WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Napoli a valanga sulla Fiorentina: i Partenopei travolgono i Viola al Maradona con sei reti

Partita archiviata già nei primi 45 minuti con un poker, nel secondo tempo Insigne e Politano chiudono i conti

(17/01/2021)

A cura di Camillo Amarante

Il Lunch match della domenica va di scena allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli, i padroni di casa ospitano la Fiorentina alle 12.30 per la diciottesima giornata di Serie A.

In ballo tre punti importanti in questa gara, i ragazzi di Gattuso nonostante la vittoria in trasferta ad Udine non vivono sicuramente il momento di forma migliore. Gli ospiti, guidati da Cesare Prandelli, sono reduci dalla vittoria in campionato contro il Cagliari, ma in settimana sono stati eliminati dall’Inter in Coppa Italia.

Gattuso non può contare su Di Lorenzo squalificato, al suo posto Hysaj, al centro tornano Manolas e Koulibaly. In mezzo al campo Demme prende il posto di Fabian, risultato positivo al Covid, in attacco ci sarà ancora una volta Petagna.

 

PRIMO TEMPO

1’ Inizia il match.

2’ Cross di Biraghi che pesca in area di rigore Vlahovic, il suo colpo di testa esce abbondantemente sulla destra.

5’ GOL NAPOLI: gli Azzurri puniscono alla prima occasione, passaggio di Lozano per Petagna che lavora perfettamente la palla spalle alla porta, serve poi una palla arretrata per Insigne che con un destro ben piazzato va in rete e porta avanti il Napoli nel punteggio.

9’ Lozano lanciato perfettamente verso la porta viola, bravissimo Pezzella che sventa il pericolo.

23’ Fiorentina vicina al pareggio con Biraghi, tiro-cross deviato da Demme e palla che sbatte sulla traversa.

27’ Ancora Fiorentina pericolosa, prima ci prova Vlahovic ma il suo tentativo viene respinto, sulla seconda battuta ci prova Ribery ma Ospina si oppone e nega il gol al francese.

32’ Ottima azione degli ospiti, Ribery punta la difesa azzurra e poi scarica sulla sinistra, il diagonale di Biraghi spaventa, ma esce alla sinistra del portiere.

36’ GOL NAPOLI: Raddoppio ad opera di Demme, ancora bravissimo Petagna a lavorare un pallone sulla sinistra e servirlo poi al centro perfettamente dove il centrocampista con la maglia numero 4 arriva puntualmente e spinge in rete la palla colpendola in scivolata.

38’ GOL NAPOLI: Il tris arriva dopo solo due minuti, giocata fenomenale di Insigne che porta a spasso i difensori viola sull’out di sinistra, guarda al centro e serve un pallone a tagliare l’area perfetto, Lozano arriva prima di Dragowski e lo batte facilmente.

45’ GOL NAPOLI: Azzurri inarrestabili, chiudono i conti con Zielinski che calcia di destro ad incrociare, il pallone tocca il palo e finisce in rete, 4-0 per il Napoli.

48’ Finisce il primo tempo

 

SECONDO TEMPO

46’ Riprende il match.

46’ Entra Kouamé, esce Ribery (Fiorentina)

50’ Ammonito Insigne per simulazione (Napoli)

55’ Vlahovic prova a timbrare il cartellino, il suo tiro supera Ospina ma Koulibaly salva tutto sulla linea con un intervento eccezionale.

62’ Entra Politano, esce Lozano (Napoli)

70’ Rigore per il Napoli, Castrovilli stende Bakayoko

72’ GOL NAPOLI, Insigne glaciale dagli undici metri, destro basso e preciso che batte Dragowski

74’ Entrano Mertens ed Elmas, escono Petagna e Zielinski. (Napoli)

74’ Entrano Bonaventura e Pulgar, escono Callejon e Castrovilli (Fiorentina)

79’ Entrano Cioffi e Rrahmani, escono Insigne e Manolas (Napoli)

85’ Entrano Borja Valero e Martinez Quarta, escono Amrabat e Milenkovic (Fiorentina)

89’ GOL NAPOLI: Politano insacca la rete del 6 a 0, insacca con un tiro preciso dopo un paio di dribbling andati a buon fine.

