Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport



Foggia - Juve Stabia 2-1

Sconfitta immeritata per le Vespe che cadono allo Zaccheria

(17/03/2024)

FOGGIA - JUVE STABIA 2-1
Sette sono le giornate che sono da giocare per la Juve Stabia nelle quali dovrà tenere barra dritta verso Itaca, sulla sua rotta di navigazione in questa di giornata troverà il Foggia di Mister Cudini che l'attende nella tana dello Zaccheria. Campo da sempre ostico per le Vespe dal quale però passerà un bel pò di sogno promozione, tanti sono stati i tabù sfatati in questa stagione e gli uomini di Mister Pagliuca, anche oggi assente per squalifica, cercheranno di collezionare un'ennesima affermazione fatta di punti e buona prestazione per rispondere alla diretta concorrente che non molla e sta li dietro sperando che qualcosa non vada per il verso giusto sulla sponda stabiese. Dall'altro lato della barricata i satanelli di Mister Cudini che seppur denunciando qualche assenza di troppo, hanno di sicuro ripreso la marcia dopo un periodo decisamente no affidandosi a piene mani nel mercato invernale e stravolgendo in toto la formazione iniziale. Insomma in palio tre punti importanti per i rispettivi obiettivi, altissima classifica da un lato, consolidamento in zona playoff dall'altra, in mezzo l'auspicio di assistere ad una gara intensa e ricca di emozioni.
Le Formazioni:
FOGGIA (3-4-3)
Perina; Silvestro; Tonin(65' Tenkorang); Millico(87' Rizzo); Ercolani(87'Rolando); Riccardi; Odjer; Papazov; Tascone(70'Schenetti); Vezzoni; Gagliano(87'Martini). A disp. De Simone; Nobile; Rizzo; Castaldi; Tenkorang; Martini; Schenetti; Rolando; Antonacci; Manneh; Brancato; Embalo. All. Mirko Cudini

JUVE STABIA (4-3-1-2)

Thiam; Andreoni(86' Piovanello); Bellich; Bachini; Mignanelli; Buglio; Leone; Romeo(79'Meli); Mosti(62' Piscopo); Candellone; Adorante. A disp. Esposito; La Rosa; Pierobon; Folino; Baldi; Guarracino; Garau; Gerbo; D'Amore; Erradi; Picardi; Marranzino; Stanga; Piovanello;Piscopo; Meli. All. Nazzareno Tarantino ( Guido Pagliuca squalificato)


I gol: 4' Leone(JS); 10' Riccardi (FO); 72' Ercolani (FO);
Angoli:      FOGGIA  2      JUVE STABIA 6
Spettatori:  5.000
Recupero: 0' - 5'
Ammoniti: 56' Mosti (JS); 76' Riccardi (FO); 87' Odjer (FO); 95' Vezzoni (FO);
Espulsioni: 
Arbitro: Sig. Matteo Centi di Terni
Assistenti: Sig. Andrea Cravotta di Città di Castello; Sig. Alessandro Antonio Boggiani di Monza; IV° Sig. Giuseppe Rispoli di Locri
---------------------------------------------------------------------------------

Primo Tempo: 
4' GOOLLLLLLL della Juve Stabia in ripartenza le vespe con la palla che arriva ad Adorante che tenta un tiro centrale parato ma sul rimpallo a Leone che buca la rete dei satanelli.
10' Pareggio del Foggia dall'angolo di Millico di testa ci arriva Riccardi di testa che travolge tutto e tutti e imbuca Thiam.
26' Dalla sinistra cross forte e teso di Mignanelli si salva il Foggia in angolo.
31' Tiro di Mosti rimpallato da un difensore finisce lento tra le mani di Perina.
35' Ruba un buon pallone sulla sinistra Mosti e cross verso il centro dell'area, ma la palla viene controllata da Perina.
37' Andreoni dalla destra cross per Adorante che si coordina in rovesciata miracolo di Perina ma sulla respinta palla Papazov carica  Candellone su di lui fallo abbastanza evidente ma l'arbitro non ravvede nulla.
Non ci sarà recupero in questo primo tempo che finsce in parità 1-1
Secondo Tempo:
48' Lancio di Mignanelli per Adorante che tenta il pallonetto su Perina in uscita, palla toccata di punta che si alza sulla traversa rossonera.
60' Ammonito Mister Tarantino per proteste.
62' Occasionissima per la Juve Stabia con Adorante che fa assist per Candellone che in rovesciata calcia alto sulla traversa.
72' Foggia in vantaggio con Ercolani da una palla inattiva di testa buca la porta stabiese, nella circostanza indecisione di Thiam.
85' Buglio per Adorante tenta un tiro a volo ma non impatta bene.
Dopo cinque minuti di recupero finisce la gara con la vittoria dei satanelli e con la terza sconfitta della Juve Stabia.
A cura di Giovanni Donnarumma
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Duemila anni dopo, tornano a Pompei i giochi cittadini - Al via la prima edizione dei Ludi Pompeiani dedicati al basket

Che i corsi e ricorsi storici siano un fatto ce lo ha dimostrato la storia – e continua a farlo prepotentemente; che siano anche un brillante stratagemma da adoperare per promuovere sani valori lo ha dimostrato lo sport, assoluto protagonista ...continua
Calcio: accordo tra Fiorentina e Gragnano per i giovani talenti

La società del presidente Scala è la prima affiliata in Campania: "Traguardo per lo sport e per la città" Fiorentina e Gragnano insieme per la valorizzazione del settore giovanile. È partita ufficialmente ...continua
La Polizia di Stato agli Europei 2024 in Germania

Comincia oggi l’attività del Consolato mobile, una postazione consolare itinerante, allestita su un Ufficio mobile della Polizia di Stato, che si sposterà fra le città della Germania per fornire assistenza ai numerosi ...continua
Vela, approda a Sapri il Campionato Italiano Master

  Il Campionato Italiano Master di Vela, riservato alla classe ILCA, torna nel Cilento. Sarà la splendida Baia di Sapri, nel Golfo di Policastro, ad ospitare nel prossimo weekend, dal 14 al 16 giugno, oltre 100 velisti per un appuntamento ...continua
Ginnastica Campania 2000 ad un passo dalla promozione in Serie A1

Impresa sfiorata dalla società Ginnastica Campania 2000 nei Play Off Serie A2 di Artistica maschile della Federazione Ginnastica d’Italia svoltisi al PalaWanni di Firenze. Non è bastato per la promozione nella massima serie, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences