WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Terra dei fuochi. Sorvillo: "Basta roghi. Controlli e pene dure per i crimini ambientali"

(02/09/2020)

Terra dei fuochi. Sorvillo: "Basta roghi. Controlli e pene dure per i crimini ambientali"


Terra dei fuochi. Sorvillo: "Basta roghi. Controlli e pene dure per i crimini ambientali"

Continuano gli incendi in Terra dei fuochi, dove nei giorni scorsi sono stati registrati roghi di rifiuti in diversi comuni, la cui combustione ha sprigionato fumo nero e denso, rendendo l'aria irrespirabile.

"Occorrono più controlli atti a bloccare a monte il fenomeno dei roghi tossici. Le azioni di repressione sono fondamentali per fermare i crimini ambientali, che si ripercuotono inevitabilmente contro la persona". Questo quanto dichiarato da Giovanni Sorvillo, candidato alle elezioni regionali per 'De Luca Presidente'.

"Le azioni di questi scellerati - precisa - producono danni sia a breve che a lungo termine. Basta pensare che nell'immediato tutti noi veniamo limitati nella nostra libertà, perché costretti a barricarci in casa a causa del fumo acre e della puzza nauseabonda, nonostante il caldo torrido delle scorse settimane. Mentre a lungo termine è a rischio la salute e la vita di tutti, grandi e bambini inclusi."

"Ho condiviso la strategia del governatore De Luca di mappare gli incendi - continua - è da tempo, oltre ad ascoltare la voce dei miei conterranei, che chiedono più controlli e pene più severe per i trasgressori, mi reco personalmente nei luoghi dove gli inquinatori seriali continuano ad avvelenare e ad avvelenarci".

"Per questo motivo - conclude Sorvillo - ho deciso di scendere in campo alle regionali e farmi portavoce di un problema ancora sentito in questa Terra. La salute delle nostre famiglie e dei nostri bambini è un obiettivo che mi sono prefissato di raggiungere, sarò una sentinella e al tempo stesso un attivo rappresentante dei miei conterranei in sede regionale, affinché più nessun cittadino perda la vita per l'inquinamento ambientale.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Titolo V

Open or Lock...continua
Covid, Patriarca (FI): lockdown è fallimento, ma pronti a collaborare

NAPOLI - «Il blocco annunciato nelle scorse ore dal governatore della Campania, denuncia il fallimento totale sul fronte sanitario». Lo ha dichiarato Annarita Patriarca, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale. «Un fallimento ...continua
Il sindaco stabiese cimmino sarà in diretta streaming dalle 23.30

Tra poche ore avrà inizio il “coprifuoco”, così come ordinato dalla Regione Campania per fronteggiare l’emergenza Covid. Ho deciso di inaugurare questo nuovo ciclo di dirette con il sindaco proprio questa sera ...continua
Castellammare di Stabia- maggiore collaborazione è velocità di comunicazione tra Asl comune e scuole

Si è appena conclusa la riunione in videoconferenza con i dirigenti scolastici e l’Asl per discutere in merito alle azioni da mettere in campo per fronteggiare l’emergenza Covid-19. Siamo i primi ad aver istituito un tavolo ...continua
Campania, Patriarca (FI): stop a demolizioni case durante emergenza

Napoli – «È necessario sospendere le demolizioni delle prime case, e farlo nel più breve tempo possibile. Con una pandemia in piena espansione, come sostengono i virologi, è assolutamente irrazionale privare di un ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.