadre del torneo ci sono anche due compagini campane, inserite entrambe nel Girone 1: i vicecampioni d’Italia dell’Enrico Millo ...continua
A Napoli il 24 ottobre in programma la Neapolis Marathon

Arriva finalmente a Napoli la MARATONA, l’evento battezzato dalla SSD Neapolis Marathon (www.neapolismarathon.it/about-us/); I edizione, che vedrà gli atleti in corsa tra le bellezze paesaggistiche e monumentali della città. ...continua
Napoli a valanga sulla Fiorentina: i Partenopei travolgono i Viola al Maradona con sei reti

A cura di Camillo AmaranteIl Lunch match della domenica va di scena allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli, i padroni di casa ospitano la Fiorentina alle 12.30 per la diciottesima giornata di Serie A.In ballo tre punti importanti in questa ...continua
Basket - nuova sconfitta per la Virtus Bava Pozzuoli

Terza sconfitta consecutiva per una Virtus Bava Pozzuoli largamente rimaneggiata per le assenze di Gaye e Savoldelli, infortunati, e in panchina solo per onor di firma. E’ di Mavric il primo canestro della gara, i puteolani cercano di mettere ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.