WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità

Cronaca. Maddaloni - San Nicola la Strada

(23/07/2019)

In Maddaloni (ce), i carabinieri del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto un 35enne del luogo ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia nei confronti dei propri familiari (madre, padre e fratello). In particolare i militari dell’Arma, acquisita denuncia querela per minaccia e violenza hanno deciso accompagnare le vittime (madre e fratello) presso la propria abitazione dove, tra l’altro, l’aggressore era agli arresti domiciliari. Giunti sul posto, alla vista dei congiunti l’arrestato ha iniziato ad inveire contro di loro avvicinandosi con modi minacciosi. Il tempestivo intervento dei militari dell’Arma ha scongiurato ulteriori conseguenze. L’uomo, che solo alcuni giorni fa aveva tentato di colpire il fratello con un coltello, è stato arrestato ed associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Ce).

Si tratta dell’ennesimo arresto effettuato dai carabinieri nell’emiciclo della villa comunale di San Nicola la Strada, posta sul viale Carlo III, a pochi chilometri di distanza dalla Reggia di Caserta. Ad operare sono stati i militari del locale Comando Stazione che, nel corso di un mirato servizio, hanno tratto in arresto BALDEH Saidou, cl. 92 e SAME Landnj, cl. 89, del Gambia, entrambi in Italia senza fissa dimora. I militari dell’Arma, dopo un lungo servizio di osservazione sono intervenuti bloccando i due mentre cedevano 4 dosi di sostanza stupefacente del tipo “Hashish”, del peso complessivo di gr. 9,01, ad un occasionale acquirente. Sottoposti a perquisizione personale i due spacciatori sono stati trovati in possesso di ulteriori gr. 0,91 di “Hashih” e della somma contante di €20.00, ritenuta provento dell’attività illecita. Durante le fasi del controllo il SAME Landnj opponeva resistenza aggredendo e spintonando i carabinieri che, con non poche difficoltà e solo dopo diversi tentativi, riuscivano ad immobilizzarlo. Gli arrestati, verranno giudicati con rito direttissimo.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Centro Studi Calamandrei: dialogo con l'On. Valentina D'Orso

l Centro Studi Piero Calamandrei organizza Dialogo Online con Ospite Istituzionale la Onorevole Valentina D’Orso circa la Modalità di Svolgimento Esame Avvocato. Continua il successo della ormai nota Rubrica Webinar Online ...continua
Covid-19, boom di guariti. Sono solo 14 gli attuali positivi

Nel periodo dal 29 settembre al 9 ottobre, come si rileva dall’allegato report, si è registrato un consistente miglioramento dei dati relativi all’andamento del Covid-19 in città. Gli attuali positivi, all’esito ...continua
Sanità - Bacoli avrà un Ospedale di Comunità: intesa tra amministrazione comunale e ASL Napoli 2 Nord

Anche la città di Bacoli avrà un Ospedale di Comunità. Con Delibera di Giunta Comunale n. 148 del 6-10-2021, l'Amministrazione Comunale di Bacoli ha messo a disposizione dell'ASL Napoli 2 Nord gli immobili individuati ...continua
Sanità- Asl Napoli 3 sud- Istituito Il numero verde vaccinazioni covid-19

800 95 44 27 Dalla collaborazione tra Ordine dei Medici di Napoli e Provincia e Asl Na 3 Sud un prezioso supporto a disposizione dei cittadini Organizzato dall'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Napoli e Provincia in collaborazione ...continua
Sanità - La proposta di Nursing Up all’ARAN per sbloccare la nobilita degli operatori sanitari

Il Presidente del Sindacato Infermieri Italiani: «Un percorso, giuridicamente praticabile, che tiene conto dei limiti imposti dalla normativa esistente che, come è noto, di fatto obbliga al previo assenso delle aziende cedenti. Occorre ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.