WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Sanità

Sorridi alla prevenzione: Campagna di sensibilizzazione alla prevenzione dei tumori alla cervice uterina, alla mammella e al colon retto

"SORRIDI ALLA PREVENZIONE" è il programma gratuito dell'ASL Napoli 2 Nord di diagnosi precoce dei tumori della mammella, del collo dell'utero e del colon retto organizzato su tutto il territorio dell'Azienda per tutelare la salute della popolazione.
COS'È LO SCREENING
Lo screening è un programma che si rivolge ad una parte della popolazione, considerata a particolare rischio per età o per altre caratteristiche, alla quale è offerto un test gratuito di facile esecuzione, innocuo, ripetibile, e facilmente accettabile, al fine di individuare una malattia pre-tumorale o tumorale nelle sue prime fasi di sviluppo, in modo da garantire un tempestivo intervento
terapeutico.
Arrivare prima che un evento accada è l'obiettivo della diagnosi precoce: cercare e scoprire i segni iniziali di una malattia, facendo gli esami che permettono di trovare alterazioni che non si sono ancora manifestate né con segni palpabili, né con particolari sintomi. Pertanto un programma di screening ha l'obiettivo di diminuire la mortalità e l'incidenza di una neoplasia attraverso l'identificazione di tumori non sintomatici e permette di adottare in anticipo percorsi diagnostici e terapeutici, capaci di
modificare l'evoluzione della malattia in maniera significativa.
Gli screening per i quali è stata dimostrata scientificamente l'efficacia nel ridurre il rischio di morte per tumore sono: il pap test e l'HPV test per il tumore del collo dell'utero la mammografia per il tumore della mammella la ricerca di sangue occulto nelle feci (FOBT) per il tumore del colon retto

"SORRIDI ALLA PREVENZIONE" ambisce garantire alla popolazione un programma di screening di qualità, sia per l'organizzazione, sia per le procedure di diagnosi e l'eventuale terapia.
Si tratta di un programma di screening organizzato, in cui tutte le fasi del processo


 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Ospedale Moscati - L’introduzione della Medicina di genere nella pratica sanitaria

 Il convegno sabato prossimo, alle ore 9, nell’aula magna della Città ospedaliera di Avellino La Commissione Pari Opportunità e la Sottocommissione Salute di Genere della Regione Campania hanno avviato una serie di incontri ...continua
Mariglianella: discarica abusiva in terreno agricolo. Carabinieri denunciano madre e figlio

 Materiale edile di risulta, plastica, elettrodomestici, vetri, legno, metalli misti, imballaggi, rifiuti biodegradabili, pneumatici fuori uso, un’auto e parti presumibilmente di amianto: è quanto hanno scoperto i carabinieri delle ...continua
Donna intubata sommersa da formiche, Rostan (LeU): episodio gravissimo, fare subito chiarezza.

Napoli. “Le immagini della donna intubata ricoperta da formiche in un letto dell’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli, sono una vergogna per l’intero sistema sanitario nazionale. Chiedo che si faccia subito chiarezza su cosa sia ...continua
Sanità: tra Regione e Ministero siamo adesso davvero al terzo mondo

Napoli, 10/11/2018 – Il vaso è decisamente traboccato. Dopo l’ultimo episodio di malasanità avvenuto all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli, dove un’anziana intubata appare in un video sommersa dalle formiche, ...continua
Parte da Pozzuoli la campagna di informazione sulla “Medicina di Genere”: martedì 13 novembre un convegno al Rione Terra

Diffondere un concetto di medicina non più “neutra”, ma improntata sulle differenze di genere, a partire dalla ricerca e dalla sperimentazione, per garantire cure più appropriate ad uomini e donne. E’ l’obiettivo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.