WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca

Cronaca. Marigliano - Napoli via Foria

Napoli, via Foria: rapinano ragazzo delle consegne di nota pasticceria. Presi dai carabinieri
I carabinieri della stazione Napoli-Stella hanno arrestato per rapina aggravata due complici, Giovanni Flauto, 35enne del rione Sanità e Giovanni Pecoraro, 44enne di  Piazza Cavour, dando esecuzione nei loro confronti a un’occc emessa dal gip di Napoli.
Il primo marzo un dipendente di una nota pasticceria napoletana aveva appena consegnato le ultime torte in una pizzeria; ricevuto il pagamento, 80 euro, era rientrato al laboratorio in via Foria.
I rapinatori verosimilmente avevano seguito il malcapitato alla guida del furgone della ditta e quando è entrato nel laboratorio hanno agito.
Mentre Flauto attendeva, Pecoraro è sceso dallo scooter, ha tolto il casco e infilato un cappuccio, quindi è entrato nel locale; ha afferrato l’uomo delle consegne e gli ha puntato una pistola al petto intimandogli di consegnare tutto il denaro che aveva addosso, gli 80 euro appena ricevuti. poi la minaccia finale: “scordati ‘sta faccia se no ti uccido”.
La vittima nonostante lo spavento iniziale ha denunciato quanto accaduto ed ha fornito descrizioni e particolari, permettendo ai carabinieri di identificare i malfattori. nelle loro abitazioni, per altro, i militari hanno sequestrato i vestiti indossati al momento della rapina.
adesso sono entrambi in carcere.



Questa mattina, nell'ambito di articolate indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, i Carabinieri del N.A.S. di Napoli hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal GIP presso il Tribunale di Napoli Nord, nei confronti nei confronti di un uomo di anni 53, residente in Marigliano (Na), titolare di una struttura sanitaria, con sede in Mugnano di Napoli (Na), accreditata con il Servizio Sanitario Regionale e di un medico di base di anni 64, con studio in Mugnano di Napoli, convenzionato con l'ASL Napoli/2 Nord, per i reati di falso e truffa aggravata.
Secondo l'ipotesi accusatoria awalorata dal GIP, il medico di base - attraverso la compilazione di ricette mediche del SSN che riportavano i dati anagrafici e fiscali di ignari pazienti - prescriveva prestazioni specialistiche di diagnostica per immagini ad alto costo. T ale documentazione veniva poi consegnata al titolare del centro radiodiagnostico, il quale otteneva il pagamento delle prestazioni mai eseguite.
L'attività investigativa, supportata dalle dichiarazioni rese dalle persone informate sui fatti risultate intestatarie delle numerose prescrizioni di esami diagnostici (RX, TAC, RM) nonché da copiosa documentazione fiscale acquisita e ricette mediche del SSN, ha consentito di delineare un grave quadro indiziario a carico delle persone destinatarie della odierna misura.
Il danno economico cagionato alla Pubblica Amministrazione, al momento quantificato, per gli anni 2015/2016, è di circa settantamila euro.
L'indagine in questione si colloca nel quadro delle numerose attività investigative disposte dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord nel settore della Sanità pubblica e privata, delegate ai Carabinieri del N.A.S.

 



 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Grande attesa per il IV Torneo Internazionale di Scacchi Isola di Capri

Oltre 100 gli scacchisti che partecipano al IV Torneo Internazionale di Scacchi Isola di Capri - Vladimir Lenin, riconosciuto dalla Federazione Scacchistica Italiana, che rappresenta l’appuntamento internazionale annuale tinto d’azzurro ...continua
Pompei appartamento in fiamme

É  al secondo piano del fabbricato ubicato in via Pironti. Le fiamme hanno completamente avvolto le stanze dell'appartamento sviluppatesi dalla cucina. I vigili del fuoco di Castellammare di Stabia hanno prontamente domato l'incendio. ...continua
"Grande successo per Stelle di Solidarietà, l'evento fund-raising del Rotary di Capri"

Si è svolto domenica 14 ottobre in Capri, nel bellissimo scenario del Grand Hotel Quisisana, la seconda edizione dell'evento fund-raising "Stelle di Solidarietà", promosso e realizzato dal Rotary Club Isola di Capri. ...continua
Santa Maria Capua Vetere (CE), un arresto per traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nel primo pomeriggio odierno, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere (CE), in  coadiuvati da personale della Stazione Carabinieri di Avella (AV), hanno dato esecuzione all’ordinanza ...continua
Santa'Anastasia Convegno a favore dei diritti degli invalidi; un comune obiettivo: informare

Sant’Anastasia – Informare correttamente è l'obiettivo principale dell'incontro dal titolo “Insieme per un comune obiettivo”, in programma sabato 20 ottobre alle ore 10,30 presso l'aula consiliare di palazzo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.