WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Esordio stagionale al Pala Errico nella terza giornata della Supercoppa di Lega e successo meritato e netto della Virtus Pozzuoli sulla Pall. Partenop

(26/10/2020)

Virtus Pozzuoli basket

 


Una vittoria costruita nei primi due quarti dai gialloblù sospinti da un Sam Gaye a fare pentole e coperchi. Praticamente perfetto al tiro, sia dal pitturato che dal perimetro, così come nei recuperi e a rimbalzo. Bene anche Mavric e Lurini sugli esterni, mentre, in cabina di regia l’asse Balic-Savoldelli è una garanzia. Ma in sostanza il successo dei puteolani è frutto di un ottimo lavoro sul gruppo fatto, finora, dal coach Mariano Gentile. Parte forte la formazione flegrea sospinta da Sam Gaye che porta i puteolani sul 10-0. Sant’Antimo è in difficoltà così coach Patrizio chiama time out. Gli ospiti cercano di riaprire i giochi e ci riescono riuscendo a portarsi sul 10-9. Poi, però i flegrei con la regia di Balic e Savoldelli piazzano un break di 14-5 che chiude il primo quarto sul 24-14. Nel secondo quarto Pozzuoli sembra avere il rullo compressore e mette a segno un parziale di 8-0 aperto da Mehmedoviq e chiuso da Lurini che costringono ancora una volta il tecnico ospite a chiamare time out. I gialloblù di Mariano Gentile sono perfetti in difesa, dove attuano spesso la zona, mentre, in avanti trovano le triple di Balic e Gaye, quest’ultimo perfetto anche nei recuperi. Sant’Antimo è in grande difficoltà e in balia della compagine puteolana. Pozzuoli frantuma minuti dopo minuti il massimo vantaggio, al 17′ il +25 proprio con una tripla di Gaye (44-19). Gli ospiti provano a raddrizzare la partita ma prima Mavric con una schiacciata e, poi, sulla sirena ancora Gaye ruba palla e segna la tripla del +27 al 20′ (54-27). Nel terzo periodo il roster flegreo porta avanti al piccolo trotto la gara raggiungendo il +35 al 26′ con Birra dalla lunetta. I flegrei sembrano rilassarsi e consentono a Sant’Antimo di recuperare fino al -28 al 30′ (71-43) con Sergio. Nell’ultimo quarto i gialloblù con la vittoria ormai in cassaforte gestiscono il vantaggio ma si rilassano consentendo agli ospiti di recuperare. Nel finale coach Gentile fa esordire anche i giovani Urso e Testa. La Virtus Pozzuoli alla fine porta a casa la vittoria per 80-61.

VIRTUS BAVA POZZUOLI-PALL.PART. SANT’ANTIMO 80-61

Virtus Basket Pozzuoli: Balic 9, Savoldelli 7, Birra 4, Caresta 3, Lurini 12, Testa, Urso, Gaye 23, Mavric 11, Mehmedoviq 6, Kushcev 5. All. Gentile
Pall. Partenope Sant’Antimo: Milojevic 7, Dri 10, Milosevic, Ratkovic 2, Carnovali 16, Cantone ne, D’Aiello, De Meo, Vangelov 10, Sergio 8, De Marca, Trapani 8. All. Patrizio
Arbitri: Fiore di Casal Velino e Correale di Atripalda






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare di Stabia - On line un questionario sulle attività motorie

Promozione ed incentivazione della pratica di attività motorie: è disponibile online il questionario per tutti i cittadini. Si tratta di un’indagine sulla domanda di sport e delle singole discipline sportive nel territorio a ...continua
Ginnastica, la Campania saluta e ringrazia Diego Armando Maradona

L’improvvisa scomparsa di Diego Armando Maradona ha sconvolto il mondo intero, quello sportivo e non, perché la storia di quest’uomo ha valicato i confini del Calcio e dello Sport in generale. Genio e sregolatezza hanno caratterizzato ...continua
Castellammare di Stabia, Stadio Romeo Menti illuminato in memoria di Maradona

Anche al Romeo Menti di Castellammare di Stabia si accendono le luci per 30 minuti per onorare la memoria di Diego Armando Maradona. Un campione amato da tutti, il simbolo del riscatto sociale di un intero popolo. #D10s #Maradona #Diego #Calcio ...continua
De Magistris firma l'Ordinanza per la proclamazione del lutto cittadino per il giorno delle esequie del campione di calcio Diego Armando Maradona

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha appena firmato l’ordinanza per la proclamazione del lutto cittadino per il giorno delle esequie del campione di calcio Diego Armando Maradona, cittadino onorario della città di Napoli. Eccone ...continua
Un monumento a Diego Maradona al Cimitero degli Illustri, l’idea dell’impresa funebre partenopea

Un monumento a Diego Armando Maradona negli spazi del cosiddetto “Quadrato degli Illustri” del cimitero di Poggioreale a Napoli. La proposta è dell’impresario funebre Gennaro Tammaro e l’operatore cimiteriale Alessio ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.