WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca

Cronaca- Bacoli - Marcianise - Ercolano

Bacoli: spintona clienti di panificio. Carabinieri arrestano 27enne nigeriano
I carabinieri della stazione di Monte di Procida hanno arrestato Isaiah Aghayor, un 27enne di origine nigeriana già noto e senza fissa dimora, per violenza, resistenza e lesioni a un pubblico ufficiale.
Alcuni cittadini avevano chiesto al 112 l’intervento di una pattuglia in via Vanvitelli segnalando un uomo che infastidiva gli avventori di un panificio. I militari hanno quindi velocemente raggiunto l’indirizzo fornito, trovando Aghayor ancora lì a spintonare i clienti del negozietto. Alla vista dei carabinieri il 27enne non ha nemmeno accennato a calmarsi, anzi ha continuato a spintonare chiunque si trovasse a tiro ed Ha anche opposto resistenza ai militari per sottrarsi all’identificazione ed al controllo.
Dopo poco è stato, comunque, immobilizzato ed è stato ammanettato e tratto in arresto.
Al termine delle formalità è stato tradotto a Poggioreale.




Marcianise: carabinieri di Casoria sequestrano arma, cartucce e droga. 3 arresti
Indagini dei carabinieri dell’aliquota operativa della compagnia di Casoria hanno permesso di arrestare per detenzione di stupefacente a fini di spaccio, detenzione di arma clandestina e detenzione illegale di munizioni una 23enne di Marcianise, Caterina Semonella, che in casa nascondeva 1,1 chili di hashish, una pistola calibro 22 con matricola brasa e 26 cartucce.
Sempre a Marcianise i carabinieri hanno tratto in arresto per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Loredana Vallante, 20enne e Giuseppe Palmieri, 31enne, entrambi di Caivano.
In un’abitazione affittata da Palmieri a Marcianise i militari hanno scovato 4 chili di hashish, 7 grammi di cocaina, un bilancio, 3 telefoni cellulari e 290 euro ritenuti provento di attività illecita.
Gli arrestati sono stati tradotti al carcere di Santa Maria Capua Vetere.





Ercolano: ruba 2 quintali di pomodori “del piennolo”. Ladro bloccato da agricoltore e arrestato dai carabinieri
G.C., un incensurato 60enne di Torre del Greco, è stato arrestato dai carabinieri della tenenza di Ercolano per furto aggravato.
introdottosi nel terreno di un agricoltore 57enne di Ercolano, è stato sorpreso da quest’ultimo a rubare i suoi pomodori “del piennolo” che aveva persino già sistemato in 15 cassette di plastica.
La vittima ha subito telefonato al 112 chiedendo di mandare lì una pattuglia di carabinieri perché aveva colto sul fatto chi gli stava rubando i pomodori, quindi i carabinieri hanno raggiunto in pochi minuti il posto indicato ed hanno tratto in arresto il 60enne.
Sono stati recuperati e restituiti alla vittima 2 quintali di pomodori.
L’arrestato è stato giudicato con rito direttissimo e condannato a 10 mesi di reclusione con sottoposizione all’obbligo di firma tutti i giorni.


 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Casola di Napoli (NA): 41enne arrestato per droga dai carabinieri

I carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia hanno arrestato Giovanni Donnarumma 41enne di Gragnano. I militari, nel corso di controlli alla circolazione stradale in via Vittorio Veneto, hanno fermato e perquisito il 41enne, trovandolo ...continua
Cronaca. Melito - Pozzuoli - Benevento

Melito di Napoli: fa incetta di tonno in scatola rubandolo dal centro commerciale. Arrestata I carabinieri della compagnia di Marano di Napoli hanno arrestato per furto Rudelise Sanchez una 25enne del luogo già nota. I militari, attivati ...continua
Pozzuoli. Riserve naturali e aree protette, incontro a Monte Nuovo tra studenti, insegnanti di scienze naturali ed esperti di ambiente

  Giovedì 18 ottobre 2018, alle ore 16, nell'Oasi naturalistica di Monte Nuovo ci sarà un incontro pubblico tra studenti ed esperti di Ambiente e Riserve naturalistiche. L'iniziativa è organizzata dalla sezione ...continua
Pozzuoli, sequestrati 1000 pacchetti di sigarette di contrabbando

I carabinieri della stazione di Licola hanno denunciato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri un 66enne del luogo già noto. I militari lo hanno sorpreso su via Montenuovo Licola patria mentre esponeva in vendita “bionde illegali&rdquo...continua
Castellammare di Stabia, ordine di carcerazione a Poggioreale per detenzione di stupefacente

I carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia hanno arrestato Mario Cannavale 53enne del luogo già noto per reati di droga, contro il patrimonio e associativi e in stato di detenzione domiciliare per droga, ora raggiunto da un ordine ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.