WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Medicina

Centro polifunzionale San Giuseppe di Torre del Greco, L’Asl Napoli 3 Sud (Distretto 57) fa la propria parte

Il Comune di Torre del Greco ha un rapporto convenzionale con il centro polifunzionale San Giuseppe per attività esclusivamente sociali. Risulta che i disabili ospitati siano 35, di cui 21 autonomi e 14 medio-gravi non autonomi. L'accesso alla struttura è avvenuta con modalità all’Asl sconosciute, in rapporto convenzionale tra centro e comune. Risulta, altresì, che il comune ha esaurito i fondi a settembre, determinando di conseguenza l'interruzione del servizio, con la possibilità di riprendere le attività con ulteriori fondi comunali per il sociale "puro".
A quanto pare i 14 disabili medio-gravi ospitati non potrebbero continuare a restare nel centro per la particolare gravità della malattia, come affermano i funzionari del comune in ossequio ad una disposizione della Regione.
Il distretto sanitario di Torre del Greco (Asl Napoli 3 Sud) viene coinvolto a fine agosto dal funzionario dell'Ufficio di Piano del comune con richiesta di inserimento in Progetti Terapeutici Riabilitativo Individuali (Ptri).
I Ptri sono livelli assistenziali socio-sanitari in compartecipazione per favorire il potenziamento e consolidamento delle capacità e competenze presenti nei disabili autonomi, anche ai fini del possibile inserimento sociale e lavorativo.
Cosa centrano i disabili medio-gravi con questo percorso? martedì mattina (16 ottobre) i familiari di questi pazienti sono stati ricevuti dalla direzione sanitaria del distretto di Torre del Greco.
Dall'incontro è emerso che i godono già di assistenza sanitaria. Il distretto si è ben relazionato con le famiglie e ha dato piena e immediata disponibilità per fare chiarezza su quanto sta succedendo, invitando ciascun familiare dei disabili medio-gravi a incontrarsi con l’unità operativa riabilitazione per raccogliere i veri bisogni delle famiglie e decodificarli correttamente, per dare una risposta personalizzata a ciascun paziente disabile.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Comune di Procida, Giornata Mondiale per la consapevolezza dell'Autismo

Sabato 6 aprile dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso la sala consiliare verrà organizzato un evento gratuito dal Comitato dell'Associazione Disturbi di Apprendimento del Presidente Dott. Di Somma. Parteciperanno la dott.ssa Melania ...continua
L’Intelligenza artificiale a supporto delle decisioni mediche: il CINI dell’Università Federico II sviluppa il “Data Life”

L’Intelligenza artificiale a supporto delle decisioni mediche. E’ questa la filosofia di “Data Life” il progetto sviluppato in collaborazione con il CINI dell’Università Federico II di Napoli. L’applicazione, ...continua
Napoli, in programma il convegno "Le scoliosi nei pazienti neurologici e nelle patologie genetiche complesse in età evolutiva"

Napoli - "Le scoliosi nei pazienti neurologici e nelle patologie genetiche complesse in età evolutiva" è il topic del primo Convegno Nazionale - organizzato dall'Ortopedia Ruggiero - Industria di tecnica ortopedica ad ...continua
NAPOLI – ADA dichiara guerra all’Alzheimer

Stare bene, invecchiare meglio e prevenire le principali patologie legate all’invecchiamento sono da sempre obiettivi ai quali l’ADA (associazione per i diritti degli anziani) dedica molte energie. In quest’ottica, questa mattina, ...continua
San Giorgio a Cremano, Convegno sui disturbi alimentari organizzato dall'Associazione CamCampania

“Saziare la bulimia. Diario sincero del mio percorso di cura”: questo il titolo del libro che sarà presentato - martedì 16 aprile a partire dalle ore 18:00 (ingresso gratuito) - presso la Biblioteca di Cultura Vesuviana ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.