WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Boscoreale. Un passo avanti per la "Passeggiata Archeologica"

(27/11/2020)

La Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo della cosiddetta “Passeggiata archeologica” i cui lavori sono sospesi dal 1988. Si tratta di una strada di poco più di un chilometro che collegherà “Villa dei Misteri” con l’area archeologica di Villa Regina. Un’opera avviata nel 1986 con il programma della legge 219/81 - interventi per la ricostruzione e lo sviluppo dei territori colpiti dal terremoto del 23 novembre 1980 - e realizzata per tre quarti del percorso, fu sospesa nel 1988 a causa di alcuni ritrovamenti archeologici. L’opera, insieme a tutte le strutture realizzate o da completare con gli interventi previsti dalla legge 219/81, è stata trasferita al Comune nel 2002, ma con fondi insufficienti per la ripresa dei lavori. Nel 2014, anche sulla base della decisione del governo nazionale di istituire la buffer zone intorno ai siti Unesco dell’area vesuviana, il Comune di Boscoreale ha lavorato in tre direzioni: rivisitare profondamente il progetto dell’opera per adeguarlo ai tempi (Illuminazione, video sorveglianza, segnaletica turistica) e per ridurre alcuni sprechi; inserire il progetto tra le priorità del documento strategico per la buffer zone e del tavolo per la realizzazione del Grande Progetto Pompei; condividere l’interesse strategico dell’opera con il Comune di Pompei e con il Parco Archeologico di Pompei. Per questo, nel 2014, è stato sottoscritto un protocollo d’intesa con il Comune di Pompei per sottolineare l’interesse reciproco al completamento dell’opera, e nel 2015 approvato un progetto preliminare che ha consentito di inserire l’intervento sull’asse strategico del miglioramento dell’accessibilità ai siti, al fine di rafforzare e diversificare l’offerta turistica e culturale. Oggi, in presenza di una richiesta formale da parte del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il Comune ha presentato il progetto con la richiesta di finanziamento nell’ambito del programma strategico per “Il Grande Progetto Pompei” per un importo di circa 1.200.000,00.
“Con l’approvazione del progetto definitivo redatto dal nostro ufficio tecnico per il completamento della cosiddetta “Passeggiata archeologica”, compiamo un passo in avanti importante per uno degli interventi strategici per lo sviluppo di Boscoreale e per migliorare la qualità della mobilità – spiega il sindaco Antonio Diplomatico-. Stiamo seguendo un fattivo percorso di collaborazione con tutti i livelli istituzionali per questo risultato. E’ significativo che approviamo questo atto nel quarantennale del terremoto del 1980, non dimenticando che questa è un’opera lasciata incompleta al Comune dall’ex commissariato per la ricostruzione post terremoto. Con diversi tasselli (apertura stazione Circumvesuviana “Villa Regina”, completamento del PRU, pista ciclabile, apertura del Museo del Parco Nazionale del Vesuvio, stazione dei Carabinieri Forestali) - conclude il sindaco Diplomatico -, perseguiamo un lavoro strategico per fare dell’area di Villa Regina un polo culturale attrattivo e, contestualmente, per migliorarne le condizioni di vivibilità. Affrontiamo la drammatica emergenza Covid, ma non smarriamo l’attenzione rispetto al futuro”.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Campania, Patriarca (FI): Regione blocchi bando Asl Na3, è irregolare

Il capogruppo in consiglio regionale: «Già iniziate le prime assunzioni di personale» NAPOLI - Chiede l'intervento della Regione Campania sul «bando fantasma» dell'Asl Na3 Sud, il capogruppo di Forza Italia ...continua
Assessore di Napoli Clemente- Gaudini su Galleria Vittoria

"L' Amministrazione comunale ha sempre dedicato alla Galleria Vittoria la massima attenzione con un progetto complessivo di rifunzionalizzazione e con lo stanziamento, a seguito dell’approvazione del bilancio, di 600 mila euro per ...continua
Michele Aprea per Fratelli d’Italia chiede un comitato interforze permanente contro la microcriminalità a Castellammare di Stabia

«L’allarme criminalità deve diventare un tema centrale dell’azione amministrativa. Da giorni assistiamo a continui raid tra furti e rapine ai danni di attività commerciali già in ginocchio per via della pandemia. ...continua
“700TORRE” - Torre Annunziata insieme a Pompei si candida come capitale della cultura

ASCIONE: “CON POMPEI CI CANDIDEREMO CAPITALI DELLA CULTURA ITALIANA” SCASSILLO: “UN PATRIMONIO DIGITALE DA TRASFORMARE IN MUSEO VIRTUALE” È stata lanciato ieri mattina presso la sede municipale di palazzo Criscuolo, ...continua
Agricoltura E PSR. Graduatorie in impasse da troppo tempo

Salerno, 20 Gennaio 2021 - Due le graduatorie sotto la lente di ingrandimento della Regione Campania: i PIG, progetto integrato giovani, bando aperto nel 2017 e chiuso 2018 con una dotazione finanziaria di 140 milioni di euro. L’altra misura ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.