Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Medicina



L’ospedale di Avellino risarcisce il paziente operato inutilmente al cuore

(12/04/2024)

Ospedale moscati Avellino operazione cuore risarcimenti

“L'Ospedale Moscati di Avellino ha concordato il risarcimento di 45mila euro per evitare la condanna giudiziale riguardo a un caso di intervento inutile a cuore aperto su un 50enne napoletano. Lo Studio Associati Maior, che ha assistito il paziente, ha confermato che lo stesso ha ottenuto il risarcimento per un intervento non necessario subito presso l'Ospedale Moscati di Avellino. L’uomo, originario di Napoli, era stato trasferito al Moscati dopo un incidente stradale avvenuto nella città di Napoli. Dopo essere stato trasportato inizialmente all'Ospedale San Paolo di Napoli, il paziente veniva trasferito al Moscati di Avellino. Qui, i sanitari hanno confermato la diagnosi di un supposto grave quadro di dissezione aortica e hanno deciso di operare immediatamente il paziente. Tuttavia, gli esami eseguiti sono risultati incompleti e l'intervento di sternotomia si è dimostrato del tutto inutile. In seguito a una perizia ordinata dal Giudice, è emerso che l'intervento non doveva essere effettuato. Infatti, gli esami diagnostici di approfondimento, che i sanitari del Moscati hanno omesso, avrebbero consentito di rilevare che il paziente non presentava una dissezione aortica e che, quindi, non avrebbe dovuto essere operato. Prima che i consulenti del Giudice depositassero la relazione definitiva, la struttura ospedaliera ha deciso di risolvere la controversia proponendo un risarcimento di circa 45mila euro, somma che il paziente danneggiato ha accettato”. Lo Studio Associati Maior, composto dagli Avvocati Michele Francesco Sorrentino, Pierlorenzo Catalano, e Filippo Castaldo, insieme al medico-legale Dott. Marcello Lorello, ha confermato la definizione dell'accordo.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Cardiologia robotica a Nola, nuova rianimazione a Sorrento Asl Napoli 3 Sud, il futuro della sanità pubblica è oggi

Lunedì 20 maggio 2024 le cerimonie di inaugurazione con il presidente della Regione Vincenzo De Luca Ore 9:30 a Nola, ore 12:00 a Sorrento per quello che potrebbe essere definito il D-day della sanità pubblica sul territorio dell’As...continua
101 anni, al San Leonardo di Castellammare gli impiantano protesi di anca biarticolare

Lo scorso lunedì 29 aprile 2024 presso il blocco operatorio dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia è stata impiantata ad un paziente, F. S. di 101 anni residente a Torre Annunziata, una protesi di anca biarticolare, L&r...continua
Terapia intensiva neonatale ospedale di Castellammare, eseguito complesso intervento di cardiochirurgia

Collaborazione tra i sanitari stabiesi e l’equipe proveniente dal Monaldi di Napoli Un delicato intervento di cardiochirurgia neonatale per la legatura del dotto arterioso di Botallo è stato eseguito ieri (3 aprile 2024) presso la ...continua
Ospedale di Nola, attivo l’ambulatorio per pazienti portatori di stomie

l mese di maggio porta con sé un’importante novità per l’assistenza sanitaria nell’area nolana. Presso il reparto di chirurgia generale dell’ospedale di Nola diretto dal dottor Lorenzo Capasso, ogni martedì, ...continua
A Pompei Dieta Mediterranea e Medicina Estetica salgono in cattedra con il Festival della bellezza.

Pompei - Dieta Mediterranea: Nutrizione, Prevenzione, Cultura e La cultura della Bellezza: Medicina Estetica, Formazione, Ricerca e Benessere, sono i due temi centrali del Festival della Bellezza 2024 che, il 22 aprile, approderà a Palazzo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences