WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Castellammare, Patriarca (FI): rivedere progetto raddoppio tratta EaV

(22/04/2021)

Patriarca forza Italia


Il capogruppo regionale: intervento troppo
invasivo e costoso, Regione ascolti territorio
NAPOLI - «La realizzazione di un’opera importante come il traforo della collina archeologica di Varano, per il raddoppio della linea EaV della Circumvesuviana, deve essere finalizzata all’utilità, al risparmio dei tempi di percorrenza e all’aumento delle corse per tutta la fascia costiera, e non solo per la tratta fino a Castellammare di Stabia». Lo ha dichiarato Annarita Patriarca, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale. «Condividiamo le perplessità espresse dall’Amministrazione comunale stabiese del sindaco Gaetano Cimmino che, relativamente ai lavori per il sottopasso, ha chiesto il coinvolgimento anche della direttrice che passa lungo la costiera sorrentina ad oggi esclusa», ha continuato l’esponente azzurra. «Inoltre, la zona antistante l’area in cui si intende intervenire vede la presenza del parco archeologico delle ville romane, e di una serie di altre strutture che vanno messe in sicurezza e che rendono oltre che difficoltoso anche molto dispendioso il progetto». «Progetto che, allo stato, prevede la realizzazione di una seconda galleria che andrebbe a collegare la stazione di Via Nocera con quella di Castellammare centro: un tratto di poche centinaia di metri, che di per sé non giustifica dei lavori così invasivi per il territorio». «Il raddoppio, dunque, si fermerebbe alla stazione di Castellammare centro, mentre la linea unica continuerebbe fino a Sorrento, con un risparmio di tempo esiguo in termini di percorrenza e di fruibilità del servizio». «Ci aspettiamo dal management dell'EaV oltre che dalla Regione Campania un più serio e proficuo rapporto di collaborazione e di ascolto delle esigenze del territorio al fine di trovare soluzioni condivise che rappresentino davvero un salto di qualità del servizio di trasporto pubblico su ferro».






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Napoli-De Magistris: "Ddl Zan subito"

"Oggi è il 17 maggio e si celebra la giornata internazionale contro l'omofobia, la bifobia e la transfobia. Napoli ha sempre dimostrato di essere dalla parte giusta, quella dei diritti. È finito però il tempo delle ...continua
Torre del Greco, XX maggio 2021 - Odissea senza fine, per coloro che percorrevano quotidianamente via del Santuario

Lavori in via del Santuario, FdI Torre del Greco: «Odissea senza fine. Dal Comune nessuna notizia sulla loro conclusione. Incapacità disarmante a pianificare»   Infatti, i lavori di riqualificazione della pavimentazione ...continua
Terra dei Fuochi, mozione di Schiano (Fdi) all’ordine del giorno in Consiglio regionale

La mozione sull’emergenza ambientale nella Terra dei Fuochi presentata dal capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio regionale Michele Schiano di Visconti è tra i punti all’ordine del giorno del prossimo consiglio regionale ...continua
Ridistribuzione della sabbia nella spiaggia zona Chiaiolella a Procida

L’Assessore Rossella Lauro ha condiviso: “Seguendo le Linee Guida della Regione Campania che disciplinano le autorizzazioni di cui all’art. 109 del D.Lgs. 152/2006 e ss.mm.ii e del D.M. Ambiente n.173 del 15 luglio 2016 in materia ...continua
Fiamme su treno Circum, Patriarca (FI): Eav investa su sicurezza

NAPOLI - «La sicurezza è la prerogativa fondamentale su cui deve basarsi ogni tipo di servizio, a maggior ragione se parliamo di trasporto pubblico. Purtroppo, però, ancora una volta, assistiamo a un episodio che mette a repentaglio ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.