WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Cinema

Al via la VIII edizione di “Venezia a Napoli. Il cinema esteso”

veneia a napoli cinemaNapoli, 23 ottobre – Sarà Enrico Ghezzi il protagonista della seconda giornata di “Venezia a Napoli. Il cinema esteso”, la rassegna diretta da Antonella Di Nocera che porta in città oltre 40 film dal programma della 75. Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia, domani mercoledì 24 ottobre al Cinema Astra alle ore 17,30. Il critico cinematografico, saggista e autore televisivo che ha influenzato la storia del cinema e non solo, presenterà in anteprima a Napoli “Ni De Lian (Your Face)” del regista cinese Tsai Ming-Liang, in collaborazione con l’Istituto Confucio Napoli. All’incontro parteciperanno la direttrice del Confucio Paola Paderni e Ottavio Ragone, responsabile della redazione napoletana di Repubblica. Leone d’oro nel ’94 con “Vive l’Amour” e Gran Premio della Giuria nel 2013 con “Stray Dogs”, il regista concettuale di Taiwan affronta in questo film lo studio sull’infinita espressività del volto umano, accompagnato, per la prima volta nella sua carriera, da una colonna sonora grazie all’incontro con il celebre compositore giapponese Ryuichi Sakamoto.


Mattinata dedicata agli studenti delle scuole superiori della Campania con una doppia proiezione di “La notte di San Lorenzo” di Paolo e Vittorio Taviani (1982), vincitore del “Premio Venezia Classici per il miglior film restaurato”, presentata da Giovanna Taviani che ricorderà il padre Vittorio, scomparso ad aprile 2018. L’appuntamento è alle ore 9 al Cinema Pierrot di Ponticelli, in collaborazione con Arci Movie e alle ore 10 al Cinema Modernissimo in collaborazione con Moby Dick, quest’ultimo con introduzione di Giulio Baffi, Presidente dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.


In programma nel pomeriggio al Cinema Astra anche il corto “Malotempo” di Tommaso Perfetti, alle ore 17, (Miglior cortometraggio alla Settimana della Critica di Venezia), e “Memories of my body” di Garin Nugroho alle 19. In serata alle 21 “Process” di Sergei Loznitsa, proiezione in collaborazione con Astrea Sentimenti di giustizia.


La rassegna proseguirà fino al 28 ottobre e accoglierà oltre 30 ospiti, tra cui il maestro israeliano Amos Gitai, i registi italiani Roberto Andò, Alessio Cremonini, Valerio Mieli, Pippo Mezzapesa, e la regista francese Sarah Marx, Renato Carpentieri e tanti altri.


“Venezia a Napoli. Il cinema esteso” è diretto da Antonella Di Nocera, a cura di Parallelo 41, con il contributo della Regione Campania (L. R. 30/2016), in collaborazione con Biennale di Venezia- 75. Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia, Università degli Studi di Napoli “Federico II” e Coinor, Istituto Luce Cinecittà e Arci Movie. Numerose e propositive sono le collaborazioni estese che da sempre caratterizzano la rassegna: con Institut Français, Istituto Confucio Napoli, Goethe Institut Napoli, Film Commission Regione Campania, Giornate degli Autori, Settimana Internazionale della Critica di Venezia, Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale, Rassegna Sguardi Ostinati di Casalnuovo, Moby Dick, Astrea Sentimenti di giustizia. Con il patrocinio dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli, Università degli Studi di Napoli L'Orientale, Università degli studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.


IL PROGRAMMA FINO AL 28 OTTOBRE

Giovedì 25 ottobre

Al Cinema Astra, dopo l’anteprima di “Zan (Killing)” di Shinya Tsukamoto (ore 17), la rassegna propone “Morte a Venezia” di Luchino Visconti (1971), film restaurato della categoria “Venezia Classici” della Biennale, in collaborazione con Cinema Mon Amour e F2 cultura (ore 18,30 – Ingresso gratuito). Introducono Antonella Di Nocera e Anna Masecchia, docente di cinema per il Corso di laurea magistrale in Discipline della Musica e dello Spettacolo dell’Università Federico II di Napoli. Alle 21 sarà proiettato “Quelle brutte cose” (miglior contributo tecnico alla Settimana della critica) di Loris Giuseppe Nese alla presenza del regista e alle 21,30 il nuovo film di Roberto Minervini “What you gonna do when the world’s on fire?”, introduce lo scrittore Massimiliano Virgilio.

Al Cinema Vittoria, in Via M. Piscicelli, 8, alle ore 18,30 sarà in visione “Mi obra maestra ” di Gastòn Duprat. Parte la programmazione anche all’Institut Français, Via Crispi, 86, con la proiezione di “L’enkas” di Sarah Marx (con Sandrine Bonnaire)  alle ore 19. Ad introdurlo la regista con il console di Francia a Napoli Laurent Burindes Roziers. In contemporanea, doppia proiezione al Cinema La Perla (Via Nuova Agnano, 35 – dalle ore 20) con “Goodbye Marylin” di Maria Di Razza, presente in sala insieme alla produttrice Antonietta De Lillo, e alle 20,30 “Una storia senza nome” di Roberto Andò presentato dal regista e dal protagonista Renato Carpentieri. Introducono Giuseppe Borrone e Bruno Roberti.


