Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità

Incendio a Sarno, Arpac formula prescrizioni per contenere effetti

(12/03/2020)

Napoli, 12 marzo 2020

Nel corso della notte tra l’11 e il 12 marzo 2020, tecnici di Arpac, allertati dai Vigili del fuoco, sono intervenuti a Sarno (Salerno) nell’area Pip in località Ingegno, presso i luoghi in cui ieri in tarda serata si è sviluppato un consistente incendio. L'impianto colpito dalle fiamme, appartenente alla ditta PRT srl, è dotato di Autorizzazione Integrata Ambientale rilasciata dalla Regione Campania con decreto dirigenziale n. 54 del 13 aprile 2016 e successivi decreti integrativi, per attività IPPC 5.3, lettera b), punto 2, con capacità di trattamento di rifiuti pari a 360 tonnellate al giorno.

Le operazioni di trattamento eseguite dalla ditta PRT srl, in funzione della configurazione impiantistica, sono finalizzate al recupero dei rifiuti e alla produzione di materie prime secondarie (MPS) costituite da miscele eterogenee di materie plastiche. L'incendio ha interessato l'area di deposito del materiale plastico originato dalle attività di recupero, stoccato in balle sovrapposte da circa 1 metro cubo di volume ciascuna.

Arpac ha provveduto a dettare le prescrizioni di competenza, che dovranno essere recepite in un’apposita ordinanza comunale, e inoltre alla installazione di strumentazione atta alla verifica della qualità dell'aria nelle vicinanze del luogo interessato dall'incendio: sono stati installati un campionatore ad alto flusso per la valutazione della concentrazione di diossine e furani e un campionatore per la valutazione della concentrazione di polveri sottili, metalli ed idrocarburi policiclici aromatici (IPA). Infine in queste ore è in corso di allestimento, in località Ingegno, un laboratorio mobile per il monitoraggio della qualità dell’aria in relazione a parametri quali polveri sottili, ossidi di azoto e benzene.

I relativi risultati saranno pubblicati non appena disponibili.

L’Agenzia ha intanto studiato le condizioni atmosferiche registrate nel corso dell’evento, dunque a partire dalle ultime ore di mercoledì 11 marzo. In Campania si sono registrate condizioni atmosferiche stabili, in campo di alta pressione con venti deboli, con calme di vento nelle ore che hanno seguito l’incendio e con limitato ricambio di masse d’aria e scarso rimescolamento dell’aria. Le precipitazioni sono state assenti. La situazione meteorologica non ha favorito la dispersione in atmosfera degli inquinanti.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

A Quindici la due giorni del Ringraziamento di Confagricoltura Avellino

Si terrà domenica 27 novembre 2022 a Quindici la Giornata del Ringraziamento proposta e organizzata dalla Confagricoltura di Avellino con la Parrocchia “S. Maria delle Grazie” di Quindici e con il patrocinio del Comune. Il ...continua
A Villa delle Ginestre, IamHero e Stranogene i Premi Innovazione Smau Napoli

Tre riconoscimenti per tre realtà che si stanno sempre più affermando nel campo della ricerca e dell’innovazione in campo terapeutico. Le aziende hanno sede a Volla, in provincia di Napoli: “Una grande soddisfazione per tutto il team”...continua
Open day vaccinale ad Agerola

L’Asl Napoli 3 Sud organizza per la prossima domenica 6 novembre 2022 eventi dedicati alle somministrazioni dei vaccini anticovid 19. Appuntamenti a Volla presso l’Ics G. Falcone - plesso scuola primaria - dalle 10:00 alle 13:00 e ...continua
Sorrento. Antonio Coppola nominato Garante dei diritti degli anziani

Antonio Coppola, responsabile dell’Unità Mobile Vaccinale dell’Asl Napoli 3 Sud, è stato nominato Garante dei diritti degli anziani della Città di Sorrento. A lui il compito, affidatogli dal sindaco, Massimo Coppola, ...continua
Asl Napoli 3 Sud, al via la campagna di sensibilizzazione. Spegniamo il fuoco di Sant’Antonio

Inizia la prossima domenica 30 ottobre 2022 su impulso della direzione strategica guidata da direttore generale Giuseppe Russo il percorso di prevenzione dell’herpes zoster, meglio conosciuta come fuoco di Sant’Antonio. Dalle 9:00 ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.