WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Sala Consilina(SA) - Fermato il presunto omicida; uccide la propria compagna 32enne, poi da fuoco alla casa

Nella notte, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina (SA), hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto G. C., 48enne di Sala Consilina, per omicidio pluri-aggravato - per futili motivi, crudeltà e premeditazione – della propria compagna convivente 32enne e per incendio doloso.
I militari, mediante testimonianze dirette e la ricostruzione di diverse immagini dei sistemi di videosorveglianza di esercizi commerciali del Vallo di Diano, hanno ricostruito gravi indizi di reità in ordine alla dinamica dell’efferatissimo delitto della donna: l’uomo, nel pomeriggio di ieri, si recava presso un locale distributore di carburanti, riempiendo due taniche di benzina e, successivamente, tornava presso il suo appartamento di Sala Consilina aprendo la porta dell’abitazione dove era presente la donna nei pressi del camino, riversando il liquido infiammabile sul pavimento dandogli immediatamente fuoco, scatenando l’incendio di tutta l’abitazione.
La donna riportava gravissime ustioni in tutto il corpo che portavano al suo decesso in Ospedale nella mattinata odierna, rimanendo vittima di femminicidio.
I Carabinieri di Sala Consilina, all’esito di immediato sopralluogo e sequestro dell’abitazione e dal grave quadro indiziario emerso con serrate ed articolate investigazioni, hanno proceduto all’immediato fermo dell’uomo che, ricoverato in ospedale, ha riportato ustioni agli arti inferiori e superiori ed ivi permane piantonato dai militari.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Napoli e Quarto: 25enne abusa della ragazza a cui dà il passaggio dopo serata in discoteca; arrestato dai carabinieri

L’8 dicembre scorso una giovane di Quarto aveva denunciato di aver subìto abusi sessuali dopo una serata trascorsa in un locale di Napoli. aveva bevuto alcool e fumato hashish. In discoteca aveva conosciuto un ragazzo a cui, alla fine ...continua
Buccino.Smaltimento illecito di reflui zootecnici – Sequestrata un’area di 200 mq

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Buccino nell’ambito di servizi di controllo del territorio mirati alla prevenzione e repressione di condotte in danno del patrimonio ambientale, hanno scoperto alla contrada “Canne” ...continua
Apice (BN): subito dopo il furto arrestati dai Carabinieri

Alle due e trenta, nel cuore della notte alcuni cittadini segnalano alla centrale operativa dei Carabinieri che nella zona industriale di Apice si aggira in maniera insistente, con fare sospetto, un furgone di colore bianco. I Carabinieri del Nucleo ...continua
Polizia di Stato di Venezia, 50 misure di custodia cautelare per associazione a delinquere di stampo mafioso

Dalle prime ore dell’alba la Polizia di Stato di Venezia ed il G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria Trieste, stanno eseguendo - in provincia di Venezia, Casal di Principe (CE) ed altre località - 50 misure di custodia ...continua
Operazione della Polizia di Stato di Trento, Smantellata cellula anarco-insurrezionalista dedita ad attentati contro obiettivi istituzionali

Dalle prime ore di oggi, gli uomini della Polizia di Stato di Trento e della Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione insieme ai Carabinieri del Ros del comando provinciale di Trento stanno eseguendo una misura cautelare nei confronti di ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.