Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Medicina



Asl Napoli 3 Sud, lesioni degli arti inferiori nel paziente diabetico

Il 19 e 20 aprile 2024 il congresso promosso dalla Rete Aziendale di riparazione tissutale

(18/04/2024)

L’appuntamento scientifico presieduto dal dottor Marino Ciliberti, responsabile della Rete aziendale di riparazione tissutale, si terrà presso il Towers Hotel Stabia e Sorrento Coast e vedrà impegnati i maggiori esperti del settore, la direzione aziendale Asl Napoli 3 Sud, rappresentanti delle istituzioni.
Il programma prevede una serie di interventi mirati alla diagnosi, al trattamento e alle nuove scoperte riguardanti le lesioni cutanee, il biofilm microbico, la chirurgia rigenerativa.
In Campania vengono effettuate circa 600 amputazioni all’anno in pazienti affetti da ulcere cutanee correlate al piede diabetico. L’obiettivo principale è l’abbattimento di questo numero.
Oggi grazie alla chirurgia rigenerativa è possibile riparare i tessuti danneggiati (legamenti, cartilagini, tendini, cute, ossa, etc.), un tempo considerati definitivamente compromessi, stimolando l’organismo stesso a ricostituirli. In sostanza si ci affida alla rigenerazione biologica del tessuto piuttosto che alla sua sostituzione.
In quest’ottica è nato il Master di I Livello “Lesioni cutanee vascolari e neurodistrofiche degli arti inferiori nel paziente diabetico” grazie alla collaborazione tra la Rete aziendale di riparazione tissutale Asl Napoli 3 Sud, l'Università degli Studi di Napoli Federico II e altre istituzioni accademiche.
Il master, che punta alla delineazione del profilo professionale dell’esperto in wound care e diagnosi e cura del piede diabetico, è giunto al quinto anno di attività.
Si propone di rispondere alla carenza di formazione di specialisti nel campo delle lesioni cutanee e nel trattamento del piede diabetico; prevenzione e scelta dell’intervento terapeutico, considerando tutti gli aspetti assistenziali, in una visione interprofessionale ed interdisciplinare, seguendo le indicazioni scientifiche dell’evidence based practice in una visione favorevole di rapporto costo-opportunità̀.
Il Master, primo nel centro-sud Italia, approvato dal ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica, offre un programma completo con lezioni teoriche presso l'Università Federico II e gli ospedali di Gragnano e Boscotrecase.
Nel corso della due giorni congressuale, in programma una tavola rotonda condotta dal giornalista Rai Vincenzo Perone dal titolo Riparazione tissutale e piede diabetico: Quale futuro nella Asl Napoli 3 Sud alla luce del nuovo Percorso diagnostico terapeutico assistenziale - Pdta regionale. All'incontro parteciperanno il direttore generale dell'Asl Napoli 3 Sud Giuseppe Russo, il sindaco di Gragnano Nello D’Auria e rappresentanti del mondo accademico e istituzionale.
Altro momento saliente dell'evento sarà la consegna del Premio Wound Care, dedicato alle presentazioni e alle esposizioni delle migliori tesi del master di I livello.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Cardiologia robotica a Nola, nuova rianimazione a Sorrento Asl Napoli 3 Sud, il futuro della sanità pubblica è oggi

Lunedì 20 maggio 2024 le cerimonie di inaugurazione con il presidente della Regione Vincenzo De Luca Ore 9:30 a Nola, ore 12:00 a Sorrento per quello che potrebbe essere definito il D-day della sanità pubblica sul territorio dell’As...continua
101 anni, al San Leonardo di Castellammare gli impiantano protesi di anca biarticolare

Lo scorso lunedì 29 aprile 2024 presso il blocco operatorio dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia è stata impiantata ad un paziente, F. S. di 101 anni residente a Torre Annunziata, una protesi di anca biarticolare, L&r...continua
Terapia intensiva neonatale ospedale di Castellammare, eseguito complesso intervento di cardiochirurgia

Collaborazione tra i sanitari stabiesi e l’equipe proveniente dal Monaldi di Napoli Un delicato intervento di cardiochirurgia neonatale per la legatura del dotto arterioso di Botallo è stato eseguito ieri (3 aprile 2024) presso la ...continua
Ospedale di Nola, attivo l’ambulatorio per pazienti portatori di stomie

l mese di maggio porta con sé un’importante novità per l’assistenza sanitaria nell’area nolana. Presso il reparto di chirurgia generale dell’ospedale di Nola diretto dal dottor Lorenzo Capasso, ogni martedì, ...continua
A Pompei Dieta Mediterranea e Medicina Estetica salgono in cattedra con il Festival della bellezza.

Pompei - Dieta Mediterranea: Nutrizione, Prevenzione, Cultura e La cultura della Bellezza: Medicina Estetica, Formazione, Ricerca e Benessere, sono i due temi centrali del Festival della Bellezza 2024 che, il 22 aprile, approderà a Palazzo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences