WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità

Coronavirus, documento dei sindaci del Nolano: "Subito un'area dedicata nell'ospedale di Nola

Obbligo ai cittadini di comunicare gli spostamenti nelle zone focolaio del  Covid - 19"

(25/02/2020)

Alla popolazione chiedono di evitare allarmismi e di attenersi alle indicazioni utili alla prevenzione della diffusione del coronavirus, alle istituzioni sollecitano, invece, l'attuazione di misure idonee a fronteggiare eventuali emergenze e soprattutto a salvaguardare le salute dei cittadini. Sono le richieste unanimi pronunciate dai 18 sindaci dell'area nolana, che ieri hanno convocato il Tavolo dei Comuni dell'Agenzia di Sviluppo per organizzare un piano di azioni condivise e dirette a rassicurare e proteggere gli abitanti del territorio.

Indicata come prioritaria anche la necessità di dare seguito alla predisposizione di un'area dedicata che, nel Pronto Soccorso dell'ospedale di Nola, accolga i pazienti con sintomi respiratori in modo da prevenire possibili cause di contagio.

In linea con le misure urgenti contenute nel decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri  i primi cittadini hanno disposto che " le persone che dal 1° febbraio 2020 sono transitate  ed hanno sostato nei Comuni  focolaio del coronavirus  sono obbligate a comunicare la circostanza al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio, ai fini dell’adozione di ogni misura necessaria,  compresa la permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva".

I Comuni interessati dalle misure urgenti di contenimento del contagio  sono: nella Regione Lombardia Bertonico, Casalpusterlengo,  Castelgerundo,  Castiglione d’Adda,  Codogno,  Fombio,  Maleo,  San Fiorano,  Somaglia,  Terranova dei Passerini.  Nella Regione Veneto:  Vò.

A firmare il documento sono stati: il sindaco di Camposano, Francesco Barbato;  il sindaco di Carbonara di Nola, Antonio Iannicelli;  il sindaco di Casamarciano,  Andrea Manzi;  il sindaco di Cicciano, Giovanni Corrado;  il sindaco di Cimitile Nunzio Provvisiero;  il sindaco di Comiziano Severino Nappi;  il sindaco di Liveri, Raffaele Coppola;  il sindaco di Mariglianella Felice Di Maiolo;  il sindaco di Marigliano, Antonio Carpino;  il sindaco di Nola Gaetano Minieri;  il sindaco di Palma Campania,  Nello Donnarumma;  il sindaco di Roccarainola Giuseppe Russo; il sindaco di San Paolo Bel Sito, Manolo Cafarelli;  il sindaco di San Vitaliano Pasquale Ramo; il sindaco di Saviano, Carmine Sommese;  il sindaco di Scisciano, Edoardo Serpico;  il sindaco di Tufino, Carlo Ferone;  il sindaco di Visciano Gianfranco Meo.

"In queste ore di grande preoccupazione - dice il presidente del Tavolo dei Comuni Antonio Carpino, sindaco di Marigliano -  siamo concentrati ancor di più nella tutela della salute e della serenità del le nostre comunità. Siamo in costante contatto con l'azienda sanitaria, con la Prefettura e con la Regione per essere pronti ad intervenire a salvaguardia dei nostri concittadini ai quali però chiediamo di evitare allarmismi, di informarsi solo attraverso le fonti ufficiali e soprattutto di osservare le misure di prevenzione per evitare il contagio". 


 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Sanità, allarme Confapi: no a tagli per la medicina di laboratorio

NAPOLI – «Le tariffe per la medicina di laboratorio hanno subito, negli ultimi anni, continue decurtazioni; pertanto, un ulteriore taglio della remunerazione delle prestazioni metterebbe in seria difficoltà i laboratori, i quali ...continua
Pozzuoli - Allerta meteo di colore arancione, domani a Pozzuoli scuole, cimitero e parchi chiusi

In considerazione dell'allerta meteo di colore arancione emanata dalla Protezione Civile della Regione Campania, il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha disposto per domani, sabato 27 novembre, la chiusura in via precauzionale delle scuole ...continua
Asl Napoli 3 Sud - Ecco gli appuntamenti per gli eventi di promozione della salute Pienz 'a salute

  Si è partito la scorsa domenica 21 novembre 2021 e si continuerà durante la restante parte del mese e per il prossimo dicembre. È ricchissimo di appuntamenti il nuovo ciclo di eventi per la promozione della salute ...continua
Covid-19, lieve diminuzione degli attuali positivi e dell’indice di contagio

Nella settimana dal 16 al 22 novembre, come si rileva dall’allegato report Covid-19, si è registrata una lieve diminuzione degli attuali positivi che sono 50 (precedentemente erano 53), all’esito del saldo tra guariti e nuovi ...continua
Ferrara,crescono i contagi covid19 oltre 400 casi

Superati dall’inizio della pandemia i 26mila casi, lo scorso anno senza vaccini le persone con il Covid erano quasi duemila ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.