Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Medicina



Tumori, avanguardia in Urologia: intervento sincrono su tre organi diversi

(08/07/2021)

A.O. Moscati - Via tre tumori in contemporanea. È stato dimesso in buone condizioni di salute un 65enne di Torre del Greco (Na), dopo essere stato sottoposto a un delicato e complesso intervento chirurgico.
Ricoverato nell’Unità operativa di Urologia dell’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino con diagnosi di neoplasie a vescica, pelvi renale e prostata, presentava un quadro clinico tale da poter essere sottoposto a interventi per la rimozione dei carcinomi. Entrato in sala operatoria, l’équipe composta dal Direttore dell’Unità operativa di Urologia, Vittorio Imperatore, dagli urologi Gaetano Sessa, Roberto Buonopane e Antonio Girolamo e dall’anestesista Alfonsina Agnese Petrone, ha asportato i tre tumori in blocco e in sincrono, agendo contemporaneamente su organi diversi nel corso dello stesso intervento, durato quasi quattro ore.
Il 65enne, dopo un regolare decorso post-operatorio alla Città ospedaliera, è potuto tornare a casa. «Le procedure che il reparto di Urologia sta adottando – spiega il primario Imperatore – sono tutte mirate a offrire ai pazienti una chance terapeutica alternativa a quella tradizionale, puntando a una riduzione delle complicanze e dell’invasività. Nel caso specifico, anziché eseguire più interventi chirurgici in momenti differenti, si è fatto in modo che il paziente entrasse una volta sola in sala operatoria, col vantaggio di poter avere una ripresa più veloce con un’analoga sicurezza di radicalità oncologica».






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Cardiologia robotica a Nola, nuova rianimazione a Sorrento Asl Napoli 3 Sud, il futuro della sanità pubblica è oggi

Lunedì 20 maggio 2024 le cerimonie di inaugurazione con il presidente della Regione Vincenzo De Luca Ore 9:30 a Nola, ore 12:00 a Sorrento per quello che potrebbe essere definito il D-day della sanità pubblica sul territorio dell’As...continua
101 anni, al San Leonardo di Castellammare gli impiantano protesi di anca biarticolare

Lo scorso lunedì 29 aprile 2024 presso il blocco operatorio dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia è stata impiantata ad un paziente, F. S. di 101 anni residente a Torre Annunziata, una protesi di anca biarticolare, L&r...continua
Terapia intensiva neonatale ospedale di Castellammare, eseguito complesso intervento di cardiochirurgia

Collaborazione tra i sanitari stabiesi e l’equipe proveniente dal Monaldi di Napoli Un delicato intervento di cardiochirurgia neonatale per la legatura del dotto arterioso di Botallo è stato eseguito ieri (3 aprile 2024) presso la ...continua
Ospedale di Nola, attivo l’ambulatorio per pazienti portatori di stomie

l mese di maggio porta con sé un’importante novità per l’assistenza sanitaria nell’area nolana. Presso il reparto di chirurgia generale dell’ospedale di Nola diretto dal dottor Lorenzo Capasso, ogni martedì, ...continua
A Pompei Dieta Mediterranea e Medicina Estetica salgono in cattedra con il Festival della bellezza.

Pompei - Dieta Mediterranea: Nutrizione, Prevenzione, Cultura e La cultura della Bellezza: Medicina Estetica, Formazione, Ricerca e Benessere, sono i due temi centrali del Festival della Bellezza 2024 che, il 22 aprile, approderà a Palazzo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences