Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica



Avvocato Antonio Cesarano: in Consiglio per ridare dignità all’avvocatura

(20/01/2023)

Mancano ormai pochi giorni al febbrile appuntamento che sancirà il rinnovo del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata. Diverse le candidature finora proposte nel panorama forense del circondario opportuno, complesse le dinamiche che vi si annidano, chiare le prospettive a cui ambiscono. 
Tra gli aspiranti consiglieri raccogliamo l'invito proposto dall'Avvocato Antonio Cesarano, stimato professionista con un bagaglio di esperienze maturate sia in ambito forense, che nella politica come Assessore e Presidente della Camera Penale di Torre Annunziata:" Ho riproposto la mia candidatura con l’auspicio di raggiungere un risultato abbastanza lusinghiero e tale da determinare le dinamiche del Consiglio ed in particolare di poter operare in prima persona affinché all’avvocatura Oplontina venga restituito il giusto è legittimo ruolo che deve essere riconosciuto al difensore nei processi e negli stessi Uffici Giudiziari. Non sfugge ai più che oggi l’avvocato è visto dal legislatore e ancor più dai magistrati come un accidente necessario nel processo sia civile che penale al punto che si tende quasi ad espellerlo dagli uffici Giudiziari.
Sebbene sia conscio che invertire una tale tendenza non sia operazione e compito semplice, non mi rassegno, come tanti improvvisati rappresentanti dell’avvocatura, alla presunta irreversibilità della progressiva espulsione dell’avvocatura dagli uffici giudiziari e conseguentemente dal processo. Io, unitamente ai colleghi che fanno parte della mia lista elettorale siamo fortemente determinati a impegnare ogni nostra energia e competenza al servizio dell’avvocatura e ad operare quotidianamente perché venga affermato il ruolo preminente dell’avvocato nell’amministrazione della Giustizia. Non vi è oggi chi non colga che attraverso la pur necessaria digitalizzazione e le esigenze di efficientamento della macchina della giustizia , parte della politica e settori della magistratura operano quotidianamente per sminuire il ruolo dell’avvocato, spesso in dispregio dei diritti del cittadino, senza che i nostri organi rappresentativi (ordini , Cnf ecc. ) si oppongano seriamente e con incisività ad un tale nefasto disegno . Spero che la classe sappia distinguere tra chi si propone unicamente per il mero soddisfacimento di ambizioni personali e chi, come noi, non si rassegna al depauperamento della funzione dell’avvocato ed è motivato dal nobile intento di mettersi al servizio della classe per combattere con forza contro ogni tentativo di marginalizzazione del ruolo dell’avvocato. Sarà difficile probabilmente sensibilizzare l’intera classe, ma confido nella sensibilità di tanti colleghi che quotidianamente, consci di essere stati da tempo abbandonati all’irrilevanza, rivendicano una rappresentanza autorevole e determinata che operi unicamente nell’interesse dell’avvocatura tutta".






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare: Base Popolare -Democratici e Progressisti: dopo i recenti ritrovamenti di repertori archeologici servono nuovi strumenti

“L’ennesimo rinvenimento archeologico nel cuore del centro abitato di Castellammare di Stabia - per i candidati al Consiglio Comunale di Base Popolare Democratici e Progressisti - pone l’esigenza non più rinviabile di una ...continua
Carcere, emergenza educativa e spesa sociale. Domani in Sala Giunta il confronto con il Sindaco

  Domani, mercoledì 22 maggio, alle ore 10.00, nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, il Sindaco di Napoli interviene al confronto sul tema "Carcere, emergenza educativa e spesa sociale". Saranno presenti, oltre a rappresentanti...continua
Sant'Antonio Abate Ilaria Abagnale: “Partiamo dal restyling di Piazza della Libertà e Largo Sandro Pertini”

La sindaca illustra alcuni punti del programma elettorale sostenuto dalle quattro liste civiche Federazione Abatese, Ilaria Abagnale Sindaco, La Forza Gentile con Ilaria Abagnale Sindaco e Ilaria Valore Abatese “Nel progetto della nostra ...continua
Agerola: Villa quasi completata in area vincolata, sequestro dei Carabinieri. Due persone denunciate

Una villa di 350 metri quadri, su due livelli. Nata dal nulla e in una zona dove costruire è proibito. E’ accaduto nel Parco Regionale dei Monti Lattari, in via Paipo, nel territorio del comune di Agerola. I carabinieri della stazione ...continua
Castellammare. Incontro dei candidati della lista Base popolare Democratici e Progressisti “Si vince stando tra la gente”

Si è svolto ieri, 14 maggio,  un ricco confronto tra  giovani ,donne e uomini , che hanno dato vita a una bella lista, mettendo a disposizione  della città  esperienze e competenze  concrete. Esperienze e competenze ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences