Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Sport

Capri-campionato regionale D1 di tennis, la finale in programma domenica 11 luglio

(07/07/2021)

Capri -  Sarà un derby tutto isolano a decidere il vincitore del campionato regionale D1 di tennis. La finale di domenica 11 luglio vedrà infatti di fronte il Tennis Club Capri presieduto dal Maestro Peppino Di Stefano e l’ASD Capri Sporting Club Anacapri , diretto dell’imprenditore alberghiero Sergio Gargiulo. Si tratta di un evento accolto con grande entusiasmo dagli appassionati di tennis e dagli sportivi dell’isola e che porta alla ribalta i campioni della racchetta dell’isola. Comunque vada, il passaggio in serie C è assicurato per entrambi i Club ed una squadra isolana sarà campione regionale.
È la prima volta che i due club si affrontano in un match che mette in palio una posta così importante per il movimento tennistico locale.
Il TC Capri è il circolo isolano più antico e sui suoi campi hanno incrociato le racchette i grandi campioni di ieri e di oggi, basti citare Von Cramm, Mulligan, Pietrangeli, Panatta.  Lo stesso presidente Peppino Di Stefano è stato uno dei più importanti arbitri internazionali di tennis a partire dagli anni '60.
Il club anacaprese è nato nella prima metà degli anni Ottanta e vede oggi premiato l’impegno profuso dal suo presidente Gargiulo, crescendo man mano fino ad arrivare all'ambito traguardo. Un'avventura che è iniziata dal  campionato D4, poi alla passione si è aggiunta la determinazione che negli anni ha consentito al Capri Sporting Club di scalare i campionati del tennis regionale fino all’approdo per la prima volta in serie C.
La compagine di Anacapri cara a Sergio Gargiulo è giunta in finale dopo aver sconfitto in casa il TC Caserta e la successiva affermazione contro il TC San Castrese sui campi di Sessa Aurunca.
Il percorso del TC Capri ha visto la squadra imporsi contro Boscoreale Tennis Padel, il Club Tortora di Pagani e l’Asd 2000.
Domenica mattina, sui campi dello Sporting Club anacaprese, saranno protagoniste la squadra coordinata dai maestri del club da Giovanni Di Stefano e Francesco Della Corte e composta da Valerio Carrese (class. 2.8), Mario Paone (class. 3.1), Adriano Ruggiero (class. 3.5), Giacomo Staiano (3.4) , Augusto Castellano (class.4.2)  e la squadra del Capri Sporting Club, guidata dal capitano Paolo Coppola,  con in campo Emanuele De Martino (class 2.8), Giuseppe Lamboglia (class 3.1), Renato Iuculano (class 3.2), Massimiliano Mauro (class 3.5), Fabio Lettieri (class. 3.5) e Raffaele Maresca (class. 4.5).
Il Tennis sull'isola di Capri si è confermato  una delle attività sportive più praticate , e nonostante il periodo di difficoltà, ha raggiunto un pubblico  sempre più ampio,   apprezzato da grandi e piccoli. I due team di capresi ed anacapresi , superando ogni localismo e protagonismo personale, hanno raggiunto una sinergia tale che domenica si guarderà all'isola  azzurra per decretare il vincitore del campionato regionale.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Ciclismo, il Vesuvio decreta dodici nuovi campioni d’Italia di cronoscalata

Il Vesuvio decreta dodici nuovi campioni d’Italia di cronoscalata. È il responso della gara, valida per la categoria master per i soli tesserati della Federciclismo, organizzata dall’associazione Black Panthers di Francesco Vitiello, ...continua
Juve Stabia - Colucci: Ci siamo allenati bene, a Crotone mi aspetto una buona prestazione

Dobbiamo valutare chi potrà giocare dall’inizio e chi subentrerà. Ci siamo allenati bene, sappiamo di affrontare una squadra molto forte una delle candidate per la vittoria finale. Speriamo di fare una buona partita....continua
Scherma, il salernitano Carlo Avallone a Budapest diventa arbitro internazionale di spada

La Salerno schermistica continua a rinnovare la sua grande tradizione non soltanto con gli atleti in pedana. Il salernitano Carlo Avallone è intatti diventato arbitro internazionale di spada nella recente sessione di esami svoltasi a Budapest. ...continua
Il Pungiglione Stabiese andrà in onda questa sera alle ore 20:30

Come sempre commenteremo insieme a voi il campionato delle Vespe e in particolare il pareggio con la Viterbese e il prossimo turno con il Crotone...continua
Juve Stabia - Viterbese finisce in parità con il classico punteggio ad occhiali

Vespe prive di idee e molto lente nel primo tempo che non riescono a creare pericoli verso la porta difesa da Fumagalli. Nella ripresa grazie anche a qualche piccolo aggiusto negli 11 in campo da parte di Mister Colucci le Vespe iniziano a macinare gioco...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.