WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Medicina

Avviso pubblico per soli titoli per la copertura a tempo determinato -durata otto mesi - di 120 posti di infermiere

(24/11/2020)

In esecuzione della deliberazione n. 759 del 14 ottobre 2020, parzialmente rettificata con delibera n. 799 del 23 ottobre 2020, entrambe esecutive a norma di legge, in conformità alla vigente normativa concorsuale, al C.C.N.L. dell’Area Comparto e alle disposizioni regionali, è indetto avviso pubblico, per soli titoli, per la copertura a tempo determinato di n. 120 posti di Collaboratore Professionale Sanitario - INFERMIERE - categoria D, per la durata di mesi otto, eventualmente rinnovabili, e comunque nelle more dell’espletamento del concorso pubblico. Le modalità per l’espletamento del concorso in questione sono disciplinate dal C.C.N.L. dell’Area Comparto del S.S.N., dal Decreto del Presidente della Repubblica 127 marzo 2001, n. 220, recante la disciplina concorsuale del personale non dirigenziale del Servizio sanitario nazionale, dal Decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994 n. 487, e successive modificazioni ed integrazioni, per quanto applicabile, il DPR 28 dicembre 2000 n. 445 “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa”, nonché i decreti n. 150/2009 e n. 165/2001. L’avviso pubblico verrà espletato nel rispetto delle norme che garantiscono le pari opportunità fra uomini e donne per l’accesso al lavoro, ai sensi della Legge n. 125 del 10/04/1991 e s.m.i.. Per quanto non previsto nel presente bando si fa espresso rinvio alla normativa vigente in materia. ART. 1

REQUISITI GENERALI DI AMMISSIONE Possono partecipare al concorso coloro che siano in possesso dei requisiti seguenti, oltre quelli specifici richiesti, riportati al successivo punto 2): fonte: http://burc.regione.campania.it n. 231 del 23 Novembre 2020 Pag. 2 a 7 A) cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea; B) idoneità fisica all’impiego. L’accertamento della idoneità fisica all’impiego, con osservanza delle norme in tema di categorie protette, è effettuato a cura di questa Azienda prima dell’immissione in servizio. E’ dispensato dalla visita medica il personale dipendente da pubbliche amministrazioni ed il personale dipendente dagli istituti, ospedali ed enti di cui agli artt. 25 e 26 del DPR 761/79. Non possono accedere all’impiego coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo, nonché coloro che siano stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile. ART. 2 REQUISITI SPECIFICI DI AMMISSIONE a) laurea di primo livello in Scienze Infermieristica (L/SNT1) ovvero Diploma universitario di Infermiere, conseguito ai sensi ai sensi dell’art. 6 – comma 3 – del D.Lgs. 502/1992 e s.m.i.; ovvero Diploma o attestato conseguito in base al precedente ordinamento, riconosciuto equipollente ai sensi del D.M. Sanità 27/07/2000, ai fini dell'esercizio professionale e dell'accesso ai pubblici uffici; b) iscrizione all’Albo professionale. L'iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell'Unione Europea consente la partecipazione ai concorsi, ferma restando l'obbligo dell'iscrizione all'albo in Italia prima dell'assunzione in servizio. In applicazione della L. 3/18, del D.M. 13.3.2018 e della nota del Ministero della Salute prot. n. 29123 del 4.6.2018, in considerazione dell’attuale periodo transitorio, i candidati che hanno già fatto domanda di iscrizione all’albo ma non sono ancora in possesso del requisito di iscrizione al momento della presentazione della domanda saranno ammessi con riserva al concorso. L’avvenuta iscrizione, requisito indispensabile per l’assunzione, dovrà essere comunicata dall’interessato al momento dell’assunzione. I candidati dovranno allegare, nella procedura on - line, l'iscrizione o la richiesta di iscrizione all'albo. Il titolo di studio conseguito all’estero deve aver ottenuto, entro la data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di partecipazione al presente avviso, il riconoscimento di equipollenza al titolo italiano rilasciato dalle competenti autorità. fonte: http://burc.regione.campania.it n. 231 del 23 Novembre 2020 Pag. 3 a 7 Tutti i suddetti requisiti, generali e specifici, devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di partecipazione, il difetto anche di uno solo dei requisiti prescritti comporta pena esclusione dal concorso.

