WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Fincantieri, Patriarca: Regione a difesa del cantiere Castellammare

La capogruppo azzurro: sito può avere missione cantieristica e turistica

(29/07/2021)

 NAPOLI – «La Regione Campania è impegnata, a tutti i suoi livelli, nella difesa della missione produttiva dello stabilimento stabiese di Fincantieri e nella sensibilizzazione dell'azienda rispetto alla necessità di nuovi, e più importanti, investimenti che trasformino lo scalo di Castellammare preservandone la vocazione cantieristica ma, al contempo, arricchendone le potenzialità turistiche».

Lo ha detto Annarita Patriarca, capogruppo regionale di Forza Italia, promotrice dell'incontro istituzionale tenutosi, nei giorni scorsi, in Consiglio regionale proprio sulla vertenza Fincantieri a cui hanno partecipato gli assessori Fulvio Bonavitacola e Antonio Marchiello.

«Una riunione che, dietro sollecitazione delle Rsu del cantiere, ho concordato e richiesto con i capigruppo  Mario Casillo (Pd), Gianpiero Zinzi (Lega), Michele Schiano (FdI), Valeria Ciarambino (M5s) e Tommaso Pellegrino (Iv) per dimostrare che, su Castellammare, l'Amministrazione regionale è presente nella sua interezza e che non esistono divisioni di partito o ideologiche su un tema così serio che non merita strumentalizzazioni di parte o autoreferenziali», ha continuato l'esponente del partito azzurro.

«Accogliendo le nostre istanze, Palazzo Santa Lucia ha avviato una interlocuzione operativa con l'azienda per giungere a una condivisione del progetto di trasformazione dello scalo stabiese anche in approdo crocieristico. La stessa Regione e l'Autorità portuale sono pronte a sostenere, con importanti impegni finanziari, gli investimenti necessari per dotare la struttura stabiese di una nuova occasione di sviluppo ma è fondamentale che anche Fincantieri offra garanzie sia a livello industriale che occupazionale oltre che economico. E su questo stiamo lavorando tutti».

«L'obiettivo di potenziare il cantiere di Castellammare è l'unica cosa che conta. La tutela del sito non può essere terreno per l'affermazione di individualità ma solo per la salvaguardia delle comunità: la comunità dei lavoratori, la comunità dell'indotto e la comunità che si raccoglie attorno a una tradizione navalmeccanica storica che fa onore alla nostra terra. Su questo, Regione e Amministrazione comunale stanno facendo e faranno la loro parte lavorando in sinergia».

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Lavori per la rete fognaria in via Fontanelle a Castellammare di Stabia

Ancora passi in avanti verso la balneabilità ed il ritorno alla normalità del fiume Sarno, stop agli allagamenti. C’è tutto questo nei lavori in via Fontanelle. Cantieri partiti nel giugno scorso e attesi da decenni dai ...continua
La Capitana della Nazionale di sitting volley e Ambasciatrice dello sport paralimpico, Alessandra Vitale, torna in città

San Giorgio a Cremano, 16 settembre 2021 - E' tornata nella sua San Giorgio a Cremano, Alessandra Vitale, la capitana della nazionale paralimpica di Sitting Volley e ambasciatrice italiana alle Paralimpiadi di Tokyo, accolta dal Sindaco Giorgio ...continua
Elezioni Vico Equense: scoppia la pace tra Enza Amato e la Consigliera Regionale Bruna Fiola?

Nell'ambito di una presentazione del candidato a Sindaco per le elezioni che si terranno a Vico Equense, assistiamo ad un parterre di ospiti che in realtà scuote le nostre vivaci curiosità. Tra gli ospiti previsti domani Venerdì ...continua
Pollena Trocchia -Approvato il piano urbanistico comunale

Piano Urbanistico Comunale, la giunta guidata dal sindaco Carlo Esposito ha approvato il preliminare dello strumento di base per avviare i processi di pianificazione territoriale. «Il PUC rappresenta la sintesi complessa degli indirizzi urbanistici ...continua
Saviano: avviati i lavori di pulizia alveo Somma

“Riqualificazione Alveo Somma: firmato il protocollo d’intesa con il Consorzio di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno per il ripristino e riqualificazione idraulica del canale. Avviati i lavori”. E’ stato firmato ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.