Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica



Sant'Antonio Abate Ilaria Abagnale proclamata per la seconda volta sindaco

(14/06/2024)

"Emozione forte, ma c'è maggiore consapevolezza. Rimarremo una squadra per costruire grandi cose"

“Per la seconda volta mi ritrovo a ricevere la fascia tricolore di sindaco di Sant'Antonio Abate. Rispetto a cinque anni fa sono cambiate tante cose, ma l'emozione è sempre forte. Sicuramente c'è maggiore consapevolezza, ma porterò questa fascia con lo stesso fervore, con intensità, se possibile con maggiore impegno e con devozione assoluta per un territorio che deve essere riscattato e deve continuare a crescere”. Lo ha detto Ilaria Abagnale, che alle 11:36 è stata proclamata per la seconda volta consecutiva sindaca di Sant'Antonio Abate, con il sostegno delle quattro liste civiche Federazione Abatese, Ilaria Abagnale Sindaco, La Forza Gentile con Ilaria Abagnale Sindaco e Ilaria Valore Abatese. A proclamare la sua elezione è stata la commissione elettorale presieduta dal giudice del tribunale di Torre Annunziata, Angelo Scarpati.

“Assicuro il massimo impegno mio e degli amministratori che sono stati eletti e mi affiancheranno – afferma Ilaria Abagnale – nel rispetto di coloro che hanno costruito il sostegno e dei tanti cittadini che hanno votato per noi. L'ho detto in campagna elettorale, durante gli incontri porta a porta che abbiamo fatto: chiunque ricoprirà il ruolo di consigliere o assessore, dovrà farlo fino all'ultimo giorno con coscienza, dedizione e costanza. Ringrazio chi mi ha permesso di essere per la seconda volta sindaco di Sant'Antonio Abate e chi ha sostenuto il progetto della Forza Gentile. Rimarremo una squadra, come ci siamo promessi, e insieme costruiremo grandi cose per Sant'Antonio Abate”.

“Siamo solo a metà del nostro percorso – aggiunge Ilaria Abagnale – ma vi assicuro che sono qui con lo stesso entusiasmo della prima volta, anzi addirittura maggiore. Ho un’energia impaziente di ricominciare a lavorare per offrire il futuro più bello per Sant’Antonio Abate e questa sarà la forma più alta di riconoscimento che avrò nei confronti dei cittadini abatesi. Cercheremo di operare al meglio grazie alle giovani forze che si sono unite alla nostra squadra, rinnovando il Consiglio con nuova grinta e passione, a chi si è riconfermato al nostro fianco e a chi ci ha accompagnato nell'incredibile percorso di questi ultimi cinque anni”.
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Educazione e prevenzione: a Pollena Trocchia parte i il campo “Anch'io sono la Protezione Civile” 2024 – #SoFort

È in partenza oggi, 22 luglio, a Pollena Trocchia il campo “Anch’io sono la Protezione Civile” 2024 - #SoFort. Realizzato grazie all’impegno e al coinvolgimento della professoressa Anna Brasiello e del dottore Salvatore ...continua
Castellammare di Stabia. Vicinanza vara la sua squadra: 'Un giusto mix tra competenza ed esperienza'

Castellammare di Stabia, 20 luglio 2024 - "Un giusto mix di donne e uomini con esperienza, competenza, radicati sul territorio e con una forte conoscenza della città, con l'obiettivo di far ripartire Castellammare di Stabia e riallacciare ...continua
Saviano – Sottoscritto l’atto costitutivo e conferito il fondo di dotazione, entra nelle funzioni la nuova Fondazione del Carnevale

Con la sottoscrizione dell’atto costitutivo da parte del Sindaco Vincenzo Simonelli e il conferimento del fondo di dotazione, al cospetto del notaio Raffaele Federico e alla presenza dei membri del Consiglio di amministrazione, entra nel pieno ...continua
Luigi Mennella sindaco: dieci milioni per riqualificare la Litoranea

Il rosso del corallo e il nero della pietra lavica, con un andamento “ondeggiante” che coinvolge anche gli arredi urbani, per richiamare il movimento del mare. E ancora: allargamento dei marciapiedi e creazione di una pista ciclabile ...continua
Vicinanza: 'Restituiamo decoro a Castellammare. Proseguono gli interventi in città'

Castellammare di Stabia, 18 luglio 2024 - La zona dell'Acqua della Madonna, Piazza Principe Umberto e poi gli archivi comunali, la biblioteca e l'area del cimitero. Sono diverse le aree interessate in questi giorni da interventi di pulizia, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences