WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Napoli-Milan 1-3: Due magie di Ibra incantano i partenopei, inutile il gol di Mertens, Hauge chiude i conti

(23/11/2020)

A cura di Camillo Amarante

Il Napoli dopo la sosta per le nazionali ospita al San Paolo il Milan per un big match tutto da vivere. Gli azzurri cercano l’aggancio in classifica ai rossoneri, che a loro volta vogliono invece prendere il largo e guadagnare punti sulle avversarie.

Gattuso deve rinunciare ad Osimhen infortunatosi alla spalla durante una partita con la sua nazionale, dovrebbe recuperare per la prossima sfida contro la Roma sempre al San Paolo. Anche Hysaj fuori perché positivo al Covid. 

Causa Covid nel Milan out mister Pioli ed il suo vice, in panchina ci sarà Daniele Bonera, ex difensore del Milan e della nazionale.

 

PRIMO TEMPO

Il Milan inizia la gara con il piglio giusto sin dai primi minuti.

Al 5’ prima sortita offensiva degli Azzurri: Politano prova a mettere un pallone interessante al centro area, Kjaer in spaccata allontana il pericolo ma ha un risentimento all’adduttore in seguito all’intervento difensivo.

Il difensore danese del Milan può continuare la gara senza problemi dopo aver ricevuto le cure mediche.

9’ Milan pericoloso, Calabria vede il bel movimento di Rebic e lo serve, il croato non colpisce bene al volo e palla facile preda di Meret.

10’ ci provano ancora i rossoneri, Calhanoglu conclude in modo pericoloso e Meret interviene deviando in angolo.

Dal corner occasionissima sui piedi di Kjear che a due passi spara incredibilmente alto.

16' Giallo a Bakayoko per fallo su Saelemaekers

20’ GOL MILAN: colpo di testa fenomenale del solito Zlatan Ibrahimovic che ruba il tempo a Koulibaly e batte Meret dopo un perfetto cross dalla sinistra di Hernandez.

27’ Napoli vicino al pareggio, Koulibaly serve Mertens che si gira abilmente e calcia ma Donnarumma è attento e si rifugia in angolo.

Il Napoli ci prova da corner, Rebic salva sulla linea, la palla finisce a Di Lorenzo che calcia e colpisce la traversa, ancora angolo per i partenopei.

32’ I padroni di casa continuano ad avere un buon atteggiamento dopo la rete subita, è il turno di Politano che si libera al tiro dopo uno scambio veloce, palla alta

34’ Sempre Politano calcia verso la porta di Donnarumma ma la sfera finisce larga sulla destra del portiere

40’ ci prova Lozano dai 20 metri, palla alta

Finisce il primo tempo dopo 3’ di recupero.

 

SECONDO TEMPO

47' Ammonito Calabria per aver allontanato il pallone

50' Il Napoli prova a dettare i ritmi di gioco alla ricerca del pareggio.

53’ Iniziativa azzurra con Politano che recupera palla si accentra e prova la conclusione verso la porta, la palla viene deviata in angolo.

54’ GOL MILAN: I rossoneri recuperano palla nella propria metà campo, Calhanoglu serve Rebic che pennella un cross perfetto per Ibra, lo svedese appoggia in rete il gol del 2-0 con gran freddezza.

56’ Entra Zielinski per Lozano

59' Ammonito Rebic per fallo

60’ Ibra scatta in profondità e segna, ma è fuorigioco, gol annullato.

63' GOL NAPOLI: Mertens accorcia le distanze, gli azzurri recuperano palla ed il belga servito a centro area batte Donnarumma.

