WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità

San Giorgio a Cremano - Zinno detta le regole sull'emergenza Corona virus

(08/03/2020)

Cari concittadini, anche oggi vi aggiorno sull’emergenza Coronavirus. Nelle ultime ore molte cose sono cambiate, come avrete sentito dai telegiornali, a causa dell’approvazione di un nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri e di una ordinanza del presidente della Regione De Luca. Molti concittadini che abitavano al Nord sono tornati in queste ora nelle proprie case, ma è giusto che vengano effettuati i controlli necessari. A loro, come ai connazionali del Nord, va il nostro in bocca al lupo ma è necessario attuare verifiche chiare e certe.
Difatti da  oggi è quindi disposto che:
- tutti i cittadini provenienti dalla c.d. “zona rossa” dal 7 marzo u.s. fino al 3 aprile p.v. sono obbligati a comunicare tale circostanza al Comune e al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta o alla guardia medica;
- che tali cittadini debbano osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario per 14 giorni dall’arrivo con divieto di contatti sociali;
- i cittadini posti in quarantena dall’autorità sanitaria hanno il divieto di lasciare la propria abitazione o dimora;
- sono obbligatoriamente chiuse palestre, centri benessere e luoghi di svolgimento di qualsivoglia attività sportiva, pub, sale giochi, sale scommesse, sale bingo, sale feste, ludoteche, baby parking, ecc. oltre a tutte le scuole di ogni ordine e grado, le università, gli asili nido, i servizi integrativi per minori, luoghi in cui si svolgano attività formative;
- sono vietati manifestazioni, eventi, spettacoli in luoghi pubblici e privati, ivi compresi cinema e teatri;
- sono sospese le cerimonie civili e religiose, ivi compresi i riti funebri;
- le attività nei luoghi di culto e quelle nei ristoranti e bar sono consentite con ordine che i cittadini rispettino la distanza interpersonale di almeno un metro;
Ho deciso, dunque, di prendere ulteriori provvedimenti precauzionali che valgono solo per il Comune di San Giorgio a Cremano:
1. La chiusura al pubblico della biblioteca comunale “sac. Giovanni Alagi” in villa Bruno, del Centro Polifunzionale di via Mazzini (fatti salvi, per i soli volontari, i locali in uso alla Croce Rossa ed alla Protezione Civile), dell’Associazione Combattenti di corso Roma e di tutti i centri anziani comunali;
2. La chiusura al pubblico di tutti gli uffici comunali, fatti salvi l’ufficio di stato civile, l’ufficio elettorale, gli uffici di polizia municipale;
3. La sospensione delle promesse di matrimonio, dei matrimoni civili e delle unioni civili, fatto salvo il completamento dei procedimenti in corso relativi alle pubblicazioni di matrimonio;
4. La sospensione dei termini per la presentazione di istanze, dichiarazioni, richieste in autotutela relative ai tributi locali;
5. La sospensione dei termini di pagamento dei tributi comunali eventualmente in scadenza nei termini di vigenza dall’ordinanza;
6. La sospensione del programma di tirocini per disabili psichici promosso dall’Ambito N28;
7. La sospensione dei tirocini universitari svolti presso gli uffici comunali;
Ho inoltre stabilito di attivare un servizio di assistenza leggera (consegna spesa e farmaci, supporto telefonico, etc.) per anziani, immunodepressi e diversamente abili del territorio in situazione di fragilità sociale, a cura della Protezione Civile. Sarà possibile accedere al servizio telefonando al numero 0815654742;
Tutti i contatti dei cittadini con gli uffici chiusi al pubblico dovranno avvenire attraverso i seguenti contatti e-mail, PEC o telefonici:
a) Protocollo Generale: protocollo.generale@cremano.telecompost.it
b) Ufficio Relazioni con il Pubblico: urp@cremano.telecompost.it; franco.camerlingo@e-cremano.it
c) Avvocatura: d.cicatiello@cremano.telecompost.it; d.avvocatura@e-cremano.it
d) Ragioneria: d.falasconi@cremano.telecompost; vincenzo.falasconi@e-cremano.it
e) Ufficio Tecnico: d.falasconi@cremano.telecompost.it; vincenzo.falasconi@e-cremano.it
f) Urbanistica ed Ufficio Condono: pia.santoro@cremano.telecompost.it; pia.santoro@e-cremano.it
g) Polizia Municipale: d.ruppi@cremano.telecompost.it; d.poliziamunicipale@e-cremano.it
h) Servizi Sociali: ambiton28@cremano.telecompost.it; michele.ippolito@e-cremano.it
i) Commercio: suap@cremano.telecompost.it; raffaele.macri@e-cremano.it
j) Igiene Urbana: d.intoccia@cremano.telecompost.it; d.gestioneterritorio@e-cremano.it
k) Anagrafe e stato civile: stato.civile@cremano.telecompost.it o elettorale@e-cremano.it
           0815654220 - 211 per le dichiarazioni di nascita e morte; stato civile
           0815654271 - 272 per i matrimoni e le unioni civili;
          0815654280 - 260 - 254 per i servizi demografici.
 
