Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Ginnastica Ritmica, la squadra nazionale senior è vice-Campione d'Europa!

Il Capodelegazione Pitton “Sofia Raffaeli nuova stella della Ritmica italiana”

(16/06/2021)

Straordinari successi della Federazione Ginnastica d’Italia in Bulgaria in occasione del 37° Campionato Europeo svoltosi al Palace of Culture and Sports di Varna. La squadra Nazionale senior di Ginnastica Ritmica ha vinto la medaglia d'argento nel concorso All Around con Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Martina Santandrea, Agnese Duranti e Daniela Mogurean, guidate in pedana dalla Direttrice Tecnica Emanuela Maccarani e dell'allenatrice Olga Tishina. Le vice Campionesse d'Europa al termine di una gara di altissimo livello tecnico, sono state precedute solo dalle pari età della Russia, lasciando alle loro spalle la Bielorussia, mentre le padrone di casa, tra le favorite, sono rimaste fuori dal podio. Dopo l’argento nell'All Around, le “Farfalle” italiane, non contente, hanno vinto anche la medaglia di bronzo nella finale dell'esercizio misto con tre cerchi e quattro clavette, giungendo alle spalle di Israele e Bulgaria. La Russia fuori dal podio fa capire come siano cresciuti il livello tecnico e la concorrenza internazionale.
Molto bene anche la squadra junior, composta da Alice Capozucco, Martina Lamberti, Gaia Pozzi, Viola Sella, Chiara Badii, Lorjen D'Ambrogio, scesa in pedana agli ordini di Julieta Cantaluppi e Laura Zacchilli. Le azzurrine, infatti, hanno, sfiorato il podio sul quale sono salite nell’ordine, Russia, Bulgaria e Israele, quest’ultima con meno di mezzo punto in più dell’Italbaby. Per loro solo l’inizio di un percorso che darà certamente, ben presto, grandi soddisfazioni.
Non passa inosservato, infine, l’8° posto della giovanissima Sofia Raffaeli che, al suo primo europeo individuale senior, è già nell’élite continentale, prenotando così un posto fra le stelle.
“È nata una nuova stella della ritmica italiana – ha dichiarato il vice Presidente della Federazione Ginnastica d’Italia e Capodelegazione della spedizione azzurra sul Mar Nero, Rosario Pitton – le Farfalle continuano a volare sempre più in alto e lasciano ben sperare per le Olimpiadi di Tokyo dove non si sa ancora, invece, quali saranno le due ginnaste che rappresenteranno l’Italia – ha continuato il vice Presidente - ci sarà, infatti, l’imbarazzo della scelta tra la Raffaeli e Alexandra Agiurgiuculese e Milena Baldassarri che avevano guadagnato i due pass olimpici, a breve la decisione della Direttrice Tecnica Nazionale Emanuela Maccarani – ha concluso il Capodelegazione che ha voluto ringraziare tutti coloro che, con spirito di abnegazione e di squadra, hanno concorso all’impresa in Bulgaria, a cominciare dall’altra individualista senior Alexandra Agiurgiuculese con la sua allenatrice Spela Dragas, al medico Maria Conforti, ai fisioterapisti Alessandro Calcinaro e Simone Gallo, alla componente del Comitato Tecnico Europeo Elena Aliprandi, alle ufficiali di gara Emanuela Agnolucci e Maria Isabella Zunino Reggio, all’addetta stampa Giorgia Baldinacci ed al fotografo Simone Ferraro. 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Ciclismo, il Vesuvio decreta dodici nuovi campioni d’Italia di cronoscalata

Il Vesuvio decreta dodici nuovi campioni d’Italia di cronoscalata. È il responso della gara, valida per la categoria master per i soli tesserati della Federciclismo, organizzata dall’associazione Black Panthers di Francesco Vitiello, ...continua
Juve Stabia - Colucci: Ci siamo allenati bene, a Crotone mi aspetto una buona prestazione

Dobbiamo valutare chi potrà giocare dall’inizio e chi subentrerà. Ci siamo allenati bene, sappiamo di affrontare una squadra molto forte una delle candidate per la vittoria finale. Speriamo di fare una buona partita....continua
Scherma, il salernitano Carlo Avallone a Budapest diventa arbitro internazionale di spada

La Salerno schermistica continua a rinnovare la sua grande tradizione non soltanto con gli atleti in pedana. Il salernitano Carlo Avallone è intatti diventato arbitro internazionale di spada nella recente sessione di esami svoltasi a Budapest. ...continua
Il Pungiglione Stabiese andrà in onda questa sera alle ore 20:30

Come sempre commenteremo insieme a voi il campionato delle Vespe e in particolare il pareggio con la Viterbese e il prossimo turno con il Crotone...continua
Juve Stabia - Viterbese finisce in parità con il classico punteggio ad occhiali

Vespe prive di idee e molto lente nel primo tempo che non riescono a creare pericoli verso la porta difesa da Fumagalli. Nella ripresa grazie anche a qualche piccolo aggiusto negli 11 in campo da parte di Mister Colucci le Vespe iniziano a macinare gioco...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.