Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Medicina



Città della Scienza presenta la mostra "Destinazione Salute

(08/11/2023)

Città della Scienza presenta la mostra "Destinazione Salute

Prevenire i tumori si può" al XXV Congresso Nazionale AIOM che si terrà a Roma dal 10 al 12 novembre

Città della Scienza comunica la sua partecipazione al XXV Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM), che si terrà al Marriot Park Hotel di Roma dal 10 al 12 novembre. Città della Scienza sarà presente al Congresso con una postazione dedicata alla Mostra: “Destinazione Salute – Prevenire i tumori si può” realizzata nell'ambito degli Accordi di Programma della Legge 6/2000 per la diffusione della cultura scientifica e finanziata dal Ministero dell'Università e della Ricerca.

La mostra, che è stata progettata e realizzata dalla Fondazione Idis-Città della Scienza di Napoli, si è avvalsa di un comitato scientifico composto da ricercatori, dirigenti e medici dell'Istituto per i Tumori Fondazione “G. Pascale” di Napoli con la Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro ETS, dell’AIOM Associazione Italiana di Oncologia Medica e della Fondazione AIOM.

Obiettivo della esposizione, che sarà inserita poi nel percorso espositivo del museo interattivo del corpo umano CORPOREA presso la Città della Scienza di Napoli, è quello di sensibilizzare un pubblico giovane alla prevenzione dei tumori, sia attraverso comportamenti e stili di vita corretti; sia attraverso la partecipazione a screening e altri momenti di prevenzione secondaria.

La mostra prevede diversi gradi di approfondimento, laboratori interattivi e altre iniziative rivolte alle scuole e al pubblico in generale, per un'esperienza educativa e coinvolgente che promuova la prevenzione del cancro e la condivisione di informazioni chiare sulla salute. È articolata in 14 tappe che affrontano le strategie sanitarie utili a prevenire lo sviluppo, la diffusione e la progressione delle malattie e a limitare la comparsa di danni irreversibili per l’organismo.

“È dimostrato che il 40% dei casi di cancro e il 50% delle morti possono essere evitati agendo su fattori di rischio prevenibili, in particolare sugli stili di vita: no a fumo, dieta corretta e attività fisica costante - sottolinea Saverio Cinieri, Presidente AIOM -. Nel nostro Paese, però, il 30% della popolazione non pratica alcuna attività sportiva, il 32% è in sovrappeso, il 10% è obeso e il 24% fuma. La nostra società scientifica deve utilizzare tutti gli strumenti per informare i cittadini sull’importanza della prevenzione. Per questo AIOM e Fondazione AIOM hanno deciso con entusiasmo di partecipare alla Mostra che si terrà a Napoli”.

“Città della Scienza è riconosciuta a livello nazionale ed internazionale per il suo impegno nella promozione della scienza, della tecnologia e della salute – afferma il Presidente di Città della Scienza, Riccardo Villari -. La partecipazione al XXV Congresso Nazionale AIOM con la mostra "Destinazione Salute: prevenire i tumori si può" che nasce dalla collaborazione scientifica con partner prestigiosi, rafforza ulteriormente questo ruolo importante nella divulgazione della cultura scientifica, della ricerca e della promozione della prevenzione del cancro. La mostra farà parte poi del percorso espositivo nel nostro Museo interattivo per un pubblico di scuole, famiglie, persone di ogni età – circa 250 mila visitatori all’anno – assolutamente sensibile a recepire un messaggio di questo tipo”.
FONDAZIONE IDIS · CITTA' DELLA SCIENZA · via Coroglio, 104 e 57 · 80124 Napoli






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Un donatore moltiplica la vita, Asl Napoli 3 Sud in prima linea

Un evento per ribadire l’importanza della donazione di organi, tessuti e sangue “Un donatore moltiplica la vita” è il titolo dell'iniziativa tenuta al Teatro Di Costanzo-Mattiello di Pompei lo scorso 28 febbraio 2024. Obiett...continua
Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia, SIOT sui luoghi comuni e miti da sfatare in ortopedia

Quante volte abbiamo detto “Mi fa male la cervicale” o “Mi si è accavallato un nervo”. E quante volte abbiamo pensato di avere “il gomito del tennista” o ci saremo vergognati per le nostre insopportabili ...continua
Cardiologia ospedale di Boscotrecase Eseguite due angioplastiche carotidee attraverso l’arteria radiale

Un approccio innovativo per il trattamento delle stenosi carotidee, in Campania adottato solo in pochissimi centri di cardiologica interventistica. Tra questi l’unità operativa complessa di cardiologia-utic-emodinamica del presidio ...continua
Prelievo multiorgano all’Azienda Moscati: il gesto di solidarietà di una 57enne irpina dona speranza a quattro persone in attesa di trapianto

  Primo prelievo multiorgano del 2024 presso l’Azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino. Grazie a un gesto di grande solidarietà da parte di una 57enne irpina e della sua famiglia, la vita di quattro persone potrà ...continua
22 anni, si ferisce con un oggetto di ferro arrugginito e contrae il tetano

Durante dei lavori domestici un ragazzo di 22 anni, stabiese, si ferisce alla mano con una vecchia porta arrugginita. Passano circa 7 giorni, poi la comparsa della sintomatologia tipica del tetano. Giunge al pronto soccorso dell’ospedale ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences