WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Cesaro frena la candidatura di Annarita Patriarca?

Cesaro frena la candidatura di Annarita Patriarca? Ennesimo regalo a Vincenzo De Luca

(05/08/2020)

A cura di Ernesto Manfredonia

 

Non sarà De Luca a vincere le elezioni, ma sarà il centrodestra a perderle. Questo il leitmotiv che sta caratterizzando la scorrazzata di truppe che dalle loro postazioni si stanno apprestando al vivaio dell'attuale Governatore della Campania. In realtà il cambio di rotta è stato a doppio senso. Un'inversione così variopinta che ha sancito la vittoria del politico sul giornalista nel campo della fantasia. In pochi mesi abbiamo assistito all'impossibile: defezioni, colpi di scena e infine faide intestine, insomma, tutti ingredienti che coccolano l'ambizione degli aspiranti consiglieri regionali e stuzzicano la curiosità dei giornalisti.

Volendo dunque insistere e cedere alla tentazione, anche noi provvediamo a solleticare questa curiosità. Cosa sta succedendo nell'alveo di Forza Italia? Apprendiamo da qualche malpancista desideroso di rivalsa che il patron Luigi Cesaro avrebbe adottato la seguente strategia, ovviamente non priva di impedimenti e ripensamenti dovuti allle imprevedibili circostanze. 
Procediamo per ordine: Severino Nappi, prima del suo ingresso nella Lega, mostra i muscoli per una sua candidatura a Governatore della Campania. L'entourage napoletano di Forza Italia intercede Berlusconi affinché venga imposto Caldoro. Una candidatura che frena da una parte un'ascesa della Lega in Campania e dall'altra tagliare ogni possibilità di ripresa di Fratelli d'Italia con un potenziale candidato come Edmondo Cirielli. Succede poi che Armando Cesaro fa un passo indietro per alcune cronache balzate sui riflettori nazionali. Quali scenari? Alcuni paventavano un ingresso di Cesaro in Italia Viva, in realtà la campana stava suonando per Antonio Pentangelo, il quale è stato subito irretito da Cesaro con la nomina di coordinatore provinciale di Forza Italia, una nomina che precede tutta una serie di abbandoni come quello di Flora Beneduce. A questo punto Martusciello, quale principale competitor di Cesaro, stava appunto calando l'asso per approfittare di questi vuoti. La candidata per eccellenza era appunto Annarita Patriarca, l'ex Sindaco di Gragnano. Una candidature messa ora in discussione perché sancirebbe la totale disfatta di Cesaro di Forza Italia, una divisione del resto emersa ancora di più in una riunione tenutasi oggi 5 Agosto a Roma, con importanti assenze che hanno fatto infuriare Mara Carfagna. Si decide di affidare la gestione della lista a Tajani, tradotto a Cesaro, il quale starebbe tentando di puntare su una donna che uscirà dal grembo di Napoli a poche ore dalla presentazione delle liste prevista per il 20 Agosto. 

Queste guerre intestine di Forza Italia per caso si trascinano dalle vecchie dispute che si esprimevano tra la corrente di Cosentino e quella di Cesaro? Un dato è certo: se De Luca vincerà, il maggior contributo l'avrà apportato un litigioso e dormiente centrodestra.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Titolo V

Open or Lock...continua
Covid, Patriarca (FI): lockdown è fallimento, ma pronti a collaborare

NAPOLI - «Il blocco annunciato nelle scorse ore dal governatore della Campania, denuncia il fallimento totale sul fronte sanitario». Lo ha dichiarato Annarita Patriarca, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale. «Un fallimento ...continua
Il sindaco stabiese cimmino sarà in diretta streaming dalle 23.30

Tra poche ore avrà inizio il “coprifuoco”, così come ordinato dalla Regione Campania per fronteggiare l’emergenza Covid. Ho deciso di inaugurare questo nuovo ciclo di dirette con il sindaco proprio questa sera ...continua
Castellammare di Stabia- maggiore collaborazione è velocità di comunicazione tra Asl comune e scuole

Si è appena conclusa la riunione in videoconferenza con i dirigenti scolastici e l’Asl per discutere in merito alle azioni da mettere in campo per fronteggiare l’emergenza Covid-19. Siamo i primi ad aver istituito un tavolo ...continua
Campania, Patriarca (FI): stop a demolizioni case durante emergenza

Napoli – «È necessario sospendere le demolizioni delle prime case, e farlo nel più breve tempo possibile. Con una pandemia in piena espansione, come sostengono i virologi, è assolutamente irrazionale privare di un ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.