Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità

Piano di Zona S2, il supporto alla famiglia del progetto ITIA

(21/07/2020)

Con l’avvio dell’ Azione A) i “Servizi di supporto alle famiglie”, entra nel vivo il progetto “I.T.I.A. Intese Territoriali di Inclusione Attiva”, intitolato “Key of change”, finanziato al Piano di Zona S2 dalla Regione Campania, per complessivi € 963.421,00.
Partner del progetto per lo svolgimento dell’Azione sono le Cooperative La Città della Luna e Delfino s.c.s.
Obiettivo: la fuoriuscita dalla condizione di svantaggio, mediante la partecipazione a percorsi di crescita e di acquisizione di strumenti per il reinserimento nel tessuto sociale ed economico.

AZIONE A) SERVIZI DI SUPPORTO ALLE FAMIGLIE-PARTNER COOPERATIVA SOCIALE IL DELFINO:
-Supporto a 25 coppie coniugali in fase di separazione e/o di divorzio;
-Servizio di sostegno pluridisciplinare a 30 nuclei familiari in situazioni di difficoltà;
-Servizio di assistenza di educativa domiciliare attraverso i piani assistenziali redatti dall’equipe d’intervento;
-Servizio di tutoraggio educativo specialistico ai bambini e ragazzi con disturbi di apprendimento e con bisogni educativi speciali.

AZIONE A) SERVIZI DI SUPPORTO ALLE FAMIGLIE-PARTNER COOPERATIVA LA CITTA’ DELLA LUNA:
-Supporto a 13 nuclei familiari attraverso il modello delle riunioni di famiglia;
-Servizio di assistenza di educativa domiciliare attraverso i piani assistenziali redatti dall’equipe d’intervento;
-Attività di assistenza materiale e psicologica ai neogenitori per 30 nuclei familiari;
-Servizio di tutoraggio educativo specialistico ai bambini e ragazzi con disturbi di apprendimento e con bisogni educativi speciali.

CARATTERISTICHE DEI DESTINATARI E REQUISITI DI ACCESSO:
I destinatari degli interventi dei Servizi di supporto alle famiglie, sono le persone residenti nei 14 Comuni afferenti all'Ambito Territoriale S2 (Amalfi, Atrani, Cava de’ Tirreni, Cetara, Conca dei Marini, Furore, Maiori, Minori, Positano, Praiano, Ravello, Scala, Tramonti, Vietri Sul Mare), appartenenti almeno ad una delle seguenti categorie:
- Essere in carico ai Servizi Sociali o Sanitari del territorio;
- Fruitori del REI/RdC:
- di avere un'età compresa tra i 15 e i 24 anni;
- I soggetti che si trovino in una delle seguenti condizioni di svantaggio definite dal DM 17 ottobre 2017:
-  di non avere un impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi /12 mesi /24 mesi;
-  di non possedere un diploma di scuola media superiore o professionale (livello ISCED 3) o aver completato la formazione a  tempo pieno da non più di due  anni e non avere ancora ottenuto il primo impiego regolarmente retribuito;
-  di aver superato i 50 anni di età;
-  di essere un adulto che vive solo o con una o più persone a carico;
-  di essere occupato in professioni o settori caratterizzati da un tasso di disparità uomo
-  donna che supera almeno del 25% la disparità media uomo-donna in tutti i settori economici se il lavoratore interessato appartiene al genere sotto rappresentato;
- di appartenere a una minoranza etnica di uno Stato membro UE e avere la necessità di migliorare la propria formazione linguistica e professionale o la propria esperienza lavorativa per aumentare le prospettive di accesso ad un'occupazione stabile;
- Persone con disabilità (ai sensi dell’art. 1, comma 1 della legge 68/1999).

Le domande, da redigere secondo le modalità previste dall’Avviso, devono essere presentate entro il 29 luglio prossimo.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

A Quindici la due giorni del Ringraziamento di Confagricoltura Avellino

Si terrà domenica 27 novembre 2022 a Quindici la Giornata del Ringraziamento proposta e organizzata dalla Confagricoltura di Avellino con la Parrocchia “S. Maria delle Grazie” di Quindici e con il patrocinio del Comune. Il ...continua
A Villa delle Ginestre, IamHero e Stranogene i Premi Innovazione Smau Napoli

Tre riconoscimenti per tre realtà che si stanno sempre più affermando nel campo della ricerca e dell’innovazione in campo terapeutico. Le aziende hanno sede a Volla, in provincia di Napoli: “Una grande soddisfazione per tutto il team”...continua
Open day vaccinale ad Agerola

L’Asl Napoli 3 Sud organizza per la prossima domenica 6 novembre 2022 eventi dedicati alle somministrazioni dei vaccini anticovid 19. Appuntamenti a Volla presso l’Ics G. Falcone - plesso scuola primaria - dalle 10:00 alle 13:00 e ...continua
Sorrento. Antonio Coppola nominato Garante dei diritti degli anziani

Antonio Coppola, responsabile dell’Unità Mobile Vaccinale dell’Asl Napoli 3 Sud, è stato nominato Garante dei diritti degli anziani della Città di Sorrento. A lui il compito, affidatogli dal sindaco, Massimo Coppola, ...continua
Asl Napoli 3 Sud, al via la campagna di sensibilizzazione. Spegniamo il fuoco di Sant’Antonio

Inizia la prossima domenica 30 ottobre 2022 su impulso della direzione strategica guidata da direttore generale Giuseppe Russo il percorso di prevenzione dell’herpes zoster, meglio conosciuta come fuoco di Sant’Antonio. Dalle 9:00 ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.