WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Monte di Procida, banda di 4 malviventi arrestata dai carabinieri

BANDA MONTE PROCIDADalibor Radosavljevic, 22enne di Napoli, Nebojsa Radosavljevic, 29enne, Robert Mitrovic, 27enne, già noti alle forze dell’ordine e T.I., 28enne di origine serba incensurato, sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Pozzuoli per violenza, resistenza e lesioni a un pubblico ufficiale.
Al 112 era stata segnalata un’alfa romeo “Giulietta” sospetta che i militari hanno agganciato e inseguito visto che i 4 non hanno osservato l’“alt”. dopo una fuga di circa 3 km i malfattori si sono imbottigliati in un vicolo cieco e hanno continuando la fuga a piedi nelle campagne. Sono stati inseguiti e alla fine raggiunti e arrestati nonostante la violenta resistenza opposta ai militari.
Nell’auto sono stati rinvenuti due ciondoli d’oro di provenienza dubbia, un martello, un piede di porco, 3 cacciaviti, guanti e cappellini; sulla vettura usata, inoltre, erano state apposte targhe rubate poco prima a una 28enne di  bacoli: i 4 sono stati perciò ulteriormente segnalti all’a.g. per ricettazione, riciclaggio e possesso di grimaldelli.
Durante la fuga, saltando dal solaio di un rudere alto 3 metri, Jovanovic si è fratturato la tibia ed è ricoverato nell'ospedale di Pozzuoli mentre Mitrovic ha riportato la frattura del piede destro ed è stato medicato e dimesso con 30 giorni di prognosi.
Nella colluttazione un militare ha riportato contusione alle dita della mano destra.
Gli arrestati sono in attesa del giudizio con rito direttissimo.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Baselice (BN): I carabinieri sventano un colpo ad un bancomat

Dopo il furto del bancomat all’istituto bancario di San Bartolomeo in Galdo dell’altro giorno sono iniziate alcune attività sia di carattere investigativo che anche di carattere preventivo. In tale ottica, nella tarda serata ...continua
Arresti a Pozzuoli per droga e tentativi di estorsione

  "L'affermazione della legalità passa inevitabilmente attraverso una presenza continua sul territorio e azioni di contrasto alla criminalità efficaci e costanti. Per questo ringrazio i Carabinieri di Pozzuoli che negli ...continua
Arresto dell'uomo accusato di aver ucciso il cane Spike

L'arresto di Gennaro Imperatore, accusato di aver ucciso il cane Spike nel 2014 dopo averlo dato alle fiamme nei giardinetti del Rione Toiano a Pozzuoli, è emblematico per due motivi: da un lato evidenzierebbe ancora una volta la sua ...continua
Salerno Ambiente – Controlli presso autofficine e autolavaggi

 I militari del Gruppo Carabinieri forestale di Salerno stanno svolgendo controlli mirati presso autofficine ed autolavaggi in svariati comuni della provincia fra i quali Acerno, Agropoli, Buccino, Colliano, Cava de’ Tirreni, Montecorvino ...continua
Terra dei Fuochi - I carabinieri dei NOE effettuano un arresto

. Il NOE di Caserta ha proceduto all’esecuzione dell’ordinanza impositiva di misure cautelari personali e reali emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli. In particolare, il ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.