ART. 3 MODALITÀ E TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione all’avviso pubblico dovranno essere esclusivamente prodotte tramite procedura telematica, con le modalità descritte al punto seguente entro e non oltre le ore 24,00 del quindicesimo giorno, decorrente dal giorno successivo a quello della data di pubblicazione dell’estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale della Regione Campania. Qualora detto giorno sia festivo, il termine è prorogato al primo giorno successivo non festivo.

PROCEDURA DI REGISTRAZIONE E COMPILAZIONE ON-LINE DELLA DOMANDA E DEI RELATIVI TITOLI PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO: NOTA: La procedura di presentazione della domanda potrà essere effettuata 24 ore su 24 tramite qualsiasi personal computer collegato alla rete internet e dotato di un browser di navigazione tra quelli di maggiore diffusione (Chrome, Explorer, Firefox, Safari) e di recente versione, salvo sporadiche momentanee interruzioni per interventi di manutenzione tecnica anche non programmati, si consiglia di registrarsi , accedere e procedere alla compilazione della domanda e conferma dell'iscrizione con ragionevole anticipo.

FASE A: REGISTRAZIONE NEL SITO AZIENDALE 1. Collegarsi al sito internet: https://aslnapoli3sud.iscrizioneconcorsi.it 2. Accedere alla pagina di registrazione ed inserire i dati richiesti. Fare attenzione al corretto inserimento della e-mail (non PEC) perché a seguito di questa operazione il programma invierà una e-mail al candidato con le credenziali provvisorie (Username e Password) di accesso al sistema di iscrizione ai concorsi on-line (attenzione l’invio non è immediato quindi registrarsi per tempo); 3. Collegarsi, una volta ricevuta la mail, al link indicato nella stessa per modificare la password provvisoria con una password segreta e definitiva a scelta del candidato che dovrà essere conservata per gli accessi successivi al primo attendere poi qualche secondo per essere automaticamente reindirizzati.

FASE B: ISCRIZIONE ON-LINE AL CONCORSO PUBBLICO - Sostituita la password provvisoria, compilati e salvati i dati anagrafici, cliccare sulla voce di menù “Concorsi” per accedere alla schermata dei concorsi disponibili; - Cliccare sull’icona “Iscriviti” del concorso al quale si intende partecipare. Si accede così alla schermata di inserimento della domanda, dove si dovrà dichiarare il possesso dei requisiti generali e specifici di ammissione; 3.1 Si inizia dalla scheda “Anagrafica”, che deve essere obbligatoriamente compilata in tutte le sue parti; fonte: http://burc.regione.campania.it n. 231 del 23 Novembre 2020 Pag. 4 a 7 3.2 Per iniziare cliccare sul tasto “Compila” ed al termine dell’inserimento cliccare il tasto in basso “Salva”; 3.3 Al fine della compilazione dei dati anagrafici, si potrà proseguire con la compilazione delle ulteriori pagine di cui si compone il format. L'elenco delle pagine da compilare è visibile nel pannello del sito. Ferme restando le sanzioni penali previste dall’art. 76 del citato D.P.R. 445/2000 qualora emerga la non veridicità delle dichiarazioni rese dal candidato lo stesso decade dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base delle dichiarazioni non veritiere.

NOTA BENE SI FA PRESENTE CHE LA RIAPERTURA DELLA DOMANDA PER LA PRODUZIONE DI ULTERIORI TITOLI E DOCUMENTI COMPORTA L’ANNULLAMENTO DELLA DOMANDA PRECEDENTEMENTE INVIATA ON-LINE, CON CONSEGUENTE PERDITA DI VALIDITÀ DELLA RICEVUTA DI AVVENUTA ISCRIZIONE. QUINDI TALE PROCEDURA PREVEDE LA RIPRESENTAZIONE INTEGRALE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE ON-LINE DA PARTE DEL CANDIDATO. ASSISTENZA TECNICA

In ogni caso, le richieste di assistenza tecnica possono essere avanzate tramite l'apposita funzione disponibile dalla voce di menù "Assistenza" sempre presente in testata della pagina web. Le richieste di assistenza tecnica verranno soddisfatte compatibilmente con le esigenze operative dell’ufficio concorsi e non saranno comunque evase nei 3 giorni precedenti la scadenza del bando. Per assistenza è possibile contattare dal lunedì al venerdì, il Settore Mobilità e Concorsi al seguente indirizzo: mobilitaeconcorsi@aslnapoli3sud.it. Il candidato al momento della preselezione dovrà presentarsi munito di domanda telematica stampata, documento di riconoscimento.