90’ Finisce il match.

 

TABELLINO

NAPOLI-FIORENTINA 6-0

5' e 72' su rig. Insigne, 36' Demme, 38' Lozano, 45' Zielinski, 89' Politano

 

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Hysaj, Manolas (79' Rrahmani), Koulibaly, Mario Rui; Demme, Bakayoko; Lozano (62' Politano), Zielinski (73' Elmas), Insigne (79' Cioffi); Petagna (73' Mertens). All. Gattuso

 

FIORENTINA (3-4-2-1): Dragowski; Igor, Milenkovic (85' Martinez Quarta), Ger. Pezzella; Venuti, Amrabat (85' Borja Valero), Castrovilli (74' Pulgar), Biraghi; Callejon (74' Bonaventura), Ribery (46' Kouamé); Vlahovic. All. Prandelli

 

Ammoniti: Insigne (N)

 

 

Un Napoli dilagante quello visto oggi nell’anticipo domenicale contro la Fiorentina, partita che si mette subito in discesa per gli Azzurri, in rete alla prima occasione. Gli Ospiti provano poi a trovare il pareggio ma senza successo, allora gli Uomini di Gattuso si scatenano e calano tre gol uno dietro l’altro in meno di dieci minuti. Nel secondo tempo il punteggio diventa ancora più rotondo e assume un parziale tennistico, al fischio finale è 6 a 0.

Una prestazione importante in vista dell’impegno di mercoledì contro la Juventus, sfida valida per assegnare la Supercoppa Italiana.

Gattuso può dirsi soddisfatto per la prestazione, ma soprattutto per la ritrovata cattiveria in zona gol dei suoi uomini, apparsi un po’ imprecisi nelle ultime gare con tante occasioni create ma pochi gol andati a referto, quest’oggi invece la tendenza si è invertita e le reti sono arrivate a grappoli. Un Napoli versione super.

 

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Laezza confermato presidente del taekwondo campano

Sarà nuovamente Domenico Laezza a guidare il taekwondo campano per il prossimo quadriennio olimpico. Si è tenuta, stamani, a Napoli l'assemblea elettiva del comitato regionale campano della federazione italiana taekwondo. Laezza, ...continua
Il Presidente Antonio Barbato confermato al vertice della Fib Campania

Antonio Barbato è stato confermato alla guida della FIB Campania. L’elezione è avvenuta nel corso dell’Assemblea Elettiva Regionale, tenutasi a Cicciano durante la mattina di domenica 21 febbraio 2021. Insieme al presidente ...continua
Débâcle del Napoli sul campo dell’Atalanta, i bergamaschi vincono 4-2 e sorpassano gli azzurri in classifica

A cura di Camillo Amarante Gli Azzurri arrivano a questa delicata sfida di campionato dopo una brutta sconfitta in Europa League in terra spagnola in casa del Granada.  Gattuso deve fare i conti con la lunga lista di indisponibili: Lozano, ...continua
FederScherma Campania - Aldo Cuomo nuovo Presidente regionale

Aldo Cuomo è il nuovo presidente del Comitato regionale FederScherma Campania. E' il verdetto dell'Assemblea elettiva campana tenutasi oggi, nel rispetto dei protocolli anti-Covid, presso il Circolo Nautico Posillipo, a Napoli. Eletti ...continua
Virtus Bava Pozzuoli vince contro Virtus Arechi Salerno con un distacco di dieci punti

La Virtus Bava Pozzuoli sconfigge Salerno al termine di una partita giocata e gestista in maniera perfetta dalla compagine di coach Mariano Gentile. I gialloblù erano tra l’altro privi di Mavric e Kushchev, in panchina solo per onor ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.