Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità



Al via il polo vaccinale a San Giorgio a Cremano. Vaccinati i primi ultra ottantenni, Zinno: "Apertura in tempi record"

(08/03/2021)

San Giorgio a Cremano, 8 marzo 2021 - E' iniziata questa mattina la campagna vaccinale a San Giorgio a Cremano, presso il Centro Polifunzionale in via Mazzini che da oggi, e per i prossimi mesi, sarà il polo vaccinale del Distretto 54, pronto ad accogliere i cittadini di San Giorgio a Cremano e San Sebastiano al Vesuvio.

Alle 7.30 del mattino sono arrivati i primi 84 vaccini Pzfizer destinati agli ultraottantenni. Le dosi sono state prelevate dagli agenti di Polizia Municipale di San Giorgio a Cremano, presso la farmacia ospedaliera della Asl Na 3 a Castellammare di Stabia. Entro venerdì le dosi aumenteranno a 100 al giorno per altrettante persone. Quelle che eventualmente avanzeranno saranno riportate, al termine dei due turni di somministrazione quotidiana (8.00/14.00 e 14.00/20.00) presso la farmacia, per evitare il depauperamento delle stesse.

La struttura è capace di accogliere senza alcuna criticità tutti gli over 80 che la Regione ha "mandato" presso il polo vaccinale sangiorgese e che erano già registrati sulla piattaforma secondo la prassi stabilita.

L'iter vaccinale prevede: l'accettazione, effettuata al desk alla presenza di informatici e medici di medicina generale, che è comprensiva di un breve screening sul proprio stato di salute; la somministrazione del vaccino a cura di infermieri della Asl, nelle tre postazioni messe a disposizione e infine l'osservazione post vaccinale che dura dai 15 ai 20 minuti presso la sala d'attesa, per verificare eventuali reazioni avverse ed intervenire tempestivamente.

Il primo paziente a vaccinarsi presso il Centro sangiorgese si chiama Vincenzo ed ha 84 anni. La prima donna è stata la sig.ra Anna, di 83.

"Abbiamo aperto questo polo vaccinale in tempi record - ha detto il Sindaco Giorgio Zinno - perchè era giusto che la nostra comunità avesse quanto prima una sede di prossimità dove poter effettuare il vaccino e iniziare così questa nuova fase di lotta al virus. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a questo obiettivo: dipendenti comunali, medici di medicina generale, naturalmente la Asl, in particolare il direttore Amministrativo Gennaro Sorto e direttrice del Distretto, Maria Teresa Stocchetti, oltre alla nostra Protezione Civile, sempre preziosa per il suo supporto".
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Torna a Vico Equense il Gala della ricerca organizzato da Sbarro Health Research Organization

Torna a giugno il consolidato appuntamento con la solidarietà della Sbarro Health Research Organization, in prima linea per la ricerca scientifica, a sostegno dei pazienti e delle loro famiglie, per finanziare progetti di cura e sostegno ...continua
Salute, al Cardarelli di Napoli la svolta dell’intelligenza artificiale: “Scova i tumori e migliora i percorsi clinici”

L’intelligenza artificiale sempre più presente in corsia, se ne è parlato all’Open Meeting “Grandi Ospedali” del 29 e 30 maggio a proposito di due progetti: un progetto con l’Università Federico ...continua
Terapia intensiva neonatale dell’ospedale evangelico Betania Un viaggio verso la vita lungo trent’anni di attività

Il concetto di multidisciplinarietà è uno dei pilastri della buona sanità. Lo è ancora di più in un presidio sanitario collocato in un quartiere tra i più complessi della città di Napoli. Ma che da ...continua
Ospedale Apicella Pollena Trocchia attivo l’ambulatorio di dietologia clinica e malattie del metabolismo

L’ambulatorio diretto dalla dottoressa Teresa Esposito specialista in dietologia clinica e nutrizione umana, svolge l’attività di studio dello stato nutrizionale e tissutale del paziente, prima, durante e dopo il percorso dietoterapico....continua
Asl Napoli 3 Sud, riprendono le iniziative per la prevenzione di prossimità

Esecuzione di Pap Test e Hpv Test (donne tra 25 e 64 anni), prenotazione per la mammografia (donne tra i 45 e i 69 anni), consegna e ritiro kit per screening colon retto (50 e 74 anni), info point su vaccinazione anti papilloma virus e Pap Test. Inizia ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences