WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità

Esami di maturità, al via il piano Scuola Sicura, 800 tamponi per docenti e personale Ata delle scuole superiori della città

(09/06/2020)

San Giorgio a Cremano, 9 giugno 2020 - Sono circa 800 i docenti, il personale amministrativo e Ata delle scuole superiori della città che da questa mattina sono sottoposti a tampone preventivo in vista degli esami di maturità.

Anche a San Giorgio a Cremano, presso il Centro Polifunzionale Giancarlo Siani, in via Mazzini, è partito il piano "Scuola Sicura", messo in campo dalla Regione Campania. I tamponi sono su base volontaria. Ad effettuarli è un team di medici e infermieri della Asl Na 3 Sud e personale dell'Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno; ad accogliere coloro che hanno deciso di sottoporsi all'esame i volontari della Protezione Civile cittadina che anche in questo caso hanno fornito supporto ai medici e all'utenza. Inoltre questa mattina presso il Centro territoriale scelto per effettuare gli esami, il Primo Cittadino ha inviato una pattuglia della Polizia Municipale per monitorare l'avvio delle attività. Attività che si sono svolte senza problemi e proseguiranno nei prossimi giorni.

"Questo screening ha l'obiettivo di dare sicurezza al personale e agli studenti impegnati negli esami di maturità e alle loro famiglie - ha detto il Sindaco Giorgio Zinno - e rappresenta la prima parte di un più ampio piano di prevenzione che coinvolgerà il mondo della scuola anche alla vigilia del nuovo anno scolastico. Inoltre - ha concluso Zinno - non appena saranno rese note le direttive nazionali e regionali sulla ripartenza delle attività didattiche a settembre, abbiamo previsto un incontro con i dirigenti scolastici della nostra città per programmare la ripresa in sinergia, come abbiamo sempre fatto finora".

L'amministrazione Zinno è sempre attenta al mondo della scuola e più in generale ai bambini e agli adolescenti. Rispetto al nuovo anno scolastico, l'obiettivo è quello di far arrivare preparati alla riapertura delle scuole, concordando con i dirigenti scolastici e con il mondo scolastico le azioni migliori da mettere in campo.
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo ancora chiuso

Il pronto soccorso dell’ospedale “San Leonardo” è ancora chiuso in attesa che l’Asl Na 3 Sud, con cui siamo in costante contatto, sblocchi la situazione. Mi è stato assicurato che i vertici dell’Azienda ...continua
Boscoreale - Salgono a 53 i casi positivi al virus nel comune boschese

“Dopo la protesta del Presidente di Anci Campania, d’ora in avanti l’esito dei tamponi praticati sarà comunicato direttamente ai sindaci dalla protezione civile regionale. Ciò - spiega il sindaco Antonio Diplomatico-consent...continua
Misure Anti Covid -19 Sospese attività ambulatoriali al Fatebenefratelli

L’Amministrazione dell’Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli di Benevento, rappresenta che in ottemperanza alle disposizioni nazionali in materia ed alle ordinanze regionali volte al contenimento e gestione dell’emergen...continua
Ospedale San Leonardo - Pronto soccorso chiuso, barelle finite

Il Sindaco Cimmino fa sapere - Sono fortemente preoccupato per le ultime notizie che mi giungono dall’ospedale San Leonardo. Mi sono attivato subito nel contattare il direttore generale dell’Asl Napoli3 Sud, l’ing. Gennaro Sosto, ...continua
Fials Na3SUD "Siamo arrivati al limite della sopravvivenza umana"

 Dopo l'articolo, riportato in data 25/10/2020 dall'editoriale il "Mattino", con il quale veniva intervistato il Primario del U.O.C. M.C.A.U. - P.S - Covid del P.O. S. Leonardo di Castellammare di Stabia il Dott. P. Di Cicco, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.