Venerdì 26 ottobre

In programma al Cinema Astra tre proiezioni a partire dalle 17 con “Anons” di Mahmut Fazil Coşkun in collaborazione con la rivista “Kaleydoskop-Turchia cultura e società”. Introduce Lea Nocera, docente di lingua e letteratura turca all’Istituto Orientale di Napoli. Segue alle 19 il corto “Sugarlove” di Laura Luchetti e alle 19,15 “Ricordi?” di Valerio Mieli alla presenza del regista, modera la giornalista Natascia Festa. Alle 21,30 “The other side of the wind” di Orson Welles. All’Institut Français alle ore 19 “Bêtes Blondes” delle registe francesi Alexia Walther e Maxime Matray, presenti in sala. Nelle stesse ore al Magic Vision di Casalnuovo doppio appuntamento, in collaborazione con la rassegna Sguardi Ostinati, con “Lissa Ammetsajjel (Stillrecording)” di Saeed Al Batal e GhiathAyoub, il pluripremiato film vincitore della Settimana della Critica a Venezia (ore 19) e “Ni De Lian (Your Face)” di Tsai Ming- Liang, ore 21. Le proiezioni saranno presentate da Angelo La Pietra. Al Cinema Vittoria di Aversaalle ore 21 sarà proiettato “Il bene mio” di Pippo Mezzapesa, con una introduzione a cura di Francesco Massarelli, direttore artistico di “Dall’arena allo schermo”. Per il pubblico di Arci Movie al cinema Pierrot appuntamento alle 18 con “La notte di San Lorenzo” di Paolo e Vittorio Taviani.


Sabato 27 ottobre

Amos Gitai presenta in anteprima il corto “A letter to friend in Gaza” e  il film “A tramway in Jerusalem”, dalle 19 al cinema Astra. L’appuntamento è preceduto alle 17 dalla proiezione di “Lissa Ammetsajjel (Stillrecording)” di Saeed Al Batal e Ghiath Ayoub. Alle 21,30 “Goodbye Marylin” di Maria Di Razza, presente in sala con la produttrice Antonietta De Lillo e alle 22 il regista Alessio Cremonini presenta “Sulla mia pelle”, modera la giornalista e regista Ilaria Urbani. Il film sarà proiettato anche la mattina alle ore 10 in un evento speciale per le scuole al Cinema Vittoria di Aversa con la presenza del regista alla fine film.


Domenica 28 ottobre

L’ultima giornata della rassegna propone al Cinema Astra alle 17 “La Noche de 12 Años” di Álvaro Brechner, il cortometraggio di Giovanni Dota “Fino alla fine” (ore 18,30) con la presenza del regista e dei protagonisti Lino Musella, Nello Mascia, Vincenzo Nemolato e Riccardo Maria Manera. A seguire “Un giorno all’improvviso” di Ciro D’Emilio, presente in sala, introduce il giornalista Alessandro Savoia. Alle 21 il film del concorso 75 ”Sunset (Napszàllta)” di Làszlò Nemes con la presentazione a cura di Armando Andria.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Napoli, Una Scuola di Cinema al "Ferraris" di Scampia

Sabato 16 marzo alle ore 10,30 presso l’Auditorium dell’Istituto Tecnico “Galileo Ferraris” di Napoli, a Scampia, in via A. Labriola Lotto 2/G, si terrà la presentazione ufficiale del progetto “Così vicino, ...continua
Al via il tour di "Senza Rossetto", il film di Silvana Profeta sulla costruzione dell’immaginario femminile: una tappa anche a Benevento

Al via il tour di Senza Rossetto, il film di Silvana Profeta, con il montaggio di Milena Fiore, che indaga attraverso video-testimonianze, girati, materiali di repertorio resi disponibili dall’Aamod e dall’archivio Luce Cinecittà, ...continua
Salerno, al via la prima edizione di “Suono Muto”: cinque appuntamenti con il cinema muto sonorizzato dal vivo

Al via la prima edizione  “Suono Muto” cinque appuntamenti con il cinema muto sonorizzato dal vivo, che si terranno alla Sala Pasolini e alla Fondazione Filiberto e Bianca Menna, dall’8 al 13 marzo. Il progetto sarà ...continua
Cinema Astra - Serata dedicata ai film del progetto “Fuori Campo”

AstraDoc dopo il grande successo riscontrato nei mesi di Gennaio e Febbraio, con oltre 1500 presenze registrate, continua il proprio viaggio con la programmazione di Marzo e Aprile 2019, con tanti interessanti appuntamenti e prestigiosi ospiti pronti ...continua
Napoli, La regista Wilma Labate presenta ad "Astradoc" il suo "Arrivederci Saigon"

Venerdì 15 febbraio alle 20,30 giunge al Cinema Astra, in prima visione a Napoli, in esclusiva per “AstraDoc - Viaggio nel cinema del reale, il documentario “Arrivederci Saigon” (Italia 2018 - 80') diretto da Wilma Labate, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.