WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Politica

Napoli, la giunta approva l'aggiornamento del catasto dei terreni interessati da incendi nell'anno 2017

giunta napoli catastoLa Giunta comunale, su proposta dell’assessore al Diritto alla città e Beni comuni Carmine Piscopo, ha approvato l’aggiornamento del catasto dei terreni del Comune di Napoli interessati da incendi nell'anno 2017.

Per tali terreni, che vengono individuati nel provvedimento approvato attraverso l’indicazione delle particelle catastali, scatta il divieto di modifica della destinazione d’uso per 15 anni, il divieto di costruzione (se previsto) per i successivi 10 e il divieto di interventi di  rimboschimento o di ingegneria naturalistica con fondi pubblici per 5 anni.

In tali aree è consentita invece la sola realizzazione di opere pubbliche finalizzate alla messa in sicurezza.

Tali divieti sono conseguenti alla norma introdotta dal Parlamento per evitare che agli incendi, spesso dolosi, seguisse una attività speculativa.

L'anno 2017 si è caratterizzato per un essere stato l'anno horribilis per il nostro territorio, che ha visto criminali e indifferenti ai beni più preziosi di questa regione, violentare il nostro paesaggio, dal Vesuvio alle zone più interne.

“Napoli è uno dei pochi comuni italiani che aggiorna sistematicamente tale catasto” - ha dichiarato l’assessore Piscopo. “Ci auguriamo”, continua l’Assessore, “che, in un momento così drammatico per il nostro territorio, tutti gli enti facciano la propria parte e sviluppino azioni di contrasto, anche di tipo amministrativo, per sconfiggere gli interessi criminali”.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Ambiente Reale, il sindaco in conferenza stampa ha illustrato le criticità rilevate dal commissatio

Boscoreale Nel corso di una conferenza stampa che si è svolta stamattina, il sindaco Antonio Diplomatico ha illustrato le criticità emerse dalla relazione finale sullo stato dell’azienda speciale Ambiente Reale, consegnata nei ...continua
Castellammare, M5S chiede di aderire al bando per la bonifica dall'amianto

19 Marzo - Con una missiva indirizzata al primo cittadino la giovane consigliera d'opposizione Laura Cuomo ha chiesto, con una nota ufficiale, di aderire entro i termini al bando promosso dalla Regione Campania per la bonifica di siti pubblici ...continua
Napoli-De Magistris: "Va abbattuto il SISTEMA. Quello che si fonda su corruzioni, mafie, guerre e distruzione del pianeta"

Riceviamo e pubblichiamo: "Va abbattuto il SISTEMA. Quello che si fonda su corruzioni, mafie, guerre, distruzione del pianeta, disuguaglianze economiche, ingiustizie sociali, razzismi, violenze. Ho sempre pensato, da ragazzo, che un altro ...continua
Riaprirà la biglietteria di Madonna dell' Arco

Sant’Anastasia – Ritorna l’attenzione sulla biglietteria e sugli ampi locali della Stazione Circumvesuviana di Madonna dell'Arco per favorire interventi rapidi di riqualificazione e messa in funzione, tenendo in debito conto ...continua
Ex Casa del Fascio: l'intervento dell'assessore Fulvio Calì

Consiglio comunale sulle Opere Pubbliche: l'intervento relativo all'ex Casa del Fascio nell'aula consiliare "Falcone e Borsellino" del Comune di Castellammare di Stabia da parte dell'assessore all'Urbanistica Fulvio ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.