WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Cronaca. Melito - Pozzuoli - Benevento

Melito di Napoli: fa incetta di tonno in scatola rubandolo dal centro commerciale. Arrestata
I carabinieri della compagnia di Marano di Napoli hanno arrestato per furto Rudelise Sanchez una 25enne del luogo già nota.
I militari, attivati da personale addetto alla sicurezza del centro commerciale “Simply Market”, sono intervenuti sul posto accertando che la 25enne aveva tentavo di dileguarsi dall’attività commerciale dopo aver rubato tonno in scatola per 126 euro, nascondendolo in un borsone. Arrestata è in attesa di rito direttissimo.



Pozzuoli: 1000 pacchetti di sigarette di contrabbando seuestrate a un 66enne. Carabinieri lo denunciano
I carabinieri della stazione di Licola hanno denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri un 66enne del luogo già noto.
I militari lo hanno sorpreso in via Montenuovo Licola Patria mentre esponeva in vendita “bionde illegali”. Subito dopo, nel corso di perquisizioni, personale e della sua abitazione lo hanno trovato complessivamente in possesso di 954 pacchetti di sigarette di varie marche prive del bollino del Monopolio di Stato.


Benevento. Carabinieri arresto per droga


Nel corso di uno specifico servizio finalizzato ad infrenare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in città, i Carabinieri ieri sera intorno alle 22:00 hanno notato in via Cocchia gli strani movimenti di un giovane che in sella ad una bicicletta si muoveva con atteggiamenti sospetti.
Al controllo dei militari il giovane mostrava segni d’insofferenza e nel corso della successiva perquisizioni i militari rinvenivano all’interno della tasca destra dei pantaloni, tre involucri con all’interno sostanza stupefacente del tipo hashish dal peso complessivo di circa dieci grammi e una somma di denaro pari a circa 140,00 euro di banconote di piccolo taglio. Subito l’attività di ricerca veniva estesa anche all’abitazione del giovane in via Napoli ove i Carabinieri rinvenivano altri ventidue grammi di marijuana, vario materiale per il confezionamento delle singole dosi fra cui un coltello con evidenti infiorescenza sulla lama, un bilancino di precisione, un clinder con all’interno due grammi di marijuana oltre alla somma di novanta euro sempre in banconote di piccolo taglio.
Il giovane tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti veniva, sentito il magistrato di turno, la dott. essa Felaco, ristretto in regime di detenzione domiciliare presso la propria abitazione. La sostanza stupefacente ed il materiale rinvenuto sono state sottoposti a sequestro unitamente al denaro rinvenuto perché si ritiene siano provento di furto.

 


 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Baselice (BN): I carabinieri sventano un colpo ad un bancomat

Dopo il furto del bancomat all’istituto bancario di San Bartolomeo in Galdo dell’altro giorno sono iniziate alcune attività sia di carattere investigativo che anche di carattere preventivo. In tale ottica, nella tarda serata ...continua
Arresti a Pozzuoli per droga e tentativi di estorsione

  "L'affermazione della legalità passa inevitabilmente attraverso una presenza continua sul territorio e azioni di contrasto alla criminalità efficaci e costanti. Per questo ringrazio i Carabinieri di Pozzuoli che negli ...continua
Arresto dell'uomo accusato di aver ucciso il cane Spike

L'arresto di Gennaro Imperatore, accusato di aver ucciso il cane Spike nel 2014 dopo averlo dato alle fiamme nei giardinetti del Rione Toiano a Pozzuoli, è emblematico per due motivi: da un lato evidenzierebbe ancora una volta la sua ...continua
Salerno Ambiente – Controlli presso autofficine e autolavaggi

 I militari del Gruppo Carabinieri forestale di Salerno stanno svolgendo controlli mirati presso autofficine ed autolavaggi in svariati comuni della provincia fra i quali Acerno, Agropoli, Buccino, Colliano, Cava de’ Tirreni, Montecorvino ...continua
Terra dei Fuochi - I carabinieri dei NOE effettuano un arresto

. Il NOE di Caserta ha proceduto all’esecuzione dell’ordinanza impositiva di misure cautelari personali e reali emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli. In particolare, il ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.