WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Medicina

Azienda Ospedaliera "Moscati" di Avellino, 36enne con trombosi venosa profonda trattata in Chirurgia Vascolare con una procedura d’avanguardia

(25/03/2021)

E’ stata dimessa in buone condizioni di salute una 36enne di Montella (Av), trasferita da un’altra struttura sanitaria all’Azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino per una trombosi venosa profonda ed estesa.
La donna, ricoverata nell’Unità operativa di Chirurgia Vascolare, è stata sottoposta a un intervento di ricanalizzazione venosa mediante un innovativo sistema di tromboaspirazione. Tale procedura quando, come nel caso specifico, la trombosi è molto estesa, si effettua in due fasi: la prima, durante la quale si inietta un farmaco per sciogliere il trombo, e l’altra, in cui si asporta il materiale trombotico con il posizionamento di uno stent venoso nel tratto iliaco femorale, con l’obiettivo di mantenere la pervietà della vena liberata dal trombo.
«Per rendere sicura tale procedura ed evitare la migrazione di trombi a livello polmonare – spiega Loris Flora, Direttore dell’Unità operativa di Chirurgia Vascolare – è stato utilizzato un filtro cavale di ultima generazione, che presenta la caratteristica di aprirsi dopo circa 60 giorni dall’intervento e di aderire alla parete venosa, in modo tale da non dover essere rimosso, garantendo il passaggio del sangue».
L’intervento, perfettamente riuscito, è stato eseguito dal dottor Flora e dalla sua équipe, con la preziosa collaborazione del radiologo Giulio Lombardi.
La giovane paziente ha avuto un rapido recupero delle condizioni cliniche, con la scomparsa del dolore e la riduzione quasi totale dell’edema all’arto.

 

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Asl Napoli 3 Sud, ritiro cartelle cliniche attivo il nuovo portale

Per tutti i cittadini residenti sul territorio dell’Asl Napoli 3 Sud in possesso dell’identità digitale Spid (accesso ai servizi telematici delle pubbliche amministrazioni) è attivo il servizio di rilascio on-line di cartelle ...continua
Sanità-L’Ospedale di Boscotrecase diventa DEA di I° livello

“Quell'arcobaleno che un po' di mesi fa abbracciava l'Ospedale di Boscotrecase, non poteva che essere un messaggio beneaugurante che trova conferma nella decisione dell'Asl Napoli 3 Sud di classificare la struttura ospedaliera ...continua
Dose addizionale di vaccino ai pazienti a elevata fragilità: da lunedì partono le somministrazioni all’Azienda “Moscati”

Partiranno lunedì prossimo, 20 settembre, le somministrazioni della dose addizionale di vaccino ai soggetti fragili in carico all’Azienda ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino. La macchina organizzativa coordinata ...continua
Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita Le iniziative promosse dall’Asl Napoli 3 Sud

Il 17 settembre di ogni anno, l'Organizzazione Mondiale della Sanità, i partner internazionali e tutti i Paesi celebrano la Giornata Mondiale della Sicurezza del Paziente. Ritenendo che la molteplicità di interventi ed il coinvolgimento ...continua
La Stazione Centrale di Napoli avrà dei defibrillatori da utilizzare in caso di arresto cardiaco

Grazie ad un accordo tra il Comitato di Napoli della Croce Rossa e la Rete Ferroviaria Italiana, la Stazione Centrale di Napoli avrà a disposizione dei viaggiatori, dei dipendenti della Galleria commerciale e della stazione. Con 49 milioni ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.