Inoltre, le certificazioni anagrafiche devono essere richieste esclusivamente inoltrando pec a protocollo.generale@cremano.telecompost.it; il rilascio delle carte di identità sia garantito esclusivamente previo appuntamento telefonico da fissare chiamando il numero 0815654280.
Chi non si atterrà a queste disposizioni rischia una denuncia ai sensi dell'art. 650 Codice penale, che recita: “Chiunque non osserva un provvedimento legalmente dato dall'Autorità per ragione di giustizia o di sicurezza pubblica, o d'ordine pubblico o d'igiene, è punito, se il fatto non costituisce un più grave reato, con l'arresto fino a tre mesi o con l'ammenda fino a duecentosei euro.”
Questi provvedimenti hanno scopo precauzionale ed invito, ancora una volta, la cittadinanza a continuare a seguire le indicazioni in materia di igiene del Ministero della Salute. Ringrazio tutti coloro che già stanno rispettando le ordinanze e i commercianti che si sono subito mossi per rispettare le norme. Siamo una comunità matura e insieme ce la faremo






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Sanità, allarme Confapi: no a tagli per la medicina di laboratorio

NAPOLI – «Le tariffe per la medicina di laboratorio hanno subito, negli ultimi anni, continue decurtazioni; pertanto, un ulteriore taglio della remunerazione delle prestazioni metterebbe in seria difficoltà i laboratori, i quali ...continua
Pozzuoli - Allerta meteo di colore arancione, domani a Pozzuoli scuole, cimitero e parchi chiusi

In considerazione dell'allerta meteo di colore arancione emanata dalla Protezione Civile della Regione Campania, il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha disposto per domani, sabato 27 novembre, la chiusura in via precauzionale delle scuole ...continua
Asl Napoli 3 Sud - Ecco gli appuntamenti per gli eventi di promozione della salute Pienz 'a salute

  Si è partito la scorsa domenica 21 novembre 2021 e si continuerà durante la restante parte del mese e per il prossimo dicembre. È ricchissimo di appuntamenti il nuovo ciclo di eventi per la promozione della salute ...continua
Covid-19, lieve diminuzione degli attuali positivi e dell’indice di contagio

Nella settimana dal 16 al 22 novembre, come si rileva dall’allegato report Covid-19, si è registrata una lieve diminuzione degli attuali positivi che sono 50 (precedentemente erano 53), all’esito del saldo tra guariti e nuovi ...continua
Ferrara,crescono i contagi covid19 oltre 400 casi

Superati dall’inizio della pandemia i 26mila casi, lo scorso anno senza vaccini le persone con il Covid erano quasi duemila ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.