WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Speciale Elezioni.In fuga dai seggi

(17/09/2020)

A pochi giorni dalla tornata elettorale autunnale alcune amministrazioni comunali si trovano in difficoltà nell‘individuazione degli scrutatori e presidenti di seggio.
Le continue rinunce sono addotte dall’assenza delle linee guida legate all’emergenza sanitaria, che in realtà non sono note neanche per gli elettori..
In una lettura più intrinseca della problematica si deduce che è un ulteriore segnale di allontanamento del popolo dalla politica. Infatti nel corso di questi anni abbiamo assistito alla decrescente affluenza dei cittadini a qualsiasi tornata elettorale, anche alle amministrative, che sono state sempre considerate il banco di prova per molti partiti politici.


Per non parlare dei rappresentati di lista che sacrificavano il loro tempo, durante le tornate elettorali, in nome di un partito, di un’ideale o un candidato, senza nulla o quasi in cambio, doveva essere considerata un’opportunità per i più giovani di completare la loro formazione politica, quando ogni partito aveva la propria fucina.

Ricevere la convocazione come scrutatore mette ansia quasi come un tempo lo era ricevere la cartolina del militare, la paura di dover giustificare il proprio rifiuto di servire il paese in cambio di una cifra quasi irrisoria.


Certo rivangare il passato a nulla serve , ma imparare dagli errori fatti sì, pertanto la colpa del distacco dei cittadini dalla politica non è responsabilità dei cittadini ma della persistente credenza che nella politica contano i numeri, risolvere nel migliore dei modi i problemi che incombono quotidianamente. In realtà la crepa è così profonda perché mancano le ideologie, gli ideali su cui i partiti politici fondano il loro operato.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Titolo V

Open or Lock...continua
Covid, Patriarca (FI): lockdown è fallimento, ma pronti a collaborare

NAPOLI - «Il blocco annunciato nelle scorse ore dal governatore della Campania, denuncia il fallimento totale sul fronte sanitario». Lo ha dichiarato Annarita Patriarca, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale. «Un fallimento ...continua
Il sindaco stabiese cimmino sarà in diretta streaming dalle 23.30

Tra poche ore avrà inizio il “coprifuoco”, così come ordinato dalla Regione Campania per fronteggiare l’emergenza Covid. Ho deciso di inaugurare questo nuovo ciclo di dirette con il sindaco proprio questa sera ...continua
Castellammare di Stabia- maggiore collaborazione è velocità di comunicazione tra Asl comune e scuole

Si è appena conclusa la riunione in videoconferenza con i dirigenti scolastici e l’Asl per discutere in merito alle azioni da mettere in campo per fronteggiare l’emergenza Covid-19. Siamo i primi ad aver istituito un tavolo ...continua
Campania, Patriarca (FI): stop a demolizioni case durante emergenza

Napoli – «È necessario sospendere le demolizioni delle prime case, e farlo nel più breve tempo possibile. Con una pandemia in piena espansione, come sostengono i virologi, è assolutamente irrazionale privare di un ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.