ART.4 AMMISSIONE/ESCLUSIONE DALL’AVVISO PUBBLICO L’Amministrazione provvederà con apposito atto deliberativo all’ammissione dei candidati all’avviso, previa verifica del possesso dei requisiti richiesti nel presente bando. L’esclusione dall’avviso sarà disposta con provvedimento motivato del Direttore Generale e l’elenco dei candidati ammessi ed esclusi verrà pubblicato, sul sito internet www.aslnapoli3sud.it nell’apposito link concorsi, che avrà valore di notifica ad ogni effetto di legge ai candidati interessati.

ART.5 COMMISSIONE VALUTATRICE La Commissione Valutatrice, sarà nominata con apposito atto deliberativo dal Direttore Generale.

ART.6 VALUTAZIONE TITOLI I punteggi, ai sensi dell’art. 8 del DPR. 220/2001, per la valutazione dei titoli sono complessivamente 30 punti, così ripartiti: 1) titoli di carriera punti 15; 2) titoli accademici e di studio punti 4; 3) pubblicazioni e titoli scientifici 4; 4) curriculum formativo e professionale punti 7; fonte: http://burc.regione.campania.it n. 231 del 23 Novembre 2020 Pag. 6 a 7 Al termine delle operazioni, la Commissione Valutatrice formulerà la graduatoria di merito sulla base della valutazione dei titoli di carriera, accademici, pubblicazioni e del curriculum professionale, tenuto conto dei criteri delle preferenze previste dalle leggi vigenti. La graduatoria di merito sarà approvata dal Direttore Generale della A.S.L.

Art. 7 CONFERIMENTO INCARICO L’attribuzione dell’incarico è effettuata dal Direttore Generale dell’Azienda sulla base della graduatoria formulata dalla Commissione, e i posti saranno assegnati in base alle esigenze aziendali e soprattutto in base all’Emergenza Covid-19. I vincitori dell’avviso saranno convocati ai fini della notifica del conferimento e dell’acquisizione dei documenti propedeutici alla stipula del contratto di lavoro individuale, nel quale sarà indicata la data di inizio del servizio, che avverrà non oltre il termine di quindici giorni dalla data di notifica del conferimento, a pena di decadenza. L’assunzione del vincitore comporta l’accettazione incondizionata da parte di questo, di essere assegnato a qualsiasi posto di lavoro individuato dall’Azienda, secondo le esigenze di servizio. La durata dell’incarico è di mesi otto, eventualmente rinnovabili, e, comunque, nelle more dell’espletamento del concorso pubblico. Qualora il candidato vincitore dopo aver accettato l’incarico rinunci allo stesso prima della data di presa di servizio, l’Azienda si riserva di azionare tutte le misure a tutela dei propri interessi riconducibili a responsabilità precontrattuale in funzione della gravità del danno arrecato all’Amministrazione. Ai titolari dei rapporti di lavoro di che trattasi è attribuito il trattamento giuridico ed economico previsto dalle vigenti disposizioni di legge e dal CCNL in vigore per l’Area Comparto del SSN. Entro il termine previsto dall'Azienda il vincitore - ai fini della esclusività del rapporto di lavoro – deve dichiarare, sotto la Sua responsabilità, di non avere altri rapporti di impiego pubblico o privato e di non trovarsi in nessuna delle situazioni di incompatibilità richiamate dall'articolo 53 del D. L.vo 165/2001, dal D.L.vo 502/92 e successive modificazioni ed integrazioni, dalla Legge 662/96, dall'art. 72 della Legge 448/98, anche agli effetti di quanto previsto dal vigente CCNL in materia di corresponsione della indennità di esclusività del rapporto di lavoro. Il trattamento giuridico e economico è quello previsto dal citato CCNL. Ai fini giuridici ed economici la nomina decorre dalla data dell’effettiva immissione in servizio.

Art. 8 ACCESSO AGLI ATTI DELL’AVVISO PUBBLICO L’accesso alla documentazione attinente ai lavori della Commissione valutatrice è possibile a conclusione dell’avviso pubblico.

