Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità

Ragazzi e adulti in condizione di autismo, parte il servizio di cure odontoiatriche

(23/06/2022)

Da domani (24 giugno 2022) presso l’ospedale Maresca di Torre del Greco parte il servizio di cure odontoiatriche per ragazzi e adulti in condizione di autismo.
Si tratta della prima esperienza di questo tipo nella regione Campania, messa a punto grazie al centro aziendale per l’autismo diretto da Cesare Principe con la collaborazione dei reparti del presidio ospedaliero torrese.
È finalizzato ad offrire visita odontoiatrica, estrazioni dentarie, otturazioni, terapie canalari e ablazione del tartaro. Si espleta, in fase di avvio, in 2 sedute per 2 pazienti a cadenza quindicinale, attraverso 3 accessi con un protocollo che prevede l'accoglienza-arruolamento e la raccolta anamnestica per la definizione del grado di collaborazione e di autonomia del paziente; la preparazione con prelievo per esami clinici di laboratorio ed elettrocardiogramma; intervento odontoiatrico.
Per la prenotazione delle prestazioni ambulatoriali l’utente deve essere in possesso di impegnativa del medico di famiglia, della tessera sanitaria e documento di identità. La prenotazione per inserimento in lista si può effettuare telefonicamente al centro autismo al n. 081.8490309 o tramite mail: centroautismo@aslnapoli3sud.it dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00 per la valutazione del grado di collaborazione.
Successivamente, la prenotazione per l’intervento si può effettuare di persona con impegnativa presso gli sportelli Cup, anche ospedaliero, dalle ore 9:00 alle ore 12:00 dal lunedì al venerdì
Nella prospettiva di far fronte ad ogni necessità terapeutica ed assistenziale, prevedendo ogni eventuale complicanza derivante dalla patologia multifattoriale dei pazienti, è fondamentale il supporto multidisciplinare in ambiente ospedaliero attrezzato per qualsiasi emergenza.
“Il servizio di cure odontoiatriche per pazienti speciali - spiega Gaetano D’Onofrio direttore sanitario Asl napoli 3 Sud - è un esempio concreto e virtuoso di quella integrazione territorio-ospedale di cui tanto si parla e che sarà al centro delle politiche sanitarie del futuro”.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Si insedia la Direzione Strategica dell’Azienda “Moscati”:

Inizia oggi il secondo mandato consecutivo del manager Renato Pizzuti al vertice dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino. «Ringrazio il Presidente Vincenzo De Luca per la fiducia riposta nei miei confronti ...continua
Asl Napoli 3 Sud, si insedia la nuova direzione strategica

Direttore Generale Giuseppe Russo, napoletano, 57 anni laureato in medicina e chirurgia specializzato in otorinolaringoiatria e igiene e medicina preventiva ad indirizzo tecnico ospedaliero. Un lungo curriculum in posizioni direttive nella sanità ...continua
Quarte dosi, riattivato il sistema delle prenotazioni

In relazione alla recrudescenza del covid-19, l'Asl Napoli 3 Sud, nell'ottica di potenziare la campagna vaccinale per la somministrazione della quarta dose ai cittadini over sessanta e fragili, ha riattivato il sistema delle prenotazioni. A ...continua
Sanità - Nappi: “operatori Radiologia dell’ospedale S.Leonardo di Castellammare allo stremo

Nappi: "Preoccupanti le condizioni del reparto di Radiologia dell'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, dove il personale tecnico sanitario, in sotto organico, vive da tempo un forte disagio lavorativo e psico-fisico. Nonostante ...continua
Incidente SS7 Matera, Giordano (Ugl):”Urge mettere in sicurezza”.

“L’ennesimo incidente mortale di oggi sulla strada statale 7 Matera-Ferrandina, alle porte della Città dei Sassi che sono rimasti coinvolti due mezzi pesanti, dove due persone sono morte per cause in fase di accertamento, dimostra ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.