WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Napoli da impazzire: Poker degli Azzurri a Crotone con reti di Insigne, Lozano, Demme e Petagna

Altri tre punti in cassaforte, frutto di un’ottima prestazione e di una superiorità evidente

(06/12/2020)

A cura di Camillo Amarante

Il Napoli arriva a Crotone dopo il pareggio in Europa League ottenuto giovedì in terra olandese contro l'Az. Gattuso cambia qualcosa nell'undici di partenza, soprattutto in avanti dove titolare c’è Petagna. Rotazione quasi obbligatoria in vista degli impegni ravvicinati di questo periodo, praticamente una partita ogni tre giorni.

Il Crotone a caccia di punti salvezza, attualmente fanalino di coda in Serie A, nonostante le buone prestazioni offerte i punti in classifica per i calabresi prima di questo match sono solamente due.

 

PRIMO TEMPO

1’ Comincia il match

1’ Parte forte il Napoli con Petagna abile a liberarsi al limite dell’area, il suo tiro di sinistro finisce largo

6’ Ammonito Koulibaly (Napoli) per fallo su Messias

10’ Azzurri di nuovo pericolosi, Petagna si libera e crossa perfettamente per Insigne che calcia debolmente senza creare problemi a Cordaz

17’ Buona iniziativa di Lozano che salta Reca e mette al centro, ma Petagna non trova la deviazione vincente

21’ Il Crotone si affaccia in avanti per la prima volta, Messias trova lo spazio e ci prova dai 20 metri ma la sfera termina alta di molto

24’ Petagna ancora vicino al gol, calcia di sinistro ma Cordaz para concedendo però un calcio d’angolo agli ospiti

26’ Timido attacco del Crotone, Molina serve Simy che colpisce male di testa

31’ GOL NAPOLI: grandissima giocata di Zielinski che supera con un tunnel un avversario e serve Insigne sulla sinistra, il capitano si accentra e con una conclusione strepitosa insacca il gol del vantaggio per gli azzurri. Parabola imprendibile per il portiere avversario.

36’ Esce Benali entra Vulic (Crotone)

37’ Occasionissima per Vulic che appena entrato sfiora il pareggio con una gran botta al volo, bravissimo Ospina

45’ Ammonito Cuomo (Crotone) per fallo su Lozano

Finisce il primo tempo

 

SECONDO TEMPO

47’ Brutto fallo di Petriccione su Demme, l’arbitro va al Var

50’ Espulso Petriccione (Crotone) per l’intervento su Demme

53’ Ammonito Pereira (Crotone)

58’ GOL NAPOLI: gli Azzurri sfruttano la superiorità numerica, Insigne offre un assist perfetto a Lozano che arriva sul secondo palo e deve solo spingerla in rete

67’ Ammonito Reca (Crotone)

69’ Esce Zielinski entra Mertens (Napoli)

76’ GOL NAPOLI: Mertens tocca indietro un pallone arrivato dalla sinistra, arriva Diego Demme a rimorchio che calcia di prima intenzione, palla all’angolino e tris dei partenopei.

78’ Escono Insigne, Lozano e Bakayoko entrano Politano, Elmas e Lobotka (Napoli)

80’ Ammonito Lobotka (Napoli)

83’ Esce Koulibaly entra Maksimovic

84’ Ammonito Politano per simulazione (Napoli)

90’ Segnalati 3 minuti di recupero

91’ GOL NAPOLI: Mertens sguscia via sulla sinistra, serve al centro Petagna che controlla la palla e calcia forte sotto la traversa per il gol del poker azzurro.

93’ Finisce il match

 

Il Napoli continua la rincorsa al Milan battendo il Crotone con un risultato netto che dimostra la superiorità azzurra in campo soprattutto dal punto di vista tecnico. I calabresi sicuramente sono stati penalizzati anche dall’espulsione, ma non sono di certo queste le partite dove fare punti.

Gli Azzurri saranno impegnati giovedì allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli, dove ospiteranno la Real Sociedad per il match che vale la qualificazione in Europa League, basterà un punto per centrare la qualificazione.

In campionato il prossimo appuntamento per gli uomini di Gattuso sarà contro la Sampdoria la prossima settimana.

 

 

TABELLINO:

CROTONE-NAPOLI 0-4

31' Insigne, 58' Lozano, 76' Demme, 91' Petagna

 

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Cuomo, Marrone, Luperto; Pereira (86' Eduardo), Molina, Petriccione, Benali (36' Vulic), Reca; Simy (86' Dragus), Messias. All. Stroppa

 

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly (83' Maksimovic), Mario Rui; Demme, Bakayoko (78' Lobotka); Lozano (78' Politano), Zielinski (69' Mertens), Insigne (78' Elmas); Petagna. All. Gattuso

 

Ammoniti: Koulibaly, Cuomo, Pereira, Reca, Lobotka, Politano

 

Espulsi: Petriccione






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Sono sette gli schermidori azzurri qualificati alle Paralimpiadi di Tokyo 2020 e c’è anche la Campania con la beneventana Rossana Pasquino

ROMA - Sono sette gli schermidori azzurri qualificati alle Paralimpiadi di Tokyo 2020 e c’è anche la Campania con la beneventana Rossana Pasquino. Ma la pattuglia dell'Italia della scherma ai Giochi paralimpici in programma dal ...continua
FederScherma, Campania subito protagonista ai Campionati italiani Cadetti e Giovani 2021 a Riccione

RICCIONE – Campania subito protagonista ai Campionati italiani Cadetti e Giovani 2021 a Riccione, iniziati con le gare di sciabola maschile e femminile della categoria Cadetti (under 17). Il primo titolo ad essere stato assegnato è ...continua
Il Napoli rifila una manita all’Udinese nell’anticipo del turno infrasettimanale: al Maradona finisce 5-1

A cura di Camillo Amarante Il Napoli dopo aver sbaragliato lo Spezia nel weekend torna subito in campo nell’anticipo del turno infrasettimanale al Maradona contro l’Udinese.Gli Azzurri a caccia di punti per allungare il passo verso ...continua
Dal 23 luglio al 30 settembre torna a Napoli il grande nuoto con la prima delle tre fasi della terza stagione dell'International Swimming League

Dal 23 luglio al 30 settembre torna a Napoli il grande nuoto con  la prima delle tre fasi della terza stagione dell'International Swimming League. La manifestazione vedrà i 10 club ISL competere nella splendida piscina Felice Scandone ...continua
La Salernitana torna in serie A dopo più di 20 anni e Salerno fa festa

“Una grande gioia che porta per un attimo la mente lontana dalle difficoltà che tutti hanno attraversato in quest'anno e poco più, fatto di restrizioni, chiusure e sacrifici indescrivibili. Una boccata di aria fresca. Conosco ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.