Art. 9 TUTELA DEI DATI PERSONALI-INFORMATIVA SULLA PRIVACY Ai sensi del D.lgs. 196/2003 e ss.mm.ii. i dati personali forniti dai candidati saranno tratti per le finalità di gestione dell’avviso e per la gestione del rapporto stesso. fonte: http://burc.regione.campania.it n. 231 del 23 Novembre 2020  

Art. 10 RISERVE DELL’AMMINISTRAZIONE Il Direttore Generale si riserva la facoltà, per ragioni di pubblico interesse, di prorogare, modificare, sospendere o revocare a sua insindacabile giudizio il presente avviso, senza che gli aspiranti possano sollevare o vantare diritti di sorta. L’Amministrazione, inoltre, si riserva:  di effettuare controlli, ex artt. 71 e 75 D.P.R. n. 445/2000, anche a campione, sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive prodotte dai candidati;  di effettuare controlli, ex artt. 71 e 75 D.P.R. n. 445/2000, anche a campione, sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive prodotte dai candidati;  di richiedere agli aspiranti e/o a terzi, anche non strutture pubbliche, integrazioni, rettifiche e/o regolarizzazioni di documenti presentati dagli stessi, ritenute legittimamente attuabili e necessarie;  di non procedere alle assunzioni in relazione all’intervento di particolari vincoli legislativi, regolamentari, finanziari od organizzativi, per cui il vincitore non potrà vantare alcun diritto soggettivo od interesse legittimo alla nomina. RESPONSABILITA’ PENALE Qualora una dichiarazione risultasse mendace o venisse formato un atto falso o fatto uso dello stesso, l’autore sarà punito, ex art. 76 D.P.R. n. 445/2000, ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia nonché stante quanto previsto dall’ultimo comma del qui citato art. 76.

Art. 11 NORME FINALI Per quanto non espressamente previsto dal presente bando si fa espresso rinvio alla normativa vigente in materia ed in particolare al DPR 761/79, al DPR 487/94, al DPR 220/2001 e al D.Lgs. n.165/2001. Con la partecipazione all’avviso pubblico implica da parte del concorrente l’accettazione senza riserve di tutte le prescrizioni e precisazioni del presente concorso nonché di tutte le disposizioni di leggi vigenti in materia. Per tutto quanto ciò non espressamente previsto e menzionato nei precedenti paragrafi, valgono le disposizioni di legge che disciplinano la materia concorsuale. Il presente bando sarà pubblicato integralmente sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania e sul sito aziendale www.aslnapoli3sud.it, Albo pretorio - link concorsi, dopo la pubblicazione nel BURC. Per eventuali informazioni e chiarimenti gli interessati potranno rivolgersi al Settore Mobilità e Concorsi inviando una e-mail al seguente indirizzo: mobilitaeconcorsi@aslnapoli3sud.it. Per quanto non espressamente previsto nel presente bando, si fa riferimento alle disposizioni legislative che disciplinano la materia






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Saturimetri gratis ai cittadini, l'amministrazione Zinno mette in campo altre azioni di prevenzione e sostegno alle famiglie

San Giorgio a Cremano, 12 gennaio 2021 - Saturimetri gratuiti ai cittadini in difficoltà e con problemi respiratori. E' l'ultima misura di supporto e prevenzione che l'amministrazione, guidata dal Sindaco Giorgio Zinno, ha messo ...continua
Castellabate - Il comune dota L'USCA di un autovettura per l'assistenza sanitaria

La giunta comunale di Castellabate viste le difficoltà operativa dei sanitari dell’USCA di Agropoli che riescono a soddisfare le richieste e le attività assegnate con enormi sforzi, avendo nella disponibilità attuale una ...continua
Un tampone per tutti - Ecco le date dell’ordine dei farmacisti di Napoli

Al via l’ unità mobile dell’Ordine dei Farmacisti di Napoli che effettuerà tamponi rapidi per diagnosticare il Covid raggiungendo i punti più remoti e meno serviti di tutta la provincia di Napoli. Da oggi è ...continua
La Befana della Polizia di Stato ha fatto tappa anche quest´anno al Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS a Roma.

La Befana speciale, accompagnata da poliziotti della Questura e della Polizia Postale, ha portato piccoli doni e baci di cioccolato ai bambini ricoverati nei reparti di Oncologia pediatrica e Neurochirurgia infantile. Ad accogliere la befana della ...continua
Sono 45 i pazienti di Capodanno positivi al COVID a Castellammare di Stabia

La Regione Campania e l’Asl Na 3 Sud ci hanno comunicato che sono 45 i cittadini di Castellammare di Stabia risultati positivi al coronavirus (Covid-19) nel periodo dal 29 dicembre 2020 al 3 gennaio 2021. Tra di essi solo 4 persone risulterebbero ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.