WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Controlli della Polizia Municipale per contrastare la presenza di abitazioni-lager

 Tre settimane fa l’ordinanza per il contrasto del sovraffollamento abitativa firmata dal Sindaco Questa mattina, alle prime luci dell'alba, la Polizia Municipale, con la preziosa collaborazione della Polizia di Stato e dell'A.S.L., in sinergia con il Servizio Urbanistica ed il Servizio Demografico Comune di San Giuseppe Vesuviano, ha effettuato controlli finalizzati a garantire l'applicazione dell'ordinanza di contrasto al sovraffollamento abitativo firmata pochi giorni fa dal Sindaco Vincenzo Catapano, ed a debellare la presenza di veri e propri immobili-lager, sprovvisti di idoneità tecnica dei locali ed in fatiscenti condizioni igienico sanitarie. In particolare, gli agenti di P.M. hanno effettuato controlli in via Ceschelli, ove hanno fatto accesso a due locali di una palazzina, abitati da 20 persone di nazionalità extracomunitaria. Con l’ausilio dei funzionari dell’A.S.L. gli agenti di P.M. hanno riscontrato la totale carenza di condizioni igienico-sanitarie dei locali, su cui sono in corso, in queste ore, ulteriori accertamenti in collaborazione con gli uffici tecnici e demografici del Comune di San Giuseppe Vesuviano. Grazie alla sinergia con la Polizia di Stato, inoltre, è stato accertato che molti degli abitanti dei locali risultavano essere stranieri irregolarmente presenti sul territorio. All’esito degli ulteriori accertamenti in corso – ha reso noto il Comando di P.M. – potranno essere elevate sanzioni amministrative pecuniarie, potrà essere intimato lo sgombero dei locali ed effettuato, successivamente, il sequestro. In virtù dell’ordinanza sindacale del 16 ottobre scorso, delle violazioni commesse risponderanno i proprietari degli immobili, o titolari di altri diritti reali o personali di godimento, in solido con coloro i quali risultano, all'atto dell'accertamento, avere la disponibilità materiale dell’unità abitativa. Gli eventuali responsabili di condotte penalmente rilevanti, inoltre, saranno immediatamente segnalati all’Autorità Giudiziaria competente. “Desidero esprimere il mio profondo ringraziamento alla Polizia Municipale, alla Polizia di Stato, all’A.S.L. nonché agli uffici demografici e tecnici del Comune di San Giuseppe Vesuviano, per l'operato svolto con grande sinergia, efficienza e dedizione – ha commentato Vincenzo Catapano, Sindaco di San Giuseppe Vesuviano – Non ci fermeremo in questa opera di contrasto alla presenza di abitazioni-lager sul nostro territorio. Abbiamo il dovere morale e giuridico di garantire alloggi dignitosi e non possiamo tollerare che decine di persone vivano accampate in pochi metri di spazio, accanto a fili dell’elettricità pendenti ed in condizioni igienico-sanitarie inaccettabili. Andremo avanti nelle prossime settimane – continua Catapano - per garantire legalità a San Giuseppe Vesuviano, vivibilità a tutti i quartieri e dignità a tutti i cittadini”.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Baselice (BN): I carabinieri sventano un colpo ad un bancomat

Dopo il furto del bancomat all’istituto bancario di San Bartolomeo in Galdo dell’altro giorno sono iniziate alcune attività sia di carattere investigativo che anche di carattere preventivo. In tale ottica, nella tarda serata ...continua
Arresti a Pozzuoli per droga e tentativi di estorsione

  "L'affermazione della legalità passa inevitabilmente attraverso una presenza continua sul territorio e azioni di contrasto alla criminalità efficaci e costanti. Per questo ringrazio i Carabinieri di Pozzuoli che negli ...continua
Arresto dell'uomo accusato di aver ucciso il cane Spike

L'arresto di Gennaro Imperatore, accusato di aver ucciso il cane Spike nel 2014 dopo averlo dato alle fiamme nei giardinetti del Rione Toiano a Pozzuoli, è emblematico per due motivi: da un lato evidenzierebbe ancora una volta la sua ...continua
Salerno Ambiente – Controlli presso autofficine e autolavaggi

 I militari del Gruppo Carabinieri forestale di Salerno stanno svolgendo controlli mirati presso autofficine ed autolavaggi in svariati comuni della provincia fra i quali Acerno, Agropoli, Buccino, Colliano, Cava de’ Tirreni, Montecorvino ...continua
Terra dei Fuochi - I carabinieri dei NOE effettuano un arresto

. Il NOE di Caserta ha proceduto all’esecuzione dell’ordinanza impositiva di misure cautelari personali e reali emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli. In particolare, il ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.