WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Scavi di Stabia, liberate le strutture occupate

Sgomberare strutture occupate in prossimità dell'ingresso degli #ScavidiStabia e avviare un percorso di valorizzazione in sinergia con il Parco Archeologico di Pompei. Questa è la missione che intendiamo portare presto a compimento, mediante provvedimenti che ci consentiranno di liberare immobili occupati abusivamente a due passi dal varco d’accesso a Villa San Marco.

Ho assunto questo impegno oggi con Massimo Osanna, direttore del Parco Archeologico di #Pompei, che ho incontrato negli uffici di via Passeggiata Archeologica insieme al vicesindaco Lello Radice, alla dottoressa Giovanna Bonifacio, direttrice degli Scavi di Stabia, e ai tecnici del Parco Archeologico.

Osanna ha esposto le criticità dell'area, chiedendoci di canalizzare gli sforzi in una direzione proficua, mirando alla tutela del nostro patrimonio #archeologico. Si è discusso, pertanto, della necessità di effettuare alcuni interventi in prossimità delle aree strategiche alla valorizzazione degli Scavi di Stabia. L'idea comune consiste nel liberare spazi per la realizzazione di aree di accesso più accattivanti, nuovi servizi e segnaletica per garantire una maggiore visibilità al sito archeologico.

Sulla #cultura il Comune di Castellammare ha cambiato marcia: è ora di accelerare e valorizzare con ogni mezzo a nostra disposizione le nostre bellezze.

 

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

San Prisco, 2 arresti per rapina, ricettazione, detenzione e porto abusivo di arma da fuoco in concorso

Nella serata di ieri, in San Prisco (Ce), i Carabinieri del locale Comando Stazione, coadiuvati da personale della sezione operativa della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere, hanno tratto in arresto per rapina, ricettazione,  detenzione ...continua
Polizia di Stato di Isernia, 12 ordinanze di custodia cautelare per traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

La Polizia di Stato di Isernia sta eseguendo 12 ordinanze di custodia cautelare tra Isernia, Foggia e Roma per il reato di traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina. Le indagini dei poliziotti della squadra ...continua
Polizia di Stato di Catania, 14 ordinanze cautelari nei confronti di responsabili di delitti di associazione per delinquere di stampo mafioso

La Polizia di Stato di Catania sta eseguendo 14 ordinanze cautelari nei confronti di persone ritenute responsabili, a vario titolo, dei delitti di associazione per delinquere di tipo mafioso (clan Santapaola - Ercolano), estorsione, intestazione ...continua
Napoli-Capodichino, due arresti dei carabinieri per detenzione di cocaina

I carabinieri della stazione di Qualiano hanno arrestato due donne per detenzione di stupefacente a fini di spaccio. Entrambe risiedono in zona “Calata Capodichino” e sono già note alle forze dell’ordine: si tratta di Giuseppina ...continua
Aversa, fermati i componenti del commando che lo scorso 10 marzo ha aggredito due giovani in via San Francesco da Paola

Sono bastati cinque giorni ai Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Aversa per individuare e fermare i componenti del commando che lo scorso 10 marzo ha aggredito con inaudita violenza e rapinato due giovani in via San Francesco ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.