Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità

Giornata nazionale per la sicurezza delle cure L’impegno dell’Asl Napoli 3 Sud

(16/09/2020)

Istituita nel maggio 2019 dalla 72esima Assemblea mondiale della sanità con l'adozione della risoluzione “Azione globale per la sicurezza del paziente”, la Giornata ha come obiettivi generali:

  • migliorare la comprensione globale della sicurezza dei pazienti

  • aumentare l'impegno pubblico nella sicurezza dell'assistenza sanitaria

  • promuovere azioni globali per migliorare la sicurezza dei pazienti

  • ridurre i danni agli assistiti.

Con il coinvolgimento di tutti gli operatori sanitari e della popolazione, l’Asl Na 3 Sud, in occasione della ricorrenza avvia una serie di iniziative per l’implementazione di due campagne informative.

 

La campagna sul controllo del rischio infettivo che ha come obiettivo principale l’igiene delle mani: salva la vita lava le mani; e quella per la prevenzione del rischio caduta in ospedale: attento che cadi.

 

Per l’occasione l’ospedale San Leonardo sarà illuminato di arancione grazie al supporto gratuito di un partner esterno.

 

Lo stesso giorno, il 17 settembre di ogni anno, l'Organizzazione mondiale della sanità, i partner internazionali e tutti i Paesi celebrano anche la Giornata mondiale della sicurezza del paziente.

Gli obiettivi sono:

  • sensibilizzare il mondo intero sull'importanza della sicurezza degli operatori sanitari e sulle interconnessioni con la sicurezza dei pazienti;

  • coinvolgere più stakeholder e adottare strategie multimodali per migliorare la sicurezza degli operatori sanitari e dei pazienti;

  • attuare azioni urgenti e sostenibili da parte di tutti gli stakeholder che riconoscono e investono nella sicurezza degli operatori sanitari, come priorità per la sicurezza dei degenti;

  • riconoscere la dedizione e il duro lavoro degli operatori sanitari, in particolare nell'ambito dell'attuale lotta contro Covid-19.

Operatori sanitari sicuri, pazienti sicuri” è lo slogan della campagna 2020.

134 milioni di eventi avversi si verificano ogni anno a causa di cure non sicure negli ospedali dei paesi a basso e medio reddito, contribuendo a 2,6 milioni di decessi ogni anno. Il 15% delle spese ospedaliere dei paesi Ocse può essere attribuito a problemi di sicurezza dei pazienti; 4 pazienti su 10 subiscono danni nelle strutture primarie e ambulatoriali. Eventi che nell'80% dei casi potrebbero essere evitati.

 

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Complesso Terme di Stabia un futuro da polo ospedaliero

Il dott Antonio Coppola avverte - Il progresso non è una legge della storia, ma un obiettivo che la volontà umana deve proporsi… Ospedale San Leonardo dagli inizi '900 - 1920 - 1934 - 1954 ad oggi è stato  punto ...continua
Carenza di medici di base a Palomonte

“Una situazione vergognosa. Su oltre 3950 pazienti, ben 1800 persone sono rimaste senza assistenza sanitaria per via del pensionamento di uno dei tre medici di base. In queste ore, stiamo registrando sul territorio comunale che conta la presenza ...continua
l’Asl Napoli 3 Sud stabilizza 171 operatori

Sono 171 gli operatori del ruolo sanitario e sociosanitario ammessi alla procedura di stabilizzazione deliberata ieri (20 dicembre 2022) dalla direzione strategica dell’Asl Napoli 3 Sud guidata dal direttore generale Giuseppe Russo, sanitario ...continua
L’Asl Napoli 3 Sud per la promozione della salute

11-22 dicembre 2022. La nuova direzione strategica dell’Asl Napoli 3 Sud guidata dal direttore generale Giuseppe Russo punta senza esitazioni sulla prevenzione. “Pienz’a salute” è il programma di promozione della ...continua
Neonato perde i sensi, è in arresto cardiaco. Corsa in ospedale con i Carabinieri, salva la vita

  20 minuti alle 18, pieno pomeriggio in Via Chiaromonte. I primi uffici spengono le luci, è ora di rientro per molti impiegati. C’è traffico ma un’auto in particolare sembra avere fretta. Sfreccia inquieta sull’...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.