WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Medicina

FIALS Castellammare di Stabia denuncia: "Dal mese di Settembre del 2020 non vengono effettuati interventi di cataratta per carenza materiali"

(29/04/2021)

Nonostante i continui solleciti sia verbali che scritti, segnalati dalla scrivente O.S. dove denunciavamo le carenze di materiale per FACO VITRECTOMO e di Lenti Intraoculari per le UU.OO.CC. Oculistica indispensabili per l’effettuazione degli
interventi chirurgici presso i presidi ospedalieri.
Le continue proteste pervenute presso il Centro d’Ascolto della FIALS di Castellammare di Stabia dall’utenza a dir poco bistrattata e dimenticata, hanno creato non pochi problemi alla stessa, sballottandola in presidi ospedalieri non afferenti a questa ASL o peggio a strutture convenzionate.
E’ SEMPLICEMENTE INAUDITO E SCANDALOSO quanto sta accadendo, infatti è dal mese di Settembre del 2020 a tutt’oggi, che non vengono effettuati interventi di cataratta etc., e solo se tutto va bene vengono eseguiti interventi solo per iniezioni intravitreali, in quanto considerate indispensabili per evitare la cecità.
Aldilà dei disagi creati all’utenza che rimangono gravissimi nei confronti della stessa, vi è anche uno spreco di risorse umane.

Siamo venuti a conoscenza da parte dei Responsabili dell’U.O.C. di Oculistica di tutti i presidi ospedalieri dall’ASLNA3Sud che sono state inoltrate richieste e solleciti per l’acquisto del materiale di quanto sopra.
Addirittura ci risulta che sono stati prorogati anche i contratti in essere per la fornitura, ma ad oggi ci risulta che tutte le strutture sono ancora sguarnite del materiale e che da parte dei servizi competenti non si è proceduto all’acquisto, senza indire apposita gara.
Addirittura manca la soluzione salina bilanciata ed i viscoelastici indispensabili per la chirurgia intraoculare.
Se tutto ciò risultasse VERITA’, sarebbe il caso di dire che siamo alle “COMICHE”, nascondendosi dietro questa maledetta pandemia, che a parere della scrivente O.S. appare assurdo che questi “SCANDALI” nascosti o occultati, vengono fuori solo grazie alle continue proteste dell’utenza.
Alla luce di quanto sopra, chiediamo agli organi in indirizzo di esperire ogni forma di controllo, e perseguire chi si è reso responsabile a mettere l’Azienda alla berlina






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Asl Napoli 3 Sud, ritiro cartelle cliniche attivo il nuovo portale

Per tutti i cittadini residenti sul territorio dell’Asl Napoli 3 Sud in possesso dell’identità digitale Spid (accesso ai servizi telematici delle pubbliche amministrazioni) è attivo il servizio di rilascio on-line di cartelle ...continua
Sanità-L’Ospedale di Boscotrecase diventa DEA di I° livello

“Quell'arcobaleno che un po' di mesi fa abbracciava l'Ospedale di Boscotrecase, non poteva che essere un messaggio beneaugurante che trova conferma nella decisione dell'Asl Napoli 3 Sud di classificare la struttura ospedaliera ...continua
Dose addizionale di vaccino ai pazienti a elevata fragilità: da lunedì partono le somministrazioni all’Azienda “Moscati”

Partiranno lunedì prossimo, 20 settembre, le somministrazioni della dose addizionale di vaccino ai soggetti fragili in carico all’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino. La macchina organizzativa coordinata ...continua
Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita Le iniziative promosse dall’Asl Napoli 3 Sud

Il 17 settembre di ogni anno, l'Organizzazione Mondiale della Sanità, i partner internazionali e tutti i Paesi celebrano la Giornata Mondiale della Sicurezza del Paziente. Ritenendo che la molteplicità di interventi ed il coinvolgimento ...continua
La Stazione Centrale di Napoli avrà dei defibrillatori da utilizzare in caso di arresto cardiaco

Grazie ad un accordo tra il Comitato di Napoli della Croce Rossa e la Rete Ferroviaria Italiana, la Stazione Centrale di Napoli avrà a disposizione dei viaggiatori, dei dipendenti della Galleria commerciale e della stazione. Con 49 milioni ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.