65Espulso Bakayoko: ammonito per la seconda volta per fallo su Hernandez

69' Esce Politano, entra Petagna

73' Escono Saelemaekers e Rebic, entrano Castillejo e Hauge

76' Ammonito Kessie per fallo su Petagna

77’ Ci prova Fabian Ruiz, guadagna solo un calcio d’angolo

79’ Infortunio muscolare per Ibrahimovic, lo svedese deve lasciare il terreno di gioco

79’ Esce Ibrahimovic entra Colombo

81’ Ammonito Mario Rui per fallo

84’ la gara non vive particolari sussulti

85’ Ammonito Castillejo

87' Esce Calhanoglu, entra Krunic

91’ Occasione Milan, il neo entrato Colombo prima e Castillejo poi non riescono a superare Meret

92’ Problemi per Kessie, un piccolo giramento di testa

93’ Petagna ci prova di potenza, blocca a terra Donnarumma

95’ GOL MILAN: Brutta palla persa da Di Lorenzo, Hauge si invola sull’out di sinistra, supera con un doppio passo Manolas e poi di sinistro insacca il gol che chiude la partita.

Finisce 1-3, il Milan sbanca il San Paolo e vola di nuovo in vetta alla classifica di serie A.

 

Prestazione superlativa di Ibrahimovic che con la doppietta di questa sera sale a quota 10 reti nella classifica cannonieri, gli azzurri provano a riaprirla con Mertens ma l’espulsione di Bakayoko cambia le carte in tavola, senza il centrocampista vengono meno muscoli e personalità in mezzo al campo.

Il Milan è bravo a gestire il risultato e a chiudere la pratica con il gol del giovane attaccante norvegese Hauge. Rossoneri che volano in vetta superando il Sassuolo, che oggi aveva vinto a Verona per 2 a 0.

Gattuso dovrà ricaricare i suoi in vista dell’impegno di Europa League contro il Rijeka, poi domenica prossima ennesimo big match in casa contro la Roma di Fonseca.

 

TABELLINO

NAPOLI-MILAN 1-3

20' e 54' Ibrahimovic (M), 63' Mertens (N), 95' Hauge (M)

 

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz (90' Elmas), Bakayoko; Politano (69' Petagna), Lozano (56' Zielinski), Insigne; Mertens. All. Gattuso

 

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, T. Hernandez; Bennacer, Kessié; Saelemaekers (73' Castillejo), Calhanoglu (87' Krunic), Rebic (73' Hauge); Ibrahimovic (79' Colombo). All. Pioli (in panchina Bonera)

 

Ammoniti: Bakayoko, Calabria, Rebic, Kessie, Mario Rui, Castillejo

 

Espulsi: Bakayoko

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Basket - ultima gara del girone di andata per la Virtus Bava Pozzuoli

Punta a ritornare al successo e ad interrompere la serie negativa che dura da due turni la Virtus Bava Pozzuoli nella gara di questo sabato (ore 19) contro la Meta Formia al Pala Errico, ultima del girone d’andata. “Abbiamo attraversato ...continua
Petagna regala i quarti di Coppa Italia al Napoli. Gli Azzurri battono l’Empoli per 3 a 2

A cura di Camillo Amarante Il Napoli arriva a questa sfida di Coppa Italia contro l’Empoli con tutti i favori del pronostico, vista la differenza di categoria e di qualità tra le due rose. Empoli che dal canto suo sta recitando ...continua
Virtus Bava Pozzuoli Perde in trasferta a Cassino 78 a 60

Seconda sconfitta consecutiva per la Virtus Bava Pozzuoli che contro Cassino non riesce mai ad entrare in partita, complice anche l’assenza per infortunio del play e capitano Savoldelli. A pesare è il primo parziale con un break di ...continua
La gara Bcp Virtus Cassino-Virtus Bava Pozzuoli sarà trasmessa in DIRETTA su LNP Pass della Lega Nazionale Pallacanestro

Punta ad archiviare il ko nel derby dell’Epifania la compagine gialloblù nella trasferta di questo sabato (ore 18) in casa della Bcp Virtus Cassino. “Contro la Virtus Arechi Salerno abbiamo disputato una pessima gara, soprattutto ...continua
Basket - Sconfitta per la Virtus Bava Pozzuoli sul parquet di Salerno

Orfana del capitano Savoldelli, vittima di un infortunio nell’ultima seduta di alleggerimento, la Virtus Bava Pozzuoli esce sconfitta dal derby contro i cugini della Virtus Arechi Salerno. Una partita che i ragazzi guidati da coach Mariano ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.