WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Medicina

Giornata mondiale dell'autismo Il 2 aprile l’Asl Napoli 3 Sud apre le porte alla consapevolezza

(01/04/2021)

In occasione della Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo, istituita dalle Nazioni Unite nel 2007, l’Asl Napoli 3 Sud apre dalle 8:00 alle 20:00 il proprio Centro (responsabile dr. Cesare Principe) con sede a Torre del Greco ai bambini con disturbi dello spettro autistico e alle proprie famiglie.
Nella stessa giornata sarà aperto anche il Centro diabete e obesità in età evolutiva (responsabile dr. Pierluigi Pecoraro) presente nella stessa sede.
Quest’anno la giornata si celebra in piena crisi pandemica, che, oltre alla salute, mette a rischio i diritti delle persone con autismo come l'istruzione e il lavoro.
Obiettivo prioritario del Centro per l’autismo Asl Na 3 Sud è quello di razionalizzare i percorsi diagnostici e terapeutici attraverso la diagnosi precoce dei disturbi del neurosviluppo da 0 a 36 mesi, con particolare riferimento alla valutazione del profilo clinico-funzionale.
La cura e la prevenzione del diabete e dell'obesità in età evolutiva, anche nei bambini affetti da autismo, rappresentano un livello essenziale di assistenza sanitaria. Una sana alimentazione, combinata con una maggiore attività fisica, sono due fattori modificabili per migliorare lo stile di vita, curare e prevenire numerose patologie.
II Centro autismo, il 2 aprile 2021, oltre alla visita per bambini e famiglie, presenterà, attraverso gli operatori, le proprie attività, tra cui il corso di formazione continua Autism è, ed offrirà prestazioni cliniche senza prenotazione (osservazioni, colloqui professionali, etc.).
L'obiettivo è quello di far luce su questa disabilità, promuovendo la ricerca e il miglioramento dei servizi e contrastando la discriminazione e l'isolamento di cui ancora sono vittime le persone autistiche e i loro familiari.
II Centro di II livello diabete e obesità in età evolutiva ha l'obiettivo di diffondere e tutelare la corretta crescita ed il benessere del bambino e dell'adolescente. Una sana alimentazione, combinata con una maggiore attività fisica, sono due fattori modificabili per migliorare lo stile di vita, curare e prevenire numerose patologie.
Centro Aziendale per l’Autismo
Airone Blu – Dipartimento salute mentale
Via Montedoro, 53 - Torre del Greco (NA)
Email:centroautismo@pec.aslnapoli3sud.it
centroautismo@aslnapoli3sud.it - te1.081.8490338






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

HUB vaccinale, attività economiche e produttive: la CNA scende in campo al fianco di imprese e lavoratori

La CNA Campania Nord, Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, col suo presidente Campania Nord, Giuseppe Oliviero, fa la sua parte nella istituzione del primo HUB Vaccinale delle Attività economiche ...continua
Napoli, presso l’Ospedale Betania al via il progetto "Combo": programma gratuito di prevenzione del virus dell’epatite C

Un’iniziativa di importante impatto sanitario e sociale, promossa dalla Direzione Sanitaria dell’Ospedale Evangelico Betania e dalla U.O. Epatologia: un progetto che consentirà ai pazienti che si recheranno presso il Pronto Soccorso ...continua
Tutela della fauna – Liberati cardellini illecitamente detenuti

ANGRI – I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Cava de’ Tirreni, nell’ambito di servizi di controllo caccia e tutela della fauna selvatica, con l’ausilio di guardie volontarie appartenenti al WWF Italia Nucleo ...continua
Castellammare di Stabia, supporto delle donne vittime di violenza domestica

“In osservanza ed esecuzione di quanto avviato da Federfarma, Farmaciste insieme e Fondazione Vodafone Italia con il patrocinio del Ministero della Salute che promuovono il Progetto Mimosa, campagna antiviolenza ed utile strumento esplicativo ...continua
Rete reumatologica aziendale Asl Napoli 3 Sud: al via l’ambulatorio pediatrico al San Leonardo di Castellammare

L’obiettivo è la deospedalizzazione e territorializzazione delle patologie rumatiche dell’adulto e del bambino, con una gestione multidisciplinare e multiprofessionale, attraverso la costruzione di un percorso diagnostico terapeutico ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.