WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Salute / Medicina

Educazione alimentare, sì ai prodotti di qualità nelle scuole

Raia (PD): “La Dieta Mediterranea per far crescere bambini sani ed educarli ai corretti stili di vita"

"Dieta mediterranea, prodotti di qualità e sicuri, come i dop, igp, stg e bio a km 0 di cui la campana è ricca, cibi freschi e stagionali, riduzione del consumo di quelli contenenti conservanti; sostenibilità ambientale attraverso la lotta agli sprechi ed al consumo consapevole delle risorse alimentari e dell'acqua: sono questi gli aspetti più significativi che abbiamo inserito nel testo votato all’unanimità dall’aula. Siamo soddisfatti del lavoro svolto”.
Così in una nota la consigliera Loredana Raia è intervenuta sulla nuova Disciplina per l’orientamento al consumo dei prodotti di qualità per l’educazione alimentare nelle scuole.
“L’interesse principale è stato rivolto alla refezione scolastica: dobbiamo avere la massima attenzione per il cibo che arriva nelle scodelle dei bambini Campani. La sana alimentazione dei più piccoli rappresenta un primo importante livello di prevenzione contro l'insorgenza, in età adulta, di patologie metaboliche croniche e oncologiche".
"Altro punto fondamentale della legge – ha spiegato la consigliera - è la collaborazione con le scuole. Campagne di informazione rivolte agli educatori, insegnanti, genitori e bambini per diffondere il messaggio e favorire l'interazione tra scuola, famiglia e territorio. Percorsi di educazione alimentare e consumo consapevole saranno oggetto di progetti mirati redatti dagli istituti scolastici. Abbiamo detto basta a quei prodotti che vengono messi in bella mostra nei distributori automatici e che sono tutt'altro che salutari per eccesso di grassi e zuccheri in essi contenuti. Continua l'impegno della Regione Campania a favore dei più piccoli, con una legge necessaria, che dovrà rappresentare una guida per tutti i servizi di refezione" ha concluso l'esponente Pd.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Prosegue nel Sannio il tour del Camper della salute “Oasi della Salute”

L’AFMAL (Associazione con i Fatebenefratelli per i Malati lontani) ha ideato il progetto OASI della Salute, che prevede l’allestimento di un ambulatorio mobile che mira a far fronte al disagio sociale e al bisogno di salute di molti ...continua
Ordine dei Medici di Benevento, Evento in memoria dei Consiglieri OMCeO Caterina Casale e Giovanni Moleti

Sabato 17 Novembre 2018 a  partire dalle ore 9,00, l’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Benevento organizza l’incontro sul tema “Ho scelto di fare il Medico: tra passione e dubbi”. L’evento di scena ...continua
Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Benevento, in programma il Convegno "Le dislipidemie ed il rischio cardiovascolare"

Sabato 10 Novembre p.v. alle ore 9.00, presso l’Auditorium “Giuseppe D’Alessandro” dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Benevento, si terrà il convegno sul tema “Le dislipidemie ed il ...continua
Stop a precari, aggressioni e turni massacranti: medici campani in rivolta

Riceviamo e pubblichiamo: "Turni di lavoro massacranti, piante organiche colabrodo, sicurezza sul lavoro non rispettata, rinnovo del contratto al palo: all'insegna dell'hashtag #io ci sarò, continua la protesta di medici, ...continua
Ospedale Fatebenefratelli, al via il convegno “Possibilità e Limiti della radicalità oncologica nella chirururgia dell’apparato digerente"

Sabato 27 Ottobre alle ore 9.00, l’Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli di Benevento organizza il convegno “Possibilità e Limiti della radicalità oncologica nella chirurgia dell’apparato digerente (valutazioni ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.