WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Teatro

Teatro Karol di Castellammare di Stabia, apertura della II stagione musicale di "Notti di note"

TEATRO KAROL CASTELLAMMAREDinanzi al sindaco Gaetano Cimmino, al vicesindaco, nonché assessore alla cultura, Lello Radice, agli artisti ed alla stampa, ieri si è tenuta presso il teatro Karol di Castellammare di Stabia la conferenza stampa della seconda stagione di “Notti di note”. Il cartellone musicale, arrivato alla sua seconda edizione, è stato presentato al pubblico dal direttore artistico Pierluigi Fiorenza, Don Catello Malafronte, parroco della chiesa di S. Antonio che ospita la struttura teatrale, con la partecipazione di Giovanni Petrone, direttore del Karol e Presidente della società “Casa del contemporaneo”. Ad inaugurare la stagione sabato alle 20:30 ci sarà Alfredo Di Martino in “Free Reeds from Jazz to Tango”.

Ha aperto la conferenza il direttore artistico Pierluigi Fiorenza: “La novità di questa nuova stagione teatrale, intitolata “Notti di note” riprendendo il titolo di una canzone di Claudio Baglioni, è l’estensione del programma, saranno infatti 16 gli appuntamenti per questo nuovo cartellone che includerà sia la musica stabiese, eseguita da stabiesi, sia quella napoletana, eseguita da artisti napoletani- dice Fiorenza-. Abbiamo ampliato il nostro raggio d’azione con nomi prestigiosi del panorama artistico”.
 Entusiasmo da parte del direttore Giovanni Petrone, ma anche degli artisti che hanno presenziato all’evento insieme al primo cittadino. Quest’ultimo ha sottolineato l’importanza della cultura sul territorio e le capacità dimostrate dal team del teatro Karol nel riuscire ad esaltare nel tempo, sempre di più, un cartellone così importante: “Bisogna valorizzare queste realtà, non chiudersi dentro ma confrontarsi sempre con la cittadinanza. – ha detto Cimmino – Quando si parla di cultura si parla di dare vitalità a questa città. Parlare di cultura vuol dire parlare di crescita sociale e bisogna ricordare le cose belle di Castellammare, sappiamo solo raccontare quelle brutte”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il parroco Don Catello Malafronte che ha ribadito la necessità di mantenere sempre vivo il rapporto tra i cittadini e le istituzioni, come il Karol o la chiesa stessa.
Esperto del settore il vicesindaco Lello Radice che ha alle spalle una carriera come direttore artistico di un’altra realtà teatrale preminente di Castellammare, il Supercinema: “Come assessore alla cultura del comune di Castellammare di Stabia non posso essere che felice ed onorato di aver presentato la nuova stagione al teatro Karol. Sarà un cartellone ricco di grande musica. Il mio ringraziamento va soprattutto a Pierluigi Fiorenza, Giovanni Petrone ed a Don Catello Malafronte. Tanta cultura in più che si esprimerà a Castellammare e che ci farà fare un passo in avanti verso la crescita della nostra città”.

Di seguito il calendario completo degli appuntamenti della nuova stagione:

Sabato 27 ottobre: Salvatore Torregrossa e Rosalba Alfano in “Viaggio verso Sud” con Nico Sommese, Daniele De Santo, Luca Cioffi
Giovedì 1 novembre: Piero Pepe, Rosalba Spagnuolo in “Grazie pe’ l’accuglienza” con Salvatore Torregrossa e Franco Cesarano
Venerdì 9 novembre: Ebbanesis in “Serenvivity” con Viviana Cangiano e Serena Pisa
Sabato 17 novembre: Elisabetta D'Acunzo in “Reginè” con Aniello Palomba, Paolo Propoli, Emiliano Berti, Riccardo Schmitt, Luigi Belati
Sabato 1 dicembre: Associazione Luna Nova in “L’arte mia, nun t’ ‘a ‘mparà” con Gianluigi Esposito, Enzo Spinelli, Olimpia La Padula
 Sabato 15 dicembre: “Paese mio bello. L’Italia che cantava e canta” con Lello Giulivo Gianni Lamagna, Anna Spagnuolo, Patrizia Spinosi
Venerdì 21 dicembre: “Omm’e blues, twenty years later” con Sabato Romano, Sandro Coppola, Ciro Grieco, Francesco Nunziato
Venerdì 4 gennaio: Incanto Quartet in “L’opera incontra il pop” con Laura Celletti, Claudia Coticelli, Rossella Ruini, Romana Tiddi
Venerdì 11 gennaio: “Scat’ Gatt’ Orchestra in concerto” con Daniele La Torre, Nico Sommese, Salvatore Torregrossa, Anna Rita Di Pace, Fernando Marozzi, Daniele De Santo, Luca Cioffi
Venerdì 1 febbraio: Dal Vesuvio all’Andalusia con Mario Maglione ed Espedito De Marino
Venerdì 22 febbraio: MB Concerti “Napolinjazz” con Marina Bruno, Peppe di Capua, Gianfranco Campagnoli, Paolo Pelella, Peppe La Pusata
Venerdì 1 marzo: Belle del 900 con Antonello Cascone e Marianna Corrado
Venerdì 22 marzo: “Note di viaggio, dieci anni dopo” con Gaemaria Palumbo
Venerdì 5 aprile: Michele Di Martino New Jazz Quartet in concert
Venerdì 12 aprile: Migrazioni Sonore “Fiore canta Viviani” con Fiorenza Calogero e Marcello Vitale

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Al teatro Sannazaro da venerdì 14 dicembre va in scena "New Magic People Show" dall’opera di Giuseppe Montesano

Da venerdì 14 dicembre alle ore 21,00, “New Magic People Show” dall’opera di Giuseppe Montesano messo in scena da Enrico Ianniello, Tony Laudadio, Andrea Renzi, Luciano Saltarelli, elementi scenici Underworld, costumi Ortensia ...continua
Napoli, al teatro Sannazaro in programma "Poker"

Da venerdì 7 dicembre alle ore 21,00 (fino al 9 dicembre ore 18.00) al teatro Sannazaro, per la linea contemporaneo ricerca, sarà in scena lo spettacolo “Poker” di Patrick Marber con Francesco Montanari per la regia di ...continua
Arcobaleno Napoletano, al Sannazaro una serata di solidarietà

Mercoledì 5 dicembre, alle ore 20, la nuova edizione del premio L'Arcobaleno Napoletano al Teatro Sannazaro. Saranno assegnati riconoscimenti a personalità del mondo dello spettacolo, della cultura, dello sport, dell'imprenditoria ...continua
“Oltre i Confini” presso la Sala Pasolini di Salerno, mercoledì 5 dicembre alle ore 20.30

La rassegna Quartieri di Vita, giunta alla sua terza edizione, approda a Salerno con lo spettacolo “Oltre i confini”, con la regia di Gina Ferri, in programma mercoledì 5 dicembre alle ore 20.30 presso la Sala Pasolini di Salerno. Qu...continua
Al Teatro Karol un omaggio a Viviani con “L’arte mia, nun t’ ‘a ‘mparà”

Alla riscoperta del pianeta Viviani a centoventi anni di distanza dalla sua nascita La rassegna “Notti di note” continua sabato primo dicembre con l’associazione Luna Nuova e lo spettacolo “L’arte mia, nun t’ ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.