WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca

Polizia Municipale Napoli - Sventata aggressione nei confronti di personale A.N.M.

Personale della Polizia Municipale di Napoli della Unità Operativa Tutela Emergenze Sociali e Minori in Via Carriera grande nelle immediate vicinanza di Piazza Garibaldi ha sventato una violenta aggressione a carico di due operatori dell’A.N.M. per il controllo della sosta.
I due operatori impegnati, in collaborazione con gli Agenti della Municipale, nei controlli sugli autoveicoli che espongono contrassegni per disabili contraffatti per eludere il pagamento della sosta, mentre sanzionavano una monovolume, venivano avvicinati da un uomo che li aggrediva dapprima verbalmente minacciandoli di estreme conseguenze nel caso in cui avessero proseguito nella redazione della sanzione e improvvisamente sferrava un pugno all’operatore facendogli cadere il cellulare.
Durante la colluttazione, l’uomo veniva affiancato da un secondo soggetto che lo sosteneva nel suo atteggiamento intimidatorio e minaccioso finchè il primo uomo improvvisamente estraeva un coltello a serramanico con il quale si avventava contro i due dipendenti della Napolipark che fortunatamente riuscivano a scampare ai colpi.
Gli agenti della Municipale, che poco distanti erano intenti a ispezionare un altro veicolo, accortisi dell’imminente pericolo accorrevano intimando all’aggressore di gettare l’arma.
A questo punto i due intimoriti dall’arrivo degli agenti, si davano a precipitosa fuga dileguandosi nei vicoletti adiacenti facendo perdere le proprie tracce.
I due dipendenti della A.N.M., in stato di shock, venivano condotti presso l’ospedale Loreto Mare dove venivano medicati danni fisici e refertati con 3 gg. S.C.
L’autoveicolo, oggetto del contendere nonché privo di assicurazione obbligatoria, veniva posto in sequestro per provvedere al rintraccio del legittimo proprietario.
L’U.O. Tutela Emergenze Sociali e Minori ha redatto l’identikit dei due aggressori ed è attualmente impegnata nelle loro ricerche.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Casola di Napoli (NA): 41enne arrestato per droga dai carabinieri

I carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia hanno arrestato Giovanni Donnarumma 41enne di Gragnano. I militari, nel corso di controlli alla circolazione stradale in via Vittorio Veneto, hanno fermato e perquisito il 41enne, trovandolo ...continua
Cronaca. Melito - Pozzuoli - Benevento

Melito di Napoli: fa incetta di tonno in scatola rubandolo dal centro commerciale. Arrestata I carabinieri della compagnia di Marano di Napoli hanno arrestato per furto Rudelise Sanchez una 25enne del luogo già nota. I militari, attivati ...continua
Pozzuoli. Riserve naturali e aree protette, incontro a Monte Nuovo tra studenti, insegnanti di scienze naturali ed esperti di ambiente

  Giovedì 18 ottobre 2018, alle ore 16, nell'Oasi naturalistica di Monte Nuovo ci sarà un incontro pubblico tra studenti ed esperti di Ambiente e Riserve naturalistiche. L'iniziativa è organizzata dalla sezione ...continua
Pozzuoli, sequestrati 1000 pacchetti di sigarette di contrabbando

I carabinieri della stazione di Licola hanno denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri un 66enne del luogo già noto. I militari lo hanno sorpreso su via Montenuovo Licola patria mentre esponeva in vendita “bionde illegali&rdquo...continua
Castellammare di Stabia, ordine di carcerazione a Poggioreale per detenzione di stupefacente

I carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia hanno arrestato Mario Cannavale 53enne del luogo già noto per reati di droga, contro il patrimonio e associativi e in stato di detenzione domiciliare per droga, ora raggiunto da un ordine ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.