Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità

Covid, Patriarca (FI): no a chiusura ospedale Sorrento

 Il capogruppo regionale: Asl intervenga, calpestato diritto alla salute

(30/12/2020)

NAPOLI – «La penisola sorrentina non può vedere sacrificato il diritto alla salute con la chiusura del reparto di rianimazione dell'ospedale di Sorrento né permettere una riduzione dei servizi sanitari sul territorio. La Regione Campania e l'Asl Na3 hanno il dovere di intervenire immediatamente per ripristinare l'agibilità di un presidio ospedaliero di rilievo per il comprensorio costiero».

A dirlo è il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale, Annarita Patriarca.

«La situazione di emergenza, determinata dal Covid, non può portare a ulteriori stravolgimenti degli assetti sanitari dei territori – ha aggiunto –. A maggior ragione se sono provocati non da situazioni impreviste ma da croniche mancanze di personale che avrebbero potuto, nel tempo, essere risolte con un minimo di organizzazione e di buona volontà».

«Confido che la Regione Campania e l'Asl di competenza, anche alla luce delle sollecitazioni provenienti dal consiglio comunale di Sorrento, riescano a mobilitarsi nel più breve tempo possibile per riaprire il reparto di rianimazione e per garantire il diritto alla salute ai cittadini dell'intero circondario. In caso contrario, siamo pronti a schierarci al fianco dei cittadini della penisola per intraprendere tutte le iniziative necessarie».






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Complesso Terme di Stabia un futuro da polo ospedaliero

Il dott Antonio Coppola avverte - Il progresso non è una legge della storia, ma un obiettivo che la volontà umana deve proporsi… Ospedale San Leonardo dagli inizi '900 - 1920 - 1934 - 1954 ad oggi è stato  punto ...continua
Carenza di medici di base a Palomonte

“Una situazione vergognosa. Su oltre 3950 pazienti, ben 1800 persone sono rimaste senza assistenza sanitaria per via del pensionamento di uno dei tre medici di base. In queste ore, stiamo registrando sul territorio comunale che conta la presenza ...continua
l’Asl Napoli 3 Sud stabilizza 171 operatori

Sono 171 gli operatori del ruolo sanitario e sociosanitario ammessi alla procedura di stabilizzazione deliberata ieri (20 dicembre 2022) dalla direzione strategica dell’Asl Napoli 3 Sud guidata dal direttore generale Giuseppe Russo, sanitario ...continua
L’Asl Napoli 3 Sud per la promozione della salute

11-22 dicembre 2022. La nuova direzione strategica dell’Asl Napoli 3 Sud guidata dal direttore generale Giuseppe Russo punta senza esitazioni sulla prevenzione. “Pienz’a salute” è il programma di promozione della ...continua
Neonato perde i sensi, è in arresto cardiaco. Corsa in ospedale con i Carabinieri, salva la vita

  20 minuti alle 18, pieno pomeriggio in Via Chiaromonte. I primi uffici spengono le luci, è ora di rientro per molti impiegati. C’è traffico ma un’auto in particolare sembra avere fretta. Sfreccia inquieta sull’...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.