WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Medicina

Chirurgia ortopedica d'eccellenza al Fatebenefratelli di Benevento

78enne operata 14 volte all'anca, da 6 anni su sedia a rotelle, torna a camminare

(06/03/2021)

Un eccezionale intervento chirurgico di revisione protesica dell’anca è stato eseguito presso la Divisione di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale Sacro Cuore di Gesù – Fatebenefratelli di Benevento, diretta dal Dr. Salvatore D’Auria.

Si tratta di una paziente napoletana di 78 anni, già sottoposta per 14 volte ad interventi chirurgici di protesizzazione dell’anca sinistra, revisioni multiple ed, infine, asportazione completa dell’anca presso nosocomi regionali ed extraregionali .

Oramai non deambulante da circa sei anni, la paziente, mai rassegnata alla sedia a rotelle, si è rivolta come ultima spiaggia ad una struttura di eccellenza nazionale in tema di revisione protesica di anca e ginocchio quale ilFatebenefratelli di Benevento.

L’equipe operatoria composta dai chirurghi  Antonio Piscopo, Salvatore D’Auria, Marco Molfini e Stefano Cacciapuoti, ha sottoposto la paziente ad un delicato intervento di chirurgia ricostruttiva dell’anca: la neoarticolazione è stata ricostruita con osso di banca ed un impianto protesico da revisione.

Anestesia generale e recupero di sangue intraoperatorio sono stati magistralmente condotti dalle anestesiste dott.sse Marcella Colella e Barbara Di Lorenzo, che ne hanno consentito l’esecuzione.

L’intervento chirurgico, durato circa due ore, è perfettamente riuscito e la paziente notevolmente commossa, ha ripreso una deambulazione autonoma.

In gergo chirurgico si tratta di un cosiddetto “case report internazionale” per numero di interventi precedenti, per la particolare complessità della ricostruzione anatomica della neoarticolazione e per l’inevitabile grande carica emotiva della paziente e della stessa equipe operatoria.

Questa tipologia di interventi, di notevole complessità, è possibile grazie alla particolare versatilità dell’equipe chirurgica che da anni esegue revisioni di anca e di ginocchio, tanto da diventare un riferimento regionale e nazionale, ma, in primis, all’Ordine dei Fatebenefratelli che con corposi impegni economico-organizzativi, rende possibile l’attuazione di questo tipo di chirurgia, il tutto nell’ottica perseverante di un percorso di carità umana e cristiana come voluto dal fondatore dell’Ordine San Giovanni di Dio.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Sanità-L’Ospedale di Boscotrecase diventa DEA di I° livello

“Quell'arcobaleno che un po' di mesi fa abbracciava l'Ospedale di Boscotrecase, non poteva che essere un messaggio beneaugurante che trova conferma nella decisione dell'Asl Napoli 3 Sud di classificare la struttura ospedaliera ...continua
Dose addizionale di vaccino ai pazienti a elevata fragilità: da lunedì partono le somministrazioni all’Azienda “Moscati”

Partiranno lunedì prossimo, 20 settembre, le somministrazioni della dose addizionale di vaccino ai soggetti fragili in carico all’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino. La macchina organizzativa coordinata ...continua
Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita Le iniziative promosse dall’Asl Napoli 3 Sud

Il 17 settembre di ogni anno, l'Organizzazione Mondiale della Sanità, i partner internazionali e tutti i Paesi celebrano la Giornata Mondiale della Sicurezza del Paziente. Ritenendo che la molteplicità di interventi ed il coinvolgimento ...continua
La Stazione Centrale di Napoli avrà dei defibrillatori da utilizzare in caso di arresto cardiaco

Grazie ad un accordo tra il Comitato di Napoli della Croce Rossa e la Rete Ferroviaria Italiana, la Stazione Centrale di Napoli avrà a disposizione dei viaggiatori, dei dipendenti della Galleria commerciale e della stazione. Con 49 milioni ...continua
L’Azienda Moscati organizza il “1° incontro di Immunoallergologia

Due giornate di dibattiti e corsi teorico-pratici dedicate alla salute del bambino. L’allergologo Gargano: «Il pediatria di famiglia prima sentinella per prevenire le malattie» Dall’obesità all’asma, dalla ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.