Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport



Il Napoli saluta l'Europa: il Barca vince 3-1 contro gli azzurri

(12/03/2024)

Il Napoli saluta l'Europa, con grande rammarico. I partenopei, per gran parte del match, sono rimasti "in partita" sfiorando il pareggio, per poi subire la disfatta. Nel primo tempo, il Barca si mostra molto aggressivo in particolare con Fermin che mette scompiglio nella difesa azzurra e va vicino alla rete, al minuto 12, con un pallonetto che termina fuori. È proprio quest'ultimo che, dopo tre minuti, realizza la rete del vantaggio su cross di Raphinha. Il Barca sembra incontenibile e sigla il raddoppio dopo solo due minuti: Raphina colpisce il palo e, sulla respinta, si avventa Cancelo che deposita la sfera in rete. Il Napoli si rimbocca le maniche e non demorde, nonostante il doppio svantaggio: gli azzurri, infatti, al minuto 30, accorciano le distanze con Rrahmani che infila Ter Stegen. I partenopei provano a riportare la sfida in pari prima con un colpo di testa di Di Lorenzo e poi con una bella azione sull'asse Kvaratskhelia-Traoré, ma senza avere successo. Nella ripresa, ancora Napoli: buone le giocate di Kvaratskhelia e Politano che, però, non "bucano" la rete avversaria. Al minuto 51, Osimhen cade in area dopo un pestone ma l'arbitro lascia proseguire senza concedere il penalty. Il Barcellona si barrica nelle retrovie e rischia tantissimo al minuto 63 quando, su cross di Politano, una deviazione favorisce Osimhen; l'attaccante azzurro appoggia per Anguissa che calcia ma trova la respinta della difesa spagnola. Nel Barca, molto pericoloso appare Gundogan, che sfiora la rete del 3-1. L' azione decisiva per le sorti del match si svolge al minuto 81: le speranze azzurre si spengono sulla testa del neo entrato Lindstrom che, in piena area di rigore, sciupa clamorosamente la rete che avrebbe riaperto la partita! Ne approfitta il Barcellona che chiude definitivamente i giochi al minuto 83 quando, su una rimessa regalata ai blaugrana, Sergi Roberto serve Lewandowski che, a porta vuota, deve solo appoggiare in rete. La sfida si chiude con Romeu che regala il pallone a Kvaratskhelia, che calcia a lato. Grande delusione per gli azzurri in una stagione che vede sfumare l'ennesimo traguardo






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Fiorentina-Napoli 2-2

Partita abbastanza equilibrata quella tra Fiorentina e Napoli, con i partenopei molto incisivi soprattutto nel secondo tempo. Iniziano bene gli ospiti, che si portano in vantaggio al minuto 9: è Rrahmani di testa a siglare la rete. A seguire, ...continua
Ginnastica, Gabriel Russo si conferma Campione d’Italia

Sembra un ritornello che si ripete ogni anno sul finire della primavera, cambia la categoria ma il campione è sempre lui. Gabriel Russo atleta del C.G.A. Stabia di Castellammare, dopo aver vinto nel 2021 il titolo di Campione d’Italia ...continua
Città di Sant'Arpino ecco nuovo ds e allenatore

Terminato il campionato nel girone C di Prima Categoria, il Città di Sant’Arpino è partito subito nell’iniziare a programmare la prossima stagione calcistica. Nella giornata di ieri, infatti, il Città di Sant’Arpi...continua
Notte fonda al Maradona: Napoli battuto anche dal Bologna

Napoli ormai incommentabile sotto tutti i punti di vista; tifosi in giustissima e perenne contestazione nei confronti di una squadra amorfa e senza alcun briciolo di dignità. I padroni di casa subiscono la prima rete al minuto 9, quando Ndoye ...continua
Juve Stabia - Mantova 1-4

Archiviato nel migliore dei modi il campionato con il ritorno in serie B, la Juve Stabia di Mister Pagliuca fà il suo esordio in Super Coppa ospitando al Menti il Mantova di Mister Davide Possanzini vincitore del girone A. I Virgiliani